Nuovo proiettore laser LG CineBeam 4K UHD HU810P con doppio laser, fino a 2.700 ANSI lumen in casa

Nuovo proiettore laser LG CineBeam 4K UHD HU810P con doppio laser, fino a 2.700 ANSI lumen in casa

Il nuovo proiettore laser LG CineBeam 4K UHD (modello HU810P) sfrutta una doppia sorgente laser (Blue e rossa) per offrire una risoluzione in 4K (3,840 x 2,160) fino a 300 pollici di diagonale con una luminosità di 2.700 ANSI lumen e una copertura del 97% dello spazio colore DCI-P3

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Audio Video
LG
 
40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cdimauro08 Settembre 2020, 07:02 #21
Originariamente inviato da: pipperon
Premesso che 55" non e' full hd, cosi', tanto per romper il caxxo :-)

La risoluzione è quella: il resto lo verificherò quando leggerò il manualone.
Quando usi un VPR ti assicuro che non torni al TV.
Uso il VPR da... sempre, prima non avevo il tv, prendevo in prestito un ENORME 60" (circa il 40% piu' del tuo) CRT a retro quando volevo vedere qualcosa. Erano i tempi dove vi erano solo CRT e vendevo anche i mostruosi CRT da 37 e 42".

Non faccio fatica a crederlo. I proiettori mi hanno sempre affascinato, ma il prezzo è sempre stato proibitivo.

In passato ho sempre avuto CRT (in Sicilia ho ancora un Panasonic 32" PAL/progressive di circa 19 anni. E qui in cantina / stanza di lavoro ho un Sony Trinitron che userò per collegarci console et similia). I CRT hanno avuto una qualità visiva eccellente che non ho mai ritrovato negli LCD, ma devo dire che quando ho acceso i due televisori al plasma (li ho trovati nella casa che ho comprato, assieme al Trinitron) ho provato lo stesso effetto.
Non e' neppure cosi' obbligatorio il telo, migliora, ma se non hai lo spazio puoi farne a meno con una buona pittura con un bianco uniforme data con lo spray.

Il problema è che l'unica parte utile (logisticamente) per la proiezione ha dei mobili incassati (pieni di roba esposta, visto che è il soggiorno), e non credo che sia una buona idea lasciare tutto com'è. Per questo prenderò un telo per nascondere tutto e avere una visione uniforme/omogenea.
Criminal Viper08 Settembre 2020, 14:16 #22
Originariamente inviato da: pipperon
Premesso che 55" non e' full hd, cosi', tanto per romper il caxxo :-).


Bluflame, hai davvero stancato con queste cazzate che spari in continuazione su ogni sito/blog.

Si capisce benissimo che sei tu, perché solo tu ripeti continuamente queste cose assurde.
Dipende dalla distanza di visione. La risoluzione full HD la si può apprezzare al 100% anche su un 55".
giuliop08 Settembre 2020, 16:25 #23
Originariamente inviato da: Criminal Viper
Bluflame, hai davvero stancato con queste cazzate che spari in continuazione su ogni sito/blog.


Non conosco altri nickname, ma https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2866882"][U]confermo[/U][/URL], sia che siano tutte <beep>ate e che abbia stancato

Originariamente inviato da: Criminal Viper
Si capisce benissimo che sei tu, perché solo tu ripeti continuamente queste cose assurde.


È il solito che "ho capito tutto io con il mio supercervellone" (e in questo caso anche superocchione). Siamo più o meno al livello di terra piatta e 5G/coronavirus ma applicati al video
Ironico (ho letto e risposto adesso) che in quel thread parli di scie chimiche

Originariamente inviato da: Criminal Viper
Dipende dalla distanza di visione. La risoluzione full HD la si può apprezzare al 100% anche su un 55".


Ovviamente. Non ci sarebbe bisogno neanche di dirlo, ma che vuoi farci.
pipperon08 Settembre 2020, 18:53 #24
Originariamente inviato da: Criminal Viper
Dipende dalla distanza di visione. La risoluzione full HD la si può apprezzare al 100% anche su un 55".


Certo ce si puo' fare, voglio vedere come lo tieni: scavalchi il divano da dietro?
pipperon08 Settembre 2020, 18:59 #25
Originariamente inviato da: giuliop
È il solito che "ho capito tutto io con il mio supercervellone" (e in questo caso anche superocchione). Siamo più o meno al livello di terra piatta e 5G/coronavirus ma applicati al video


Evidentemete tu credi nella terra piatta.
io no.

