Vetri e pavimenti che si puliscono da soli a IFA 2016

Vetri e pavimenti che si puliscono da soli a IFA 2016

Pulire la casa è un peso per molti. Per fortuna oggi ci possono venire in aiuto piccoli oggetti smart e connessi: a IFA 2016 non abbiamo visto solo il robot che pulisce i pavimenti iRobot Braava Jet, ma anche quello che si occupa dei vetri WindowMate

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 17:01 nel canale Casa
iRobot
 

La pulizia della casa è un'attività invisa a molti: arrivare a casa la sera e doversi mettere a lavare il pavimento, oppure dedicare il weekend a rendere i vetri brillanti non è certamente il programma in cima alle preferenze dell'italiano medio. Per fortuna la tecnologia ci sta portando sempre più dispositivi in grado di coadiuvarci nelle faccende di casa. Allo Showstoppers abbiamo incontrato dal vivo un paio di interessanti novità pensate per alleviarci dal peso delle pulizie casalinghe.

iRobot Braava Jet affianca in gamma il prodotto già a catalogo del marchio statunitense: si tratta di una versione più piccola, pensata in modo specifico per la pulizia degli ambienti con superfici dure, come bagno e cucina. La novità introdotta da iRobot Braava Jet è proprio un 'getto' d'acqua che mantiene umido lo straccio per tutto il tempo della pulizia: capita infatti, con il modello base di Braava privo di serbatoio, che lo straccio venga inumidito all'inizio della pulizia, ma arrivi alla fine ormai asciutto. Essendo pensato per ambienti piccoli e limitati e non per la pulizia di tutta la casa integra un sistema di navigazione meno evoluto di Braava 380T/390T: è infatti privo di NorthStar Cube, l'accessorio che mappa la stanza e indica al robot dove muoversi. Questo robot fa tutto da solo e si crea da solo una mappa della stanza mentre si muove in essa e incontra ostacoli.

Una novità interessante per tutti quelli che odiano lavare i vetri è WindowMate 2, prodotto erede della prima versione, nata per il mercato asiatico. Il nuovo modello si basa sullo stesso schema del primo, utilizzando forti magneti permanenti per unire le due valve del sistema, per evitare che cada dalla finestra quando l'energia dell'acccumulatore interno si esaurisce. Il lusso di farsi lavare i vetri da un robottino connesso però costa: per portarselo a casa bisogna stanziare come minimo 500€.

[HWUVIDEO="2144"]Vetri e pavimenti puliti senza sforzo a IFA 2016[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cloud7607 Settembre 2016, 18:20 #1
"si puliscono da soli" certo come no... i materiali con superficie autopulente sono un'altra cosa, qui non si pulisce niente da solo, c'è un aggeggio che provvede alla pulizia.
bio.hazard08 Settembre 2016, 07:47 #2
Infatti, mi pare che il titolo della news non sia molto azzeccato.


Io, comunque, in materia di materiali autopulenti, attendo sempre con ansia l'invenzione dei piatti autopulenti.
Cloud7608 Settembre 2016, 11:18 #3
Mi sa che dovrai aspettare...
Ci sono comunque degli studi e c'è molto interesse circa i materiali autopulenti e dell' "effetto loto".
Sarebbe utile in molte circostanze, avrebbe molteplici utilizzi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^