CES 2020 - La sicurezza della Smart Home secondo Yale

CES 2020 - La sicurezza della Smart Home secondo Yale

Yale, famosissimo produttore di serrature, ha presentato al CES di Las Vegas un Access Module pensato specificatamente per chi affitta l’appartamento a estranei per brevi periodi, oltre a un intero ecosistema per rendere la casa più sicura

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Casa
YaleSmart home
 

Le serrature intelligenti, le smart lock, fanno parte di quei dispositivi in grado di dividere l’opinione pubblica. Se da un lato sono la naturale evoluzione delle classiche serrature, dall’altro non fanno dormire a tutti sonni tranquilli, in parte anche a causa di alcuni progetti di aziende poco note che si sono rivelati ben poco sicuri e facilmente hackerabili.
Non è il caso di Yale, storico produttore di serrature, che si è impegnata per far sì che i suoi prodotti siano particolarmente robusti sotto il profilo della sicurezza informatica, oltre che quella fisica e che ha ribadito questo impegno durante il CES di Las Vegas.

Linus Smart Lock, la nuova serratura smart di Yale

1Linus Smart Lock

La nuova serratura Linus di Yale è un ottimo mix di tecnologia, eleganza e sicurezza. Lo stile, in particolare, si adatta anche ad abitazioni di grande pregio. Il design non a caso è stato curato da Yves Behar, designer svizzero che ha collaborato all’identità di prodotti per aziende del calibro di Apple, Hewlett-Packard, e Silicon Graphics. Il compito di Yves non era solo quello di realizzare un prodotto elegante, ma anche di renderlo pratico all’utilizzo. La sicurezza del sistema, invece, è garantita dal lavoro degli ingegneri di Yale e, per alcuni versi, Linus è più sicura delle serrature tradizionali. Un esempio è la funzione auto lock, che blocca automaticamente la serratura alla chiusura della porta, dopo un limite di tempo definibile dall’utente. Ci eviterà le classiche paranoie che vengono in mente quando si è in viaggio (avrò chiuso la porta?).

APP_FUNCTION_SCREEN_access history

La flessibilità e la convenienza sono sempre più ricercate nelle nostre vite quotidiane” – ha dichiarato Kate Clark, Managing Director di Yale EMEA – “La sicurezza dei nostri clienti e la protezione dei loro beni più preziosi fanno parte dei valori d Yale e la nostra priorità era di garantire ai possessori di Linus un livello di protezione avanzato. Con l’introduzione di Linus e della Yale Access App, servizi come la consegna a domicilio, pulizie e babysitting possono essere facilitati dal nostro sistema di sicurezza domestica. I tuoi pacchi possono essere consegnati a casa con un codice di accesso one-time, mentre tu puoi tenere d’occhio cosa avviene nell’appartamento tramite la Yale Indoor Camera”.

La serratura Linus può essere bloccata e sbloccata da remoto tramite la Yale Access App, mentre la tecnologia DoorSense permette di tenere traccia di tutta l’attività della serratura, ovunque ci si trovi.  
Trattandosi di un prodotto Smart, Linus è compatibile con gli assistenti vocali (Alexa, Google Assistant ed Apple Homekit) e con la piattaforma IFTTT.

Yale Access Module estende le funzionalità di tutti i prodotti Yale

Press Release Yale Access module and bridge

Chi già possiede delle serrature smart Yale (Keyless Connected, Conexis L1, Doorman e Digital Monoblock) non sarà costretto a sostituirle per godere delle funzionalità evolute offerte da Linus. Potrà infatti integrarle aggiungendo lo Yale Access Module.
Non solo: i prodotti, inclusi la nuova Linus, possono essere integrati tramite cloud con alcuni sistemi di allarme, (SR e Sync alarm), che si disabiliteranno e abiliteranno in automatico ogni volta che la serratura viene legittimamente sbloccata tramite l’app.

APP_FUNCTION_SCREEN_access history

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^