Cmq io non ho capito tutto io con il mio supercervellone, ha solo lavorato decenni in ambito AV e messo in opera impianti di tutte le misure, dai mivar ai barco da 50.000E passando dai possenti seleco.
Inoltre ho cercato di portare in italia il THX consumer.

Cosi' per ridere, sono solo l'ultimo pirIa, ma su alcuni argomenti non sono proprio un newbie come alcuni che pensano di sapere perche' hanno comprato un tv coreano da 599E.
pipperon08 Settembre 2020, 20:09 #26
Originariamente inviato da: cdimauro
La risoluzione è quella: il resto lo verificherò quando leggerò il manualone.


La risoluzione sulla retina dipende dalla distanza, dalla grandezza e dal raster.
Il fatto di aver scritto 32K su un 10" non fa di quel coso una risoluzione superiore ad un mivar degli anni 70: stiamo parlado di TV, non di "coso" da vedere con un microscopio.


Non faccio fatica a crederlo. I proiettori mi hanno sempre affascinato, ma il prezzo è sempre stato proibitivo.


Negli anni 80 costava come 3 o 4 TV da 28", che non erano gia' regalati, per un valore complessivo di 4 stipendi operai

E' cambiato il mercato intorno alla fine 90 con gli LCD rimpiccioliti e i DLP che se le sono date di santa ragione abbassando il prezzo a razzo.

Oggi un affare da 80-90" con luce da soggiorno standard che svernicia mezzo mercato dei tv costa meno di 800E dando un immagine meno luminosa degli LCD, ma assai piu' corretta con il bonus di un'immagine enorme (ricordiamo che un 100" e' 4 volte piu' grande di una 50".

" I CRT hanno avuto una qualità visiva eccellente che non ho mai ritrovato negli LCD, ma devo dire che quando ho acceso i due televisori al plasma (li ho trovati nella casa che ho comprato, assieme al Trinitron) ho provato lo stesso effetto."
I migliori LCD oggi in commercio, gli EIZO e simili (la serie seria parte dai 4000E per dimensioni non certo TV), comunque hanno gamme meno equilibrate dei CRT di razza (i plasma sono di fatto molto simili per costruzione). Inoltre l'immagine e' "dura" per via dell'illuminazione con lenti.

Il problema è che l'unica parte utile (logisticamente) per la proiezione ha dei mobili incassati (pieni di roba esposta, visto che è il soggiorno), e non credo che sia una buona idea lasciare tutto com'è. Per questo prenderò un telo per nascondere tutto e avere una visione uniforme/omogenea.


Puoi fare un telo con riloga davanti: il motore nasconde i mobili all'accensione e poi di rialza. Perdi 50 cm di lunghezza...
oppure il lanciafiamme... :-)
giuliop08 Settembre 2020, 20:38 #27
Originariamente inviato da: pipperon
Evidentemete tu credi nella terra piatta.
io no.


Peccato che l'unico che ha tutte le sue teorie che vanno contro tutto e tutti e che non hanno alcun riscontro con la realtà, e i toni da "SVEGLIA!!11!!" sia proprio tu; esattamente come un qualsiasi cospirazionista.

Originariamente inviato da: pipperon
Cmq io non ho capito tutto io con il mio supercervellone, ha solo lavorato decenni in ambito AV e messo in opera impianti di tutte le misure, dai mivar ai barco da 50.000E passando dai possenti seleco.
Inoltre ho cercato di portare in italia il THX consumer.


Il che, putroppo, non ti esime dal dire boaite come quelle che continui a ripetere ad nauseam.
Che un Full HD (in particolare un OLED, ma non solo) si veda perfettamente a diversi metri di distanza, e decisamente meglio delle alternative non solo obsolete (e quindi, ad essere buonissimi, irrilevanti) ma neanche minimamente confrontabili che continui a proporre è un fatto oggettivo, che tu non puoi/vuoi accettare o perché hai problemi di vista (veri o autoindotti) oppure perché non hai mai visto uno schermo decente (e possibilmente ben calibrato), e continui a parlare senza sapere di cosa stai parlando.

Originariamente inviato da: pipperon
Cosi' per ridere, sono solo l'ultimo pirIa, ma su alcuni argomenti non sono proprio un newbie come alcuni che pensano di sapere perche' hanno comprato un tv coreano da 599E.


Già dire "coreano" con connotazione negativa dimostra una grandissima ignoranza; e no, tipicamente i televisori di buona qualità non costano 599€ ma minimo 1500€; e costano così "poco" perché la tecnologia è matura e diffusa, non certo perché sia roba "cheap".
pipperon09 Settembre 2020, 16:34 #28
Originariamente inviato da: giuliop
Che un Full HD (in particolare un OLED, ma non solo) si veda perfettamente a diversi metri di distanza.


