In collaborazione con Honeywell

Honeywell Lyric, la casa diventa smart e a portata di app

Honeywell Lyric, la casa diventa smart e a portata di app

Un termostato, una videocamera di sorveglianza e persino in rilevatore di perdite d'acqua: con i modelli Lyric T6, C1 e W1 non è mai stato così semplice tenere sotto controllo la propria abitazione, il tutto direttamente da smartphone

di Redazione pubblicata il , alle 15:41 nel canale Casa
HoneywellLyric
 

[HWUVIDEO="2452"]Honeywell C1 e W1, la casa diventa smart[/HWUVIDEO]

La sicurezza in ambiente domestico è un tema sempre più sentito, e per il quale l'evoluzione tecnologica può fornire un supporto concreto. Sino ad alcuni anni fa i sistemi di videosorveglianza dipendevano esclusivamente da una centrale di controllo proprietaria e dovevano venir acquistati tra le offerte dei vari produttori, restando vincolati agli standard da quetsi implementati.

Ora non è più così, in quanto una videocamera di controllo domestica o per ufficio si interfaccia con la rete Wi-Fi, utilizzando smartphone o tablet quale pannello di configurazione e monitoraggio in tempo reale.

Honeywell C1

Honeywell propone con la famiglia di soluzioni Lyric un ecosistema specificamente indirizzato all'utente domestico, al centro del quale troviamo la telecamera Wi-Fi Lyric C1. Si tratta di un dispositivo di dimensioni compatte, dotato di videocamera con angolo di visione di 135° e che quindi può tenere sotto controllo un'ampia porzione dell'ambiente all'interno del quale viene installato. Il sensore è dotato di funzionalità di visione notturna, utile quando i locali sono scarsamente illuminati o del tutto al buio, e integra un microfono con altoparlante utili per effettuare comunicazioni bidirezionali. Le immagini e i video ripresi vengono memorizzati in due forme diverse, entrambe con protezione crittografica a 256bit: sulla scheda memoria SD fornita in dotazione e via cloud, quest'ultima con una memoria in archivio di 24 ore.

Honeywell T6

Nella famiglia di prodotti Lyric non può mancare un termostato: il modello Lyric T6 è disponibile in versione da incasso oppure da tenere appoggiato su una superficie. Iin entrambi i casi opera via wireless collegandosi all'impianto di riscaldamento domestico e permettendone una completa gestione sia dalla propria interfaccia sia direttamente da smartphone o tablet, anche quando si è lontani da casa.

Lyric T6 permette di gestire manualmente l'accensione e lo spegnimento del riscaldamento domestico, oltre che di programmarne il funzionamento a seconda delle proprie preferenze con una tradizionale visione su base settimanale. Sfruttando l'abbinamento con lo smartphone e il GPS in esso integrato è possibile abilitare la modalità GeoFence: questa funzione stabilisce se siamo in casa o meno, spegnendo l'impianto quando non serve riscaldare casa e preparandola quando stiamo per farvi ritorno.

Honeywell W1

Il sistema è completato da Lyric W1: si tratta di un rilevatore Wi-Fi di perdite d'acqua e gelo, che può essere posizionato in prossimità di elettrodomestici o dispositivi presenti in casa che possono generare delle perdite di acqua e con questo causare danni. Collegato via Wi-Fi alla nostra rete domestica e da questo all'ecosistema Lyric, W1 può essere posizionato facilmente in ogni luogo ed è dotato di un cavo prolunga con il quale poter monitorare anche angoli e anfratti difficilmente raggiungibili.

Attraverso la App Lyric è possibile rilevare la temperatura e il tasso di umidità dell'ambiente nel quale Lyric W1 è stato posizionato, informazioni utili qualora si voglia evitare che le tubature possano congelare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^