Samsung: scatta l'ora del MicroLED anche in ambito consumer. Se avete 130.000 euro

Samsung: scatta l'ora del MicroLED anche in ambito consumer. Se avete 130.000 euro

Arriva finalmente il momento per vedere in commercio TV MicroLED di Samsung. La prima proposta è dedicata al mercato coreano ed è decisamente di nicchia, con un prezzo al lancio di 170 milioni di won

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Audio Video
SamsungMicroLED4KHDR
 

Ogni volta che ne è stato presentato uno al pubblico, lo ha lasciato a bocca aperta: parliamo dei display e TV MicroLED di Samsung. La prima presentazione è avvenuta al CES 2018 di Las Vegas, con la versione da 146", ma in questi anni si sono seguite nuove versioni, fino ad arrivare all'impressionante schermo da 583 pollici dedicato al digital signage.

Nei MicroLED ogni sub-pixel è attivo e funge da emettitore di luce, similmente a quanto avviene coi i display AMOLED, ma in questo caso con dispositivi basati sulla chimica del silicio e non su quella del carbonio, come negli OLED, in cui la 'O' sta per Organic. MicroLED è la tecnologia che punta a rivoluzionare il mercato dei TV, per caratteristiche di luminosità e volume colore, un passo oltre quello delle tecnologie attuali LCD e W-OLED. Quest'ultima tecnologia a pixel attivi di LG, alla base di tutti i TV OLED attualmente sul mercato, vede invece uno strato di subpixel attivi a base organica bianchi, da cui vengono visualizzati i colori tramite filtri, da cui la 'W' di White nel nome.

Quella del 2018 di Samsung sui MicroLED era stata una fiammata decisamente intensa, in termini di impatto sul pubblico (abbiamo visto luminanze fino a 5.000 nit unite a neri profondissimi), ma l'implementazione reale in prodotti commerciali un po' più lenta del previsto, per questioni di costi e rese. Nel frattempo anche la concorrenza ha affilato le armi e LG ha presentato la sua proposta MicroLED per il digital signage oltre che aver scelto tale tecnologia per gli schermi cinematografici del futuro.

Samsung: scatta l'ora del MicroLED anche in ambito consumer

Samsung però è finalmente pronta con una proposta MicroLED anche per il mercato consumer. Inizialmente però sarà decisamente un prodotto di nicchia: la prima versione di TV casalinga MicroLED da 110 pollici sarà lanciata ufficialmente all'inizio del prossimo anno, ma se ne conosce già il prezzo, pari a 170 milioni di won. Se siete poco avvezzi alla valuta sudcoreana, la conversione in euro al tasso odierno significa un cartellino del prezzo con scritto 130.000€.

Le caratteristiche tecniche con cui ripagherà gli utenti sono però di rilievo, con una copertura del 100% dello spazio colore DCI e di quello Adobe RGB e 100.000 ore di vita utile del pannello. Il nuovo MicroLED da 110 pollici avrà una risoluzione 4K e naturalmente potrà visualizzare i formati HDR. È una giornata in cui si accavallano i vostri quattro sport preferiti? Nessun problema, è possibile dividere lo schermo in 4 schermi Full HD da 55" e non perdere nessun momento importante della partita, del gran premio o della corsa ciclistica.

Caratteristica unica per l'attuale panorama dei TV è il rapporto screen-to-body ratio, pari al 99,99%: in pratica il nuovo TV Samsung MicroLED è totalmente privo di cornice. Questo fatto sarà sicuramente molto stimolante per architetti e installatori, con la massima libertà per pensare progetti molto arditi per le case dei ricchi clienti. Dal punto di vista del suono, Samsung promette un sistema audio 5.1 integrato, senza casse esterne.

Al momento il nuovo TV Samsung MicroLED è stato annunciato solo per il mercato coreano, mentre non ci sono indizi sul possibile lancio (e sul prezzo) sugli altri mercati mondiali, tra cui Europa e Stati Uniti.

UPDATE: Samsung ha comunicato che il MicroLED da 110''' sarà disponibile a livello globale nel primo trimestre del prossimo anno dopo la presentazione in Corea.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MorgaNet10 Dicembre 2020, 11:31 #1
Cavolo solo 130 euro e 0 cents è un prezzo favoloso!
Dove si compra?
simone199310 Dicembre 2020, 11:48 #2
A 130€ costa meno del PHILIPS che sto usando al momento, niente male davvero ��
dontbeevil10 Dicembre 2020, 11:56 #3
Originariamente inviato da: MorgaNet
Cavolo solo 130 euro e 0 cents è un prezzo favoloso!
Dove si compra?


ne prendo 10
Zappz10 Dicembre 2020, 11:58 #4
Originariamente inviato da: dontbeevil
ne prendo 10


Maledetti scalper!!!
biometallo10 Dicembre 2020, 12:14 #5
Originariamente inviato da: MorgaNet
Cavolo solo 130 euro e 0 cents è un prezzo favoloso!
Dove si compra?


Dato che da ieri mi sono auto appioppato il titolo di difensore dell'italico idioma ti faccio notare che in italiano si dice centesimi, inoltre i forestismi.. foratismi... insomma le parole straniere non si scrivono al plurale, ma sempre al singolare 1 film, 2 film, non films non computers ec... e anche cent resta cent.

https://accademiadellacrusca.it/it/...-non-adattati/8

Così tanto per scassare il ca++o

Comunque per quanto non fossi interessato a cambiare la mia tv così presto questo 150 pollici microled a 130,00 euro quasi quasi lo prendo lo stesso...

Ma nei 130.000 è compresa anche la casa dove metterlo? Perché davvero mi sa che con quelle grandezze dovrei buttare giù qualche parete solo per farcelo entrare
aleardo10 Dicembre 2020, 13:13 #6
Non preoccuparti per lo spazio, non è un 150" ma uno striminzito 110". Comunque si dà per scontato che chi compra un TV da 130.000 € abbia una casa sufficientemente grande da contenerlo.
biometallo10 Dicembre 2020, 13:39 #7
Originariamente inviato da: aleardo
Non preoccuparti per lo spazio, non è un 150" ma uno striminzito 110".


Ah ma è quello piccolo, io pensavo si stesse ancora parlando del 146 pollici... scaffale :o
astaroth210 Dicembre 2020, 14:00 #8
Che palle, a maggio dell'anno scorso ho fatto il mutuo per la casa di 130.000 euro. A saperlo prima
dontbeevil10 Dicembre 2020, 15:44 #9
Originariamente inviato da: biometallo
Dato che da ieri mi sono auto appioppato il titolo di difensore dell'italico idioma ti faccio notare che in italiano si dice centesimi, inoltre i forestismi.. foratismi... insomma le parole straniere non si scrivono al plurale, ma sempre al singolare 1 film, 2 film, non films non computers ec... e anche cent resta cent.

https://accademiadellacrusca.it/it/...-non-adattati/8

Così tanto per scassare il ca++o

Comunque per quanto non fossi interessato a cambiare la mia tv così presto questo 150 pollici microled a 130,00 euro quasi quasi lo prendo lo stesso...

Ma nei 130.000 è compresa anche la casa dove metterlo? Perché davvero mi sa che con quelle grandezze dovrei buttare giù qualche parete solo per farcelo entrare


ora mi e' venuto un dubbio, in inglese e' 0 cent o 0 cents?
1 cent
2+ cents
Tedturb010 Dicembre 2020, 17:21 #10
su tutti quei pollici i led non saranno mica tanto micro..
Nemmeno 8K..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^