Vorrei che ti rendessi conto che in una discussione sulla risoluzione hai appena detto che: gli oled hanno piu' risoluzione a parita' di risoluzione.



Poi possimo dire che ALCUNI, per fortuna stanno sparendo, oled di samsung non hanno la terna completa (e in quel caso avrebbero addirittura la risoluzione dichiarata diversa, inferiore, dal reale).
Possiamo dire che rispetto agli LCD generalmente hanno un migliore gamma complessivo (aka si vade meglio)
Possiamo...

Ma se parliamo di RISOLUZIONE scusa ma hai preso un abbaglio
non dico che gli oled siano meglio o peggio di altre cose, ma cerchiamo di capire COSA MISURIAMO
Se stiamo misurando la velocita' e tu mi parli del motore migliore, scusa ma se la velocita' e' quella e stiamo parlando solo di quella ed e' identica...

Inoltre se un tv da 1080 di dimensioni contenute (non stiamo parlando di 100", vero?)

si veda perfettamente a diversi metri di distanza,


e con diversi intendi i normali 3-4 metri da me ipotizzati viene da chidersi che caxxo ti serve il 4k che tanto rompete le scatole: si vede benissimo, meglio, perfettamente, no?
Se un full HD si vede alla PERFEZIONE, se un TV e' PERFETTO, null'altro ci serve.

Il problema e' che i tuoi assoluti e quelli della combriccola del 4kappisti in genere e che se non stai sui numeri

la realta' e' che non e' perfetto, vero?


anche se fosse stampato su un'enorme lastra un foglio con quella risoluzione e quella dimensione impone una serie di risultati__: ops e' proprio cosi' che fanno i test: per evitare i problemi dati dagli LCD, gli svarioni degli oled, e il termico del plasma i test si fanno su pellicola... Si puo' cambiare risoluzione senza cambiare altri parametri.
giuliop10 Settembre 2020, 14:39 #29
Originariamente inviato da: pipperon
Vorrei che ti rendessi conto che in una discussione sulla risoluzione hai appena detto che: gli oled hanno piu' risoluzione a parita' di risoluzione.


Ma dove.
Quello che ho detto è che la tua visione (e quindi la tua capacità di distinguere una risoluzione) non può essere indipendente da quanto sia illuminato/luminoso ciò che stai guardando e che un OLED, essendo emissivo, non solo è naturalmente molto più visibile di un pezzo di carta (o degli altri oggetti che hai ridicolmente citato), ma non è neanche lontanamente paragonabile: con un pezzo di carta devi avere una fonte di luce esterna che ha/dà tutta una serie di caratteristiche/problemi (assorbimento della luce, riflessi, uniformità d'illuminazione, etc.) che rendono il confronto completamente insensato.

Originariamente inviato da: pipperon
Poi possimo dire che ALCUNI, per fortuna stanno sparendo, oled di samsung


Samsung *non produce* pannelli OLED per TV dal 2013, e quelli che ha prodotto non si sono spostati dallo stato di prototipo/nicchia, visto che ad un certo punto si è ritirata perché non è riuscita a sviluppare una tecnologia competitiva.

Il mercato OLED per TV "consumer" (fra virgolette perché il pubblico è limitato dal costo) è dominato da LG, che fa i pannelli per tutti gli altri, fra cui Panasonic, Sony e Philips.

Quello che dici non fa che rinforzare l'impressione che tu non sappia minimamente quello di cui stai parlando: stai confondendo OLED con QLED?

Originariamente inviato da: pipperon
non hanno la terna completa (e in quel caso avrebbero addirittura la risoluzione dichiarata diversa, inferiore, dal reale).


Se per "terna" intendi l'RGB, i pannelli di LG usano OLED bianchi (WOLED) con cui creano i subpixel (4, WRGB); la risoluzione è data dal numero di pixel, quindi è quella reale.

Originariamente inviato da: pipperon
Possiamo dire che rispetto agli LCD generalmente hanno un migliore gamma complessivo (aka si vade meglio)
Possiamo...


No, non "possiamo" dirlo così, vagamente: lo diciamo senza ombra di dubbio, perché ci sono fior di prove, con test e misure che lo dimostrano. Il fatto tu non sia informato non vuol dire che i fatti non lo dimostrino.

