Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Ancora problemi per i Micro LED Samsung: anche i TV in esposizione hanno pixel difettosi

Ancora problemi per i Micro LED Samsung: anche i TV in esposizione hanno pixel difettosi

Addirittura anche i televisori esposti dalla stessa Samsung (a Manhattan e in Sud Corea) presentano problemi a livello di pixel difettosi, con una qualità dei prodotti molto lontana dall'accettabile, soprattutto visto il prezzo ancora decisamente elevato di questo tipo di apparecchi

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Audio Video
MicroLEDSamsung
 

La tecnologia Micro LED è certamente una delle più promettenti per i televisori del futuro, ma al momento è ancora decisamente acerba e Samsung sta riscontrando molti più problemi del previsto a portarla sul mercato.

[HWUVIDEO="2859"]I nuovi MicroLED di Samsung: modulari e con luminanza fino a 5000 nits[/HWUVIDEO]

Abbiamo seguito negli ultimi due anni le diverse vicende con al centro il processo produttivo dei pannelli Micro LED e i vari problemi di resa del processo di deposizione dei singoli subpixel, problemi che sembravano essersi risolti verso la fine del 2021.

Samsung era riuscita a lanciare la versione da 110 pollici del suo TV Micro LED, ma i problemi non sembrano ancora finiti. Innanzitutto si sono perse le tracce delle versioni più piccole (e quindi con una maggiore densità di pixel) inizialmente promesse, in secondo luogo gli attuali dispositivi in formato da 110 pollici sembrano presentare molti problemi qualitativi.

Samsung Micro LED: qualità inferiore alle aspettative

Samsung Micro LED 110 pollici Manhattan Samsung 837

Uno degli esemplari di TV Samsung Micro LED esposti (a Manhattan) e caratterizzati da pixel difettosi

Addirittura anche i televisori esposti dalla stessa Samsung (a Manhattan e in Sud Corea) presentano problemi a livello di pixel difettosi, con una qualità dei prodotti molto lontana dall'accettabile, soprattutto visto il prezzo ancora decisamente elevato di questo tipo di apparecchi.

Il risultato, come riporta BusinessKorea, è che, a fronte di un mercato che nel 2021 ha visto vendere 250 milioni di TV LCD e 10 milioni di TV OLED, i Micro LED Samsung sono stati venduti in un numero che non arriva a mille.

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Jack.Mauro19 Agosto 2022, 11:07 #1
Io resto dell'idea che tutti gli oggetti dove l'avere pixel morti è considerato "una caratteristica del prodotto" e non un difetto, dovrebbero essere pagati con soldi che hanno "la caratteristica del prodotto" e non il difetto di essere falsi...
xxxyyy19 Agosto 2022, 11:41 #2
Tecnologia da sogno... che resta nei sogni.
Gringo [ITF]19 Agosto 2022, 12:03 #3
Andrebbe scontato in base al difetto e uno decide se prenderlo oppure no....

Su 1000€ fai 15% di sconto su un pixels esterno e 25% su pixel interno il tutto si aggiunge un 10% di sconto per ogni ulteriore pixels.

Per Alcuni servizi hai 8 pixels bruciati, te ne freghi ma lo paghi 200€ al posto di 1000€, ma appunto se è una caratteristica allora permetti che anche io aggiungo caratteristiche alla mia busta paga.
nickname8819 Agosto 2022, 12:20 #4
Non è la tecnologia il problema, ma il controllo qualità Samsung che è noto da anni erano uno schifo totale, in primis sui monitor, ma anche su alcune fasce di TV.

Non è pessimo ma semplicemente assente, non esiste proprio il reparto sembra.
nyo9019 Agosto 2022, 12:34 #5
Originariamente inviato da: nickname88
Non è la tecnologia il problema, ma il controllo qualità Samsung che è noto da anni erano uno schifo totale, in primis sui monitor, ma anche su alcune fasce di TV.

Non è pessimo ma semplicemente assente, non esiste proprio il reparto sembra.


Per me Samsung è sempre stato sinonimo di scarsa qualità e fumo negli occhi. Sui prodotti consumer, poi su altre cose più particolari come chip di memoria è sempre andata alla grande.
Non posso fare a meno di pensare che, quando vendono con il loro marchio, investono più sul marchio che sulla qualità, mentre quando realizzano per conto terzi offrano la qualità richiesta e di cui sono capaci.
Dopotutto, la gente continua a dare fiducia a questo produttore nonostante i problemi, quindi magari il loro metodo per massimizzare i guadagni funziona.
Personalmente me ne tengo alla larga.
supertigrotto19 Agosto 2022, 12:40 #6
Il micro led dovrebbe essere una tecnologia che porta i vantaggi dell'oled,ovvero neri profondi,frequenze alte,lag trascurabili,pannelli che non hanno bisogno di retroilluminazione,senza gli spauracchi dell'oled ,ovvero burn in e decadimento della luce blu.
Purtroppo essendo una tecnologia giovanissima,bisogna ancora trovare il bandolo della matassa.
Non credo faranno la fine dei sed e Fed che promettevano bene ma che erano arrivati a un binario morto, però se anche Apple sta investendo per riuscire ad avere questa tecnologia sui suoi dispositivi,vuol dire che la trova valida e di solito Apple non investe su tecnologie morte.
nickname8819 Agosto 2022, 12:48 #7
Originariamente inviato da: nyo90
Per me Samsung è sempre stato sinonimo di scarsa qualità e fumo negli occhi. Sui prodotti consumer, poi su altre cose più particolari come chip di memoria è sempre andata alla grande.
Non posso fare a meno di pensare che, quando vendono con il loro marchio, investono più sul marchio che sulla qualità, mentre quando realizzano per conto terzi offrano la qualità richiesta e di cui sono capaci.
Dopotutto, la gente continua a dare fiducia a questo produttore nonostante i problemi, quindi magari il loro metodo per massimizzare i guadagni funziona.
Personalmente me ne tengo alla larga.

Samsung fornisce spesso la tecnologia migliore in determinati ambiti dei prodotti monitor/TV.

Su LCD Samsung è il top in ambito consumer, i QLED VA sono infatti i migliori sia come TV che come monitors, il problema è sempre lo stesso, ogni volta che compri alcuni modelli specifici è come un terno al lotto a causa del controllo qualità ASSENTE.
Se ne compri 3 è possibile trovarsi 3 problemi diversi o 3 specifiche molto diverse per lo stesso prodotto.
silvanotrevi19 Agosto 2022, 13:16 #8
ragazzi purtroppo tutti i TV e tutti gli schermi PC e notebook che ho testato negli ultimi 10 anni hanno avuto problemi di pixels morti, faccio un riassunto:

-2011: Samsung s27a950d. Arrivato con 3 pixels bruciati. Fatta la sostituzione, me ne arriva un altro con altri 2 pixels bruciati e 1 stuck. Me lo tengo a malincuore

-2012: notebook Dell Alienware M17X mi arriva con 3 pixels bruciati. Fatto il reso, aspetto un mese lo riordino e di nuovo taac con altri pixels bruciati + bleeding. Chiamo il supporto Dell e mi mandano il tecnico a casa con un altro pannello: come lo monta, lo accendiamo e ci accorgiamo che ha di nuovo pixels bruciati. Richiamo Dell, mi arriva un altro tecnico, porta un altro pannello, lo monta e di nuovo pixels bruciati! Alla fine me lo tengo così

-2016: monitor AOC G2460PF comprato da Amazon. Mi arriva a casa con 5 pixels bruciati. Faccio la sostituzione e dopo una settimana me ne arriva un altro con altri pixels bruciati. Dopodiché lo rendo e faccio il rimborso

-2020: monitor Philips 326m6vjrmb anche esso comprato da Amazon. Mi serviva questo monitor 4k per collaudare il mio nuovo PC e ne ho fatti sostituire ben 5, due da Amazon e altri 3 da Philips, tutti arrivati con pixels morti, stuck e gravissimi problemi di backlight bleeding. Alla fine mi arrendo e lo faccio rimborsare

-2021: monitor LG 27UL500-W che mi decisi a comprare dopo la pessima esperienza con Philips. Anche qui arrivato con pixels bruciati. Sostituito e anche il cambio arrivato con pixels bruciati

-2022, appena due mesi fa: notebook Lenovo Legion 5 comprato da Amazon mi arriva a casa con 4 pixels bruciati e tantissimi altri stuck verdi, rossi fissi. Chiamo Lenovo e si rifiuta di fare la sostituzione (accettano solo di mandare il tecnico con un altro pannello "rigenerato" cioè non nuovo!), lo faccio sostituire da Amazon e mi arriva un altro notebook con cielo stellato di pixels verdi su sfondo nero. Inutilizzabile, faccio il reso e chiedo il rimborso.

Praticamente negli ultimi anni non sono riuscito a trovare un solo monitor, TV o schermo computer che sia decente. Tutti con problemi di pixels (per non parlare di bleeding e altri problemi). Mi sono arreso. E' una vergogna, controllo qualità zero da parte dei produttori, tutti indistintamente
MiKeLezZ19 Agosto 2022, 13:46 #9
colpa della ridicola rincorsa ad avere risoluzioni sempre maggiori e sempre più inutili
acerbo19 Agosto 2022, 14:06 #10
non ho capito una cosa sti microled sono un altro nome commerciale dei QLED o é una tecnologia diversa? Comunque 2 o 3 pixel morti per me non sono un dramma, anche se ovviamente preferisco sempre un pannello perfetto e ricordo a tutti che si puo' sempre riportare al negozio.
samsung comunque deve ancora lavorare sul trattamento delle immagini, ammetto che rispetto a 10 anni fà hanno fatto progressi, ma rispetto ai giapponesi siamo ancora lontani.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^