Nuovo proiettore laser LG CineBeam 4K UHD HU810P con doppio laser, fino a 2.700 ANSI lumen in casa

Nuovo proiettore laser LG CineBeam 4K UHD HU810P con doppio laser, fino a 2.700 ANSI lumen in casa

Il nuovo proiettore laser LG CineBeam 4K UHD (modello HU810P) sfrutta una doppia sorgente laser (Blue e rossa) per offrire una risoluzione in 4K (3,840 x 2,160) fino a 300 pollici di diagonale con una luminosità di 2.700 ANSI lumen e una copertura del 97% dello spazio colore DCI-P3

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Audio Video
LG
 
40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giuliop02 Settembre 2020, 15:50 #11
Originariamente inviato da: TorettoMilano
l'ironia nasceva proprio dalla spropositata potenza del prodotto. un pò come i numerosi commenti su chuck norris. tutta pubblicità positiva gratuita


Sì, il problemino è che se vado su Amazon a leggere una recensione non mi interessa né questa supposta "pubblicità positiva gratuita" né l'imbarazzante umorismo di una massa di <beep>.
pipperon02 Settembre 2020, 18:39 #12
Originariamente inviato da: TorettoMilano
l'ironia nasceva proprio dalla spropositata potenza del prodotto. un pò come i numerosi commenti su chuck norris. tutta pubblicità positiva gratuita


quindi commento il prezzo di una mola diamantata o di un trapano a battente di quello enormi?
Sai quanto costa una ruspa e quanto e' potente?

Secondo me e' gente con ul suo samsugo con le immagini paciugo da 300E che spera che, grazie alla potente vernice della scritta ignobile sul bordino, magicamente diventi 4k... Ma sa che non e' cosi' e lo deride come una stolta volpe che vorrebbe l'uva.
Tragicamente vomitevole.
TorettoMilano03 Settembre 2020, 09:36 #13
Originariamente inviato da: giuliop
Sì, il problemino è che se vado su Amazon a leggere una recensione non mi interessa né questa supposta "pubblicità positiva gratuita" né l'imbarazzante umorismo di una massa di <beep>.


partendo dal presupposto che hai ragione (e infatti mi pare poi amazon abbia cambiato le regole sulle recensioni) si sta parlando di un prodotto principalmente business con un costo molto elevato. fossi un possibile acquirente mi affiderei a siti specialistici e non alle recensioni amazon

Originariamente inviato da: pipperon
quindi commento il prezzo di una mola diamantata o di un trapano a battente di quello enormi?
Sai quanto costa una ruspa e quanto e' potente?

Secondo me e' gente con ul suo samsugo con le immagini paciugo da 300E che spera che, grazie alla potente vernice della scritta ignobile sul bordino, magicamente diventi 4k... Ma sa che non e' cosi' e lo deride come una stolta volpe che vorrebbe l'uva.
Tragicamente vomitevole.


ma fossi in sony non mi sentirei derisa anzi! riferendomi sempre a chuck norris utilizzò in un film una frase ironica che gli avevano dedicato
https://www.youtube.com/watch?v=Otsp7eRU6Mc

come ho detto prima è sbagliato mettere recensioni "false" ma la state prendendo un pò troppo sul serio la questione
YetAnotherNewBie03 Settembre 2020, 10:26 #14
Originariamente inviato da: TorettoMilano
l'ironia nasceva proprio dalla spropositata potenza del prodotto. un pò come i numerosi commenti su chuck norris. tutta pubblicità positiva gratuita


Ora che hai scritto il Suo nome con le iniziali minuscole, Lui interverrà da remoto per impostare in modo permanente su maiuscolo la tastiera di tutti i tuoi dispositivi...
pipperon04 Settembre 2020, 00:39 #15
Originariamente inviato da: TorettoMilano
fossi in sony non mi sentirei derisa anzi!
come ho detto prima è sbagliato mettere recensioni "false" ma la state prendendo un pò troppo sul serio la questione


Di base, fossimo tutti senzienti, non ci sarebbe nulla da dire se qualcuno trolla un prodotto.

Non a caso giocano su Norris pensando che sia un attore, non su norris karateka. Sul primo e' ovvia l'assurdita' del ranger, ma sul secondo e' tanta roba.

Il problema e' che i troll sono persone che sono invidiose,
non ha caso prendono in giro pezzi da 90 come il sony che e' veramente 4K, e poi comprano la medda con solo la serigrafia 4k.
Non a caso la hasselblad da 50Mpxel subisce la stessa infamia, dall'utente che, invidioso, compra il telefonino da 1 megapixel targato 50.

Se non fosse cosi' non esisterebbero i SUV o i TV 4K sotto i 200".

E noi, in italia, siamo campioni dell'invidia sociale...
giuliop04 Settembre 2020, 20:18 #16
Originariamente inviato da: TorettoMilano
partendo dal presupposto che hai ragione (e infatti mi pare poi amazon abbia cambiato le regole sulle recensioni) si sta parlando di un prodotto principalmente business con un costo molto elevato. fossi un possibile acquirente mi affiderei a siti specialistici e non alle recensioni amazon


Il fatto è che le cose non sono mutuamente esclusive, posso leggere una recensione su un sito specialistico ma la "recensione" (= commento) su Amazon mi può dare informazioni sull'utilizzo reale che non avrò mai da una "pura" recensione professionale: per esempio nessun test mi potrà dire come comporterà il prodotto dopo 6 mesi o un anno d'uso, come si comporta l'assistenza in caso di problemi, le problematiche d'uso in condizioni particolari, etc.; ammesso che ci siano delle recensioni vere nascoste fra le innumerevoli senza senso, non riuscirò mai a trovarle: è per questo che doppiamente stupido fare una cosa del genere.
cdimauro05 Settembre 2020, 12:25 #17
Originariamente inviato da: pipperon
Di base, fossimo tutti senzienti, non ci sarebbe nulla da dire se qualcuno trolla un prodotto.

Non a caso giocano su Norris pensando che sia un attore, non su norris karateka. Sul primo e' ovvia l'assurdita' del ranger, ma sul secondo e' tanta roba.

Il problema e' che i troll sono persone che sono invidiose,
non ha caso prendono in giro pezzi da 90 come il sony che e' veramente 4K, e poi comprano la medda con solo la serigrafia 4k.
Non a caso la hasselblad da 50Mpxel subisce la stessa infamia, dall'utente che, invidioso, compra il telefonino da 1 megapixel targato 50.

Se non fosse cosi' non esisterebbero i SUV o i TV 4K sotto i 200".

E noi, in italia, siamo campioni dell'invidia sociale...

Senz'altro. Ma giusto per capire: questo proiettore di LG fa parte dei "fake 4K" o è un prodotto valido (posto che purtroppo non c'è nemmeno il prezzo riportato)?

Di proiettori non ne capisco nulla (mai interessato), ma avendo comprato casa e avendo un grande salone adesso avrei spazio per poterne montare uno (e aggiungerci anche un impianto audio adeguato).
pipperon07 Settembre 2020, 13:38 #18
Originariamente inviato da: cdimauro
Senz'altro. Ma giusto per capire: questo proiettore di LG fa parte dei "fake 4K" o è un prodotto valido (posto che purtroppo non c'è nemmeno il prezzo riportato)?

Di proiettori non ne capisco nulla (mai interessato), ma avendo comprato casa e avendo un grande salone adesso avrei spazio per poterne montare uno (e aggiungerci anche un impianto audio adeguato).


questa generazione di proiettori e' interessante per le modalita' che cercano di venire incontro a chi vuole qualcosa che assomigli ad una funzionalita' tipica di un tv anni 50: lo appoggio li DAVANTI e lo faccio vedere anche da spento.
Gli short trow, grazie ai dlp e alle nuove fonti luminose che compensano la poca uniformita' e le ottiche sofferenti sta avendo una rinascita e alcuni non sono male. Esistono dagli anni 60... per capirci.

la stessa cosa applicata ad un proiettore classico offre la copertura del DCI-P3 (per davvero, non come gli LCD spacciati per led) che e' TANTA roba

sul fatto del "fake4k" (questo non so se lo sia) io non mi farei problemi.
Parliamoci chiaro
per apprezzare una differenza fra un 1080 e un 4k i 100" non sono sufficienti.
Certo lo danno per 300" ma e' ok per una stanza oscurata, ricordiamo che la superficie e' circa il quadrato della diagonale?
2700 lumen in una stanza non predisposta con 300" (idonei al 4k) sono un po' pochini.

altro motivo perche il fake 4k (4k fatto in 4 step muovendo il chip come fa pentax in ripresa sul cavalletto) e' tutto sommato una buona cosa e' che il 4k e' inutile se non hai sorgenti.
Certo nei demo a 300" con una distanza corretta potresti vedere delle piccole differenze: le immagini che LENTAMENTE, per decine di secondi scorrono sullo schermo aiutano la compressione ed evidenziando le differenze. Forse: hai notato che i demo hanno sempre colori ridotti e molto saturi?
Il telegiornale potesti vederlo meglio (chi trasmette il tg in 4k?).
Se parliamo di film se non hai un flusso dati molto importante non e' un tuo problema avere un 4k o un 1080 vobulato.
Sono piu' evidenti le compressioni per portarti dai 4-500Mbps (ricordiamo che i bit per avere il gamma del DCI?) molto compressi consigliabili ai 50 dei dischi o peggio ai 12 di netcrocs.
In pratica e' un non problema se non autoproduci materiale con un camcorder pro come i panasonic, red o i cinealta di sony.

Ricordiamo che ancora oggi molti film sono del 2k e vengono spacciati nell'home video per 4k perche' il peone lo vuole. Non parliamo di produzioni da poco...

Poi esiste un bel bonus per il fake 4k: possono vedere nativamente sia il 4k che il fullhd.
Che non e' male.

la vera differenza fra un VPR e un TV ad appoggio, almeno fino ad ora, sono le dimensioni e il fatto che non si rivolgono ancora completamente al peone che vuole i cosi che cosano mantenendo una qualita' generale dell'immagine elevata.
Viste le ultime versioni anche qui stanno arrivando numeri circensi, etichette cool e funzionalita' desiderate per abbassare la qualita'.

se ci pensiamo bene ad oggi in casa un BUON fullHD e' una cosa moooolto rara.
Che sia un TV ad appoggio dal plasma al povero LCD, un VPR, un retro, un laser o una lanterna magica i numeri, la fisica, non cambiano.
Non vedo perche considerare questi sistemi diversamente.
alla fine sono uguali

vedi libro
http://tiny.cc/lneb1y
cdimauro07 Settembre 2020, 22:17 #19
Grazie per le informazioni. Il manuale lo leggo nel fine settimana, perché sono più di 100 pagine.

Personalmente non m'impunterei sul prendere un proiettore "fake 4K", se la qualità fosse decente.

Il proiettore, nel mio caso, NON andrebbe a sostituire le TV che ho in casa (una Sony Bravia 55" con supporto 3D, e un paio di Panasonic al plasma di cui una 3D), ma vi si aggiungerebbe assieme a un lettore BluRay UHD soltanto per vedere film.

Quindi mi aspetto di usare per lo più contenuti 4K/UHD, altrimenti non vale la pena comprare un altro dispositivo visto che ne ho già 3 FullHD di ottima qualità.

Anche perché ho visto un po' di prezzi e si va dai 4K€ in sù. Quindi soluzioni non proprio economiche. E parlo del solo proiettore, perché poi dovrei comprare e installare anche lo schermo a scomparsa, e il proiettore lo dovrei montare sul tetto (no, non ho proprio spazio per una parete e un mobiletto in cui piazzare il proiettore ai piedi).

Quindi se dovessi comprare un mostriciattolo del genere sarebbe soltanto per poter fruire di contenuti adeguati.
pipperon08 Settembre 2020, 00:34 #20
Originariamente inviato da: cdimauro
Grazie per le informazioni. Il manuale lo leggo nel fine settimana, perché sono più di 100 pagine.

Personalmente non m'impunterei sul prendere un proiettore "fake 4K", se la qualità fosse decente.

Il proiettore, nel mio caso, NON andrebbe a sostituire le TV che ho in casa (una Sony Bravia 55" con supporto 3D, e un paio di Panasonic al plasma di cui una 3D), ma vi si aggiungerebbe assieme a un lettore BluRay UHD soltanto per vedere film.

Quindi mi aspetto di usare per lo più contenuti 4K/UHD, altrimenti non vale la pena comprare un altro dispositivo visto che ne ho già 3 FullHD di ottima qualità.


Premesso che 55" non e' full hd, cosi', tanto per romper il caxxo :-)

Quando usi un VPR ti assicuro che non torni al TV.
Uso il VPR da... sempre, prima non avevo il tv, prendevo in prestito un ENORME 60" (circa il 40% piu' del tuo) CRT a retro quando volevo vedere qualcosa. Erano i tempi dove vi erano solo CRT e vendevo anche i mostruosi CRT da 37 e 42".

Non e' neppure cosi' obbligatorio il telo, migliora, ma se non hai lo spazio puoi farne a meno con una buona pittura con un bianco uniforme data con lo spray.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^