Xiaomi Home ha smesso di funzionare e va in crash: ecco perché

Xiaomi Home ha smesso di funzionare e va in crash: ecco perché

A partire da questa mattina gli utenti che usano Xiaomi Home con i server cinesi hanno riscontrato qualche malfunzionamento. Il problema è legato all'utilizzo della versione Beta dell'app

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Casa
Xiaomi
 

Dopo l'update Beta rilasciato nella serata di ieri, Xiaomi Home ha smesso di funzionare in caso di connessione al server cinese. Quando si cerca di avviare l'applicazione, questa va in crash e si torna alla home del sistema operativo. Parliamo dell'app che permette di interfacciare lo smartphone Android ai dispositivi smarthome di Xiaomi, come le videocamere di sorveglianza o le aspirapolvere intelligenti. Non poter accedere all'app inibisce il funzionamento dei dispositivi connessi, con disagi che possono anche essere molto importanti in funzione del tipo di dispositivo. Il problema riguarda gli utenti più smaliziati che acquistano prodotti Xiaomi non direttamente importati in Italia, i quali richiedono la connessione al server cinese per funzionare.

Xiaomi Home

Come risolvere

Sembra che stamattina l'app abbia smesso di funzionare nel caso sia stata aggiornata all'ultima versione Beta tramite il programma delle Beta interno a Google Play. C'è un workaround per rendere nuovamente funzionante Xiaomi Home: eccolo.

  • Disinstallate l'app e pulite la cache di Android
  • Uscite dal programma beta di Xiaomi Home: per farlo, bisogna recarsi sulla scheda dell'app all'interno di Google Play, scorrere fino in fondo e rimuoversi dalla sezione "Partecipa al programma beta".
  • reinstallate Xiaomi Home e accedete all'app

Xiaomi Home

Potete aggiornare internamente Xiaomi Home all'ultima versione funzionante, ovvero la 5.6.4. La versione 5.6.3, invece, è quella beta con l'errore. Si noti che Google Play indica erroneamente come ultima versione installata la 5.5.66, ma se si controlla all'interno dell'app si tratta proprio della 5.6.4.

Xiaomi Home

Una discussione in atto sui malfunzionamenti di Xiaomi Home con il server cinese si può trovare su Reddit.

Xiaomi Home

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen11 Ottobre 2019, 12:22 #1
Prima che cominciate tutti a lamentarvi.. si tratta di una versione BETA, quindi tutti quelli che l'hanno installata sanno (o dovrebbero sapere) benissimo che puo' avere problemi, quindi evitate di lamentarvi di mancanza di stabilita', Xiaomi fuffa etc etc...
BlackWalker11 Ottobre 2019, 12:34 #2
Originariamente inviato da: jepessen
Prima che cominciate tutti a lamentarvi.. si tratta di una versione BETA, quindi tutti quelli che l'hanno installata sanno (o dovrebbero sapere) benissimo che puo' avere problemi, quindi evitate di lamentarvi di mancanza di stabilita', Xiaomi fuffa etc etc...


Mi sento più tranquillo ora
ComputArte11 Ottobre 2019, 18:41 #3

...con la prossima guerra ...

...diciamo che sono le prime avvisaglie di un futuro in cui i "grandi", per farsi "dispetti", bloccheranno i server "cloud" per fare impazzire tutte le case dei "fortunati" utenti che sclgono la tecnologia degli assistenti virtuali .... già si immaginano persone inc******issime che chiedono urlando di accendere le luci, aprire porte/finestre/serrande senza che accada nulla!
zbear12 Ottobre 2019, 08:59 #4

BellA ROBA ...

Per TENTARE di tenere fuori di casa i ladri, vi riempite di ficcanasi CERTI ..... contenti voi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^