LG XBOOM Go WK7, smart speaker con qualità audio Meridian. Ecco la prova

LG XBOOM Go WK7, smart speaker con qualità audio Meridian. Ecco la prova

LG ha una buona esperienza nel mondo delle casse Bluetooth, dove ha già collaborato con lo storico marchio britannico dell'audio digitale Meridian. WK7 adotta il design più diffuso sugli smart speaker di qualità, basato su un sistema a due vie con midwoofer e tweeter in configurazione mono. La potenza è pari a 30 Watt complessivi. Permette accesso diretto a Google Assistant

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Audio Video
LG
 

Quello degli assistenti vocali casalinghi è certamente uno dei trend di questi ultimi anni. Ci si avvicinano da un lato gli storici marchi dell'audio, come recentemente fatto da Bowers&Wilkins con Formation Flex, sia gli OTT dei servizi vocali, come Google con Home e Amazon con Echo, ma anche tutti i marchi della tecnologia che hanno a che fare in qualche modo con la casa. È il caso anche di LG, che popola le case degli italiani con TV, lavatrici, forni a microonde e frigoriferi e che con il suo LG XBOOM Go / WK7 LG ThinQ piazza al centro della casa un dispositivo che vuole fare da hub per il controllo della smart home.

In collaborazione con Meridian

LG ha una buona esperienza nel mondo delle casse Bluetooth, dove ha già collaborato con lo storico marchio britannico dell'audio digitale Meridian. WK7 adotta il design più diffuso sugli smart speaker di qualità, basato su un sistema a due vie con midwoofer e tweeter in configurazione mono. La potenza è pari a 30 Watt complessivi. Anche il design esterno è molto simile a prodotti di pari configurazione, come ad esempio Sonos One e Sonos Move.

Google Assistant a portata di voce

Appena estratto dalla scatola va connesso alla rete elettrica tramite l'adattatore incluso in confezione, che a dire il vero ha un cavo un po' corto, per cui bisogna prevedere un posizionamento non troppo lontano dalla presa elettrica a muro o l'utilizzo di una prolunga. Il secondo passo è quello di scaricare l'app Google Home da Google Play o dall’App Store necessaria alla configurazione del prodotto. In realtà per il solo ascolto della musica, senza l'utilizzo dell'accesso alle funzioni di assistente vocale, WK7 è utilizzabile tramite connessione Bluetooth, come una classica cassa wireless.

Per sfruttare le potenzialità di Google Assistant, è necessario invece connetterlo alla rete di casa. Una volta compiuta l'operazione è poi possibile gestire il sistema come parte dell'audio multiroom di casa. L'interfaccia fisica con il dispositivo è ridotta all'osso: abbiamo 5 tasti a sfioramento sulla calotta superiore, che permettono di accedere all'assistente vocale, di avviare e fermare la riproduzione di musica e di regolare il volume. Il pulsante 'F' posto al centro permette di gestire la modalità d'uso, commutando tra Wi-Fi e Bluetooth.

Audio Lossless fino a 24/96

Da un apparecchio di questo tipo ci si aspetta che faccia bene due cose: riprodurre musica con buona qualità audio ed essere pronto a rispondere ai comandi vocali. LG XBOOM Go si comporta bene in entrambe le situazioni. Certificato Hi-Res può riprodurre formati audio compressi e lossless, come ad esempio m4a, FLAC e Vorbis, con risoluzione fino a 96 kHz e 24 bit. Disponibile in livrea nera o bianca, riesce a integrarsi molto bene in diversi tipi di arredamento, trovando posto facilmente in qualsiasi salotto.

La presenza di due microfoni permette una rilevazione molto buona della voce per l'attivazione di Google Assistant e per impartire i comandi. La poca flessibilità a rispondere a comandi impartiti in modo non 'standard' è da imputare a Google e all'ancora scarsa intelligenza, soprattutto nella versione in lingua italiana.

Sul lato è presente un tasto fisico che permette di disattivare il microfono.

Anche l'app LG Wi-Fi Speaker, che mette a disposizione strumenti di gestione, è ridotta all'essenziale, come l'interfaccia fisica a tasti. Permette di inviare la musica memorizzata sul proprio terminale direttamente allo speaker o di collegare servizi streaming, come Spotify. Dà anche accesso all'attivazione delle due funzionalità Clear Bass e Clear Voice, per enfatizzare i toni bassi e le voci, sia nei dialoghi (o podcast) sia nei brani musicali. Le due funzioni non sono implementate al meglio e, sebbene diano una certa impressione di un suono più d'effetto alle orecchie meno esperte, non soddisfano i più audiofili, che probabilmente le terranno sempre disattivate.

Ora il prezzo è giusto

Partito con un prezzo di listino di 199 €, quindi in linea con un prodotto come Sonos One, è offerto ora sul sito LG a 179 €, ma lo street price su Amazon si aggira in genere sui 119€. Al prezzo originale forse non regge la concorrenza di Sonos One (che con l'ottimizzazione TruePlay riesce a suonare bene in ogni ambiente), mentre al prezzo attuale può rappresentare un interessante upgrade per chi vuole qualcosa in più degli smart speaker tradizionali.

Tra le funzionalità che mi sarebbe piaciuto vedere su un dispositivo del genere c'è la batteria integrata, per l'utilizzo in altre stanze della casa senza dover spostare anche l'alimentazione elettrica, come ad esempio per un bagno rilassante a suon di musica classica, o per la cena in giardino, dato che la presenza anche della connessione Bluetooth si presterebbe bene all'uopo. In quel caso però probabilmente il prezzo sarebbe salito in modo consistente, come avviene per Sonos Move, che con caratteristiche simili a One costa il doppio. In quel caso si può sempre però ripiegare su una tradizionale cassa connessa Bluetooth, magari di quelle protette contro le infiltrazioni d'acqua, visto che in bagno, in giardino e sul terrazzo non si sa mai cosa possa succedere.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^