Originariamente inviato da: pipperon
Ma se parliamo di RISOLUZIONE scusa ma hai preso un abbaglio
non dico che gli oled siano meglio o peggio di altre cose, ma cerchiamo di capire COSA MISURIAMO


La risoluzione di un pannello è quella dichiarata, cosa vorresti misurare?

Originariamente inviato da: pipperon
Se stiamo misurando la velocita' e tu mi parli del motore migliore, scusa ma se la velocita' e' quella e stiamo parlando solo di quella ed e' identica...


Ma quale velocità?

Originariamente inviato da: pipperon
e con diversi intendi i normali 3-4 metri da me ipotizzati viene da chidersi che caxxo ti serve il 4k che tanto rompete le scatole: si vede benissimo, meglio, perfettamente, no?
Se un full HD si vede alla PERFEZIONE, se un TV e' PERFETTO, null'altro ci serve.

Il problema e' che i tuoi assoluti e quelli della combriccola del 4kappisti in genere e che se non stai sui numeri

la realta' e' che non e' perfetto, vero?


No, il fatto che si veda "perfettamente" un Full HD, ovvero che una persona con la vista "normale" riesca senza alcuna difficoltà a distinguere un risoluzione di 1920x1080, rispetto ai 576p che tu continui a tirar fuori, non vuol dire che non sia possibile distinguere una risoluzione maggiore.

E comunque, posto che nessuno ha parlato di 4K (lo stai facendo tu adesso, come hai fatto nell'altro thread), per i 4K siamo d'accordo che a quella distanza sia molto più difficile; il che non vuol dire che i 4K non abbiano senso in assoluto, perché a parte che c'è chi ha una visione molto migliore della media, è possibile che chi lo compri lo voglia guardare ad una distanza ravvicinata per avere un "effetto cinema", o per giocare a risoluzioni alte in modo "immersivo".
Non sta a te, né a me, questionare come si voglia usare un televisore.

E comunque continuare a discutere sul 4K è un "moot point" perché adesso le televisioni di qualità (= OLED) da una certa dimensione in su sono sostanzialmente tutte 4K.

Originariamente inviato da: pipperon
anche se fosse stampato su un'enorme lastra un foglio con quella risoluzione e quella dimensione impone una serie di risultati__:


Che sono totalmente irrilevanti, perché quando guarderai il televisore le condizioni saranno completamente diverse.

Originariamente inviato da: pipperon
ops e' proprio cosi' che fanno i test: per evitare i problemi dati dagli LCD, gli svarioni degli oled, e il termico del plasma i test si fanno su pellicola... Si puo' cambiare risoluzione senza cambiare altri parametri.


Ma test di cosa? Vuoi testare un televisore senza il televisore?

E poi "gli svarioni degli OLED" è un'altra frase senza senso, che dimostra ancora una volta che non sai di cosa stai parlando.
giuliop10 Settembre 2020, 14:42 #30
Originariamente inviato da: pipperon
Oggi un affare da 80-90" con luce da soggiorno standard che svernicia mezzo mercato dei tv costa meno di 800E dando un immagine meno luminosa degli LCD, ma assai piu' corretta con il bonus di un'immagine enorme (ricordiamo che un 100" e' 4 volte piu' grande di una 50".


La tecnologia di riferimento da almeno un decennio non è il semplice LCD, ma LCoS (D-ILA di JVC e SXRD di Sony).
Sinceramente, più parli e più mostri di non sapere di cosa stai parlando. Da quello che dici sembra che tu sia rimasto fermo almeno a 10 anni fa.

Originariamente inviato da: pipperon
" I CRT hanno avuto una qualità visiva eccellente che non ho mai ritrovato negli LCD, ma devo dire che quando ho acceso i due televisori al plasma (li ho trovati nella casa che ho comprato, assieme al Trinitron) ho provato lo stesso effetto."


Immagino che sia un tuo commento.
Wow. Quindi hai visto i plasma sostanzialmente per caso e ti si è accesa la lampadina; e immagino che prima di averli visti tu abbia continuato a dire, senza saperne una cippa, che anche i plasma non erano confrontabili con i CRT.
Spero che tu sappia almeno che i plasma non vengono prodotti da più di un lustro; ma la cosa che ovviamente non sai è che anche i migliori plasma (ovvero i Pioneer, e qualche Panasonic) sono stati surclassati dagli OLED (che sono diventati il riferimento) sostanzialmente in ogni campo, a partire dal contrasto, che è "infinito". Basterebbe leggere qualche prova (e ce ne sono a bizzeffe) per rendersene conto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^