Ecco i prezzi dei TV LG 2020: l'OLED GX 'Gallery' debutta a partire da 2.499€

Ecco i prezzi dei TV LG 2020: l'OLED GX 'Gallery' debutta a partire da 2.499€

Se i 30.999 dell'OLED top di gamma ZX da 88 pollici è certamente poco accessibili al grande pubblico, la nuova serie LG OLED GX 'Gallery' da montare a parete come un quadro debutta a partire da 2.499€ nella versione da 55 pollici

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Audio Video
Dolby VisionHDR4K8KLG
 

Con l'aumento delle dimensioni dei pannelli, i televisori sono una presenza sempre più evidente nelle nostre case. Se una volta si cercava di trovare spazio per il TV all'interno del salotto, oggi il televisore ne diviene l'elemento principale e tutto ruota attorno a esso. Il televisore assume sempre di più il ruolo di oggetto di arredamento e non solo di mezzo di visione.

LG sta puntando molto su questo aspetto e da anni i suoi TV cercano di coniugare le prestazioni agli aspetti legati al design. L'esempio dell'OLED arrotolabile, protagonista anche della Milano Design Week 2019 rende evidenti gli sforzi di LG in questa direzione. Uno dei prodotti più apprezzati da un pubblico più ampio (l'OLED arrotolabile è un prodotto molto esclusivo, 'per pochi') è stata certamente la serie W, in cui la lettera è l'iniziale dell'appellativo Wallpaper. Sottilissima, questa famiglia di TV OLED punta sulla possibilità di essere appesa a parete, andando a ricoprire anche il ruolo di quadro o finestra sul mondo quando non intenta a mostrare filmati, film e serie TV. Questi TV possono essere molto sottili anche grazie allo spostamento di parte dell'elettronica di gestione nella corposa soundbar separata, certificata Dolby Atmos e caratterizzata da altoparlanti motorizzati a scomparsa. Anche in questo caso siamo di fronte a un prodotto abbastanza esclusivo, non certo accessibile a tutte le tasche.

[HWUVIDEO="2882"]Tanti 8K, nuovi OLED da parete e 48" per LG al CES 2020[/HWUVIDEO]

L'idea del TV come quadro appeso al muro piace però a molti e la novità della gamma 2020 per i TV OLED LG è rappresentata dalla nuova serie G, in cui la lettera è l'iniziale dell'appellativo Gallery. Questa nuova famiglia vuole portare il concetto della serie Wallpaper a un prezzo più accessibile. Per farlo adotta un più classico design integrato, senza la necessità di avere una soundbar staccata.


Clicca per ingrandire

Come vi avevamo mostrato al CES 2020 di Las Vegas, il TV è spesso solo 20 millimetri e una particolare staffa di montaggio snodata permette un'installazione semplificata e accesso facile a cavi e connessione: basta poi spingere il televisore contro la parete per portarlo perfettamente a filo del muro.

In molti si chiederanno a questo punto quali siano questi prezzi: LG li ha annunciati e ci sono alcuni dati interessanti. L’elegante Wallpaper TV OLED WX (o W10, appellativo che rende più evidente il posizionamento all'interno delle varie generazioni) sarà sul mercato nel 2020 solo nella versione 65 pollici e avrà un prezzo di 4,999 euro, mentre la neonata serie GX con il Gallery Design debutta sul mercato a 6,999 euro nella versione 77 pollici, 3,499 euro nella versione 65 pollici e 2,499 nella versione 55 pollici.

La serie bestseller in casa LG è certamente quella degli OLED della serie C, quest'anno CX. Essa offrirà l'OLED 77" più accessibile della gamma LG, con la versione 77 pollici a 4,999 euro, mentre faranno gola a molte più persone la versione 65 pollici a 2,799 euro e soprattutto la versione 55 pollici che scende con il listino sotto i duemila euro (1,999 euro) e che probabilmente avrà uno street price aggressivo. Non ha ancora ricevuto il prezzo ufficiale uno dei pezzi forti dell'offerta OLED 2020, il 'piccolo' LG OLED TV CX da 48", che sarà in grado di fare a gola a molti. Non solo a chi al momento non ha potuto accedere alla tecnologia OLED a causa delle dimensioni (il minimo erano 55") ma anche a chi vuole fare un utilizzo differente di un pannello OLED. Grazie alle tecnologie G-Sync e FreeSync su tutta la serie OLED 2020, il nuovo CX 48" potrà diventare un interessantissimo monitor gaming, ma anche un display da produzione per videomaker, architetti, disegnatori.

Al capo opposto della gamma OLED troviamo il colossale TV OLED ZX 8K, disponibile nella doppia versione 88 e 77 pollici, che saranno disponibili a un prezzo consigliato al pubblico di rispettivamente di 30,999 euro e di 19,999 euro. La nuova versione dovrebbe essere un all-in-one e non richiedere il box aggiuntivo per visualizzare i contenuti 8K esterni. Con la presa HDMI 2.1 e i codec AV1 e VP9 sarà possibile utilizzare lettori esterni, ma anche visualizzare i video 8K da YouTube.


Clicca per ingrandire

Per chi cerca un TV 8K ma non ha a disposizione tutto quel budget, LG nel 2020 amplia anche la gamma Nanocell 8K: I TV 8K con tecnologia NanoCell debuttano sul mercato con un prezzo consigliato al pubblico di 5,499 euro (versione 75”) e di 3,999 euro (versione 65”) per LG Nano99. Novità anche per chi vuole il grande formato, ma si può accontentare della risoluzione 4K: Il TV Nanocell 4K LG Nano90 sarà disponibile a un prezzo di 3,999 euro per la versione 86 pollici, 2,499 euro per la versione 75 pollici e 1,699 euro per la versione 65 pollici. LG Nanon99 e Nano90 adottano tecnologia di retroilluminazione FALD (Full Array Local Dimming), mentre le più economiche versioni Nanon 85 e 80 punteranno a prezzi molto aggressivi, affidandosi però alla tecnologia Edge LED per la retroilluminazione.

Tra le particolarità della gamma 2020 si segnalano il supporto alla modalità Filmmaker Mode e al formato HDR a metadati dinamici con ottimizzazione della resa in base alla luminosità della stanza Dolby Vision IQ.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie16 Aprile 2020, 16:20 #1
Io sto aspettando uno scrauso 40" ad un prezzo umano.
al13516 Aprile 2020, 16:33 #2
la serie CX fa davvero gola a chi ha oled piu vecchi del 2015 o per chi gioca col televisore e ha una bella macchinetta
giuliop16 Aprile 2020, 18:35 #3
Io vorrei molto un 60", vorrei aggiornare il 55" e il 65" non ci sta per pochi cm nei mobili che avevo fatto fare - mannaggia a me - su misura per il vecchio ed ingombrante (ma non a sufficienza :muro TV a retroproiezione.
aleardo16 Aprile 2020, 20:00 #4
Originariamente inviato da: frankie
Io sto aspettando uno scrauso 40" ad un prezzo umano.

Per un Oled la vedo un'attesa molto lunga.
Bartsimpson16 Aprile 2020, 20:24 #5
Tempo un mese dalla disponibilità effettiva ed Lg partirà con le promo relative a sconti o rimborsi. Dopodiché lo street price si assesterà intorno al metà listino, come da usuale. Prima di settembre i CX65 si troveranno sotto i 1500 e i CX55 sotto i 1100.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^