Panni piegati dalla lavatrice, tavoli che riscaldano il cibo di ogni commensale in modo personalizzato: il futuro in casa Panasonic

Panni piegati dalla lavatrice, tavoli che riscaldano il cibo di ogni commensale in modo personalizzato: il futuro in casa Panasonic

Sistema completo di lavaggio e asciugatura che piega anche da solo i panni. Piani di lavoro in granito che nascondono sistemi di cottura a induzione. Vetri che in realtà sono display e forniscono ricette e informazioni. Tavoli che riscaldano il cibo di ogni commensale in modo personalizzato. Ecco la casa del futuro secondo Panasonic

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Casa
Panasonic
 

La lavatrice ci piegherà anche i panni

IFA a Berlino è sempre l'occasione per vedere qual è la visione dei diversi marchi dell'elettronica di consumo sul futuro della nostra casa. Panasonic da un lato ha nuovamente dichiarato di voler arrivare sul mercato nel giro di pochissimi anni con il suo sistema di piegatura automatica dei panni Laundroid, nato dalla collaborazione con i laboratori di Seven Dreamers. Rispetto all'anno scorso Panasonic ha rivisto le tempistiche, programmando il solo apparecchio di piegatura automatica per l'anno prossimo e anticipando al 2019 l'arrivo del sistema completo in grado di lavare, asciugare e poi piegare i panni.

Ognuno potrà scaldare il suo piatto direttamente al tavolo, semplicemente appoggiandolo dove indicato dai quadratini

Il tempo risparmiato sulle faccende di casa (le stime parlano a livello globale di una media di 9.000 ore passate a piegare i panni nella vita di ciascuno [il sottoscritto abbassa di molto la media]) può essere usato per altre attività, ad esempio per dedicarsi a preparare piatti succulenti per parenti e amici. È proprio questo settore dove Panasonic sta studiando la casa del futuro. Uno dei trend già messi in mostra l'anno scorso è quello dei vetri che possono a scelta essere trasparenti, mostrare immagini oppure ancora fornire informazioni. La porta del frigo può così mostrare il contenuto, informare sui cibi in scadenza e sulle provviste in via di esaurimento e fornire ricette basate sugli ingredienti a disposizione, magari prediligendo proprio quelli vicini alla data di consumo consigliata.

Il piano in granito è in realtà un sistema di cottura a induzione
La ricetta sul frigo può essere 'lanciata' e apparire sul vetro (che a prima vista sembra avere solo una funzione estetica) che separa sala da pranzo e cucina: la superficie trasparente in questo modo si anima con un video tutorial che mostra passo-passo come cucinare il piatto prescelto, i cui ingredienti necessari restano sempre in bella vista sulla porta del frigo, a rapida portata di mano. I piani di cottura sembreranno sempre meno quello che in realtà sono: una superficie in granito, utilizzabile come piano di appoggio e di lavoro, nasconde in realtà un piano a induzione intelligente, in grado di rilevare automaticamente il tipo di pentola o teglia e attiva (illuminandola in modo molto scenico) solo la porzione necessaria al suo riscaldamento. Nel futuro avremo poi la possibilità di riscaldare i piatti direttamente al tavolo, in modo personalizzato per ciascuno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej08 Settembre 2016, 11:28 #1
Eh... il LAVA-ASCIUGA-STIRA sarebbe davvero un must...
gatsu.l08 Settembre 2016, 14:02 #2
ok il tavolo che scalda i piatti... ma quel taglio di carne è crudo.... indubbiamente a livello estetico il marmo ad induzione è molto appagante ma cucinare sul fuoco è un altro pianeta
rockrider8109 Settembre 2016, 09:29 #3
Lava / stira

Già qualcosa è stato presentato a giugno 2016 :-)

http://it.blastingnews.com/tecnolog...o-00953285.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^