Tutti i TV OLED Panasonic 2020 supporteranno Filmmaker Mode con Intelligent Sensing e Dolby Vision IQ

Tutti i TV OLED Panasonic 2020 supporteranno Filmmaker Mode con Intelligent Sensing e Dolby Vision IQ

“Hollywood a casa tua” rimane il motto della casa giapponese, focalizzata sul rendere nel miglior modo possibile sul televisore di casa i contenuti sviluppati per il cinema. Due i punti cardine di questa strategia: tutti i TV OLED Panasonic 2020 supporteranno Filmmaker Mode con Intelligent Sensing e Dolby Vision IQ

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Audio Video
PanasonicOLEDDolby VisionDolbyDolby Atmos4KHDR
 

Dopo aver dato qualche assaggio al CES di Las Vegas, Panasonic ha svelato la sua gamma TV per il 2020. “Hollywood a casa tua” rimane il motto della casa giapponese, focalizzata sul rendere nel miglior modo possibile sul televisore di casa i contenuti sviluppati per il cinema.

Due i punti cardine di questa strategia: tutti i TV OLED Panasonic 2020 supporteranno Filmmaker Mode con Intelligent Sensing e Dolby Vision IQ.

Abbiamo parlato di Filmmaker mode dopo la conferenza stampa di lancio della UHD Alliance al CES di Las Vegas: trovate tutti i dettagli e la storia di questa modalità nell'articolo "Filmmaker Mode: al CES nuove adesioni alla modalità che riporta i film all'intento creativo dei registi". Questa modalità regista disattiva tutti i processi di elaborazione digitale inutili e controproducenti nella visione di contenuti pensati a 24p per il cinema, come gli algoritmi di frame interpolation, pensati per rendere più fluide le immagini in movimento (i contenuti sportivi ad esempio), ma che applicati ai film restituiscono il famigerato 'effetto telenovela'.

Una volta attivata, questa modalità mantiene invariato il framerate, il rapporto d’aspetto, il colore e il contrasto del contenuto originale e disattiva anche la riduzione del rumore e lo sharpening oltre al tone mapping. Panasonic aggiunge anche la funzione “Intelligent sensing” alla modalità Filmmaker Mode, che sfruttando sensori, come quello di luminosità ambientale, accorda al meglio i parametri di resa dell'immagine all'ambiente in cui i contenuti vengono fruiti. Ad esempio aumentando la luminosità di picco in stanze molto illuminate o al contrario la abbassa se i film vengono visti al buio.

Tali sensori vengono sfruttati anche per riprodurre i contenuti HDR in formato Dolby Vision grazie al supporto alla tecnologia Dolby Vision IQ. Dolby Vision IQ sfrutta i metadati dinamici del formato HDR per accordare la riproduzione dei contenuti alla luminosità della stanza. Similmente al Filmmaker Mode, Dolby Vision IQ informa il TV sul tipo di contenuto trasmesso, modificandone le impostazioni per garantire che le immagini vengano mostrate esattamente come sono state concepite da registi e direttori della fotografia.

Panasonic HZ2000

I nuovi TV OLED sono declinati in tre serie: HZ2000, HZ1500 e HZ1000. I primi due sono dotati di altoparlanti integrati aggiuntivi sul retro “Tuned by Technics con emissione verso l’alto, per offrire l’acustica più immersiva soprattutto nella riproduzione dei contenuti codificati in Dolby Atmos. Le tre serie di TV OLED sono disponibili con schermi in dimensioni da 65’’ e 55’’. La serie top di gamma HZ2000 vanta un pannello Master HDR OLED che Panasonic dichiara 'di edizione professionale'.

Infine i nuovi TV OLED del 2020 supportano la generazione di test pattern del software CalMAN di Portrait Displays, insieme alla funzionalità AutoCal, per una calibrazione semplificata a casa propria. Sono disponibili anche le impostazioni di calibrazione di Imaging Science Foundation (isf) e dei contenuti Dolby Vision.

Dal lato opposto al Filmmaker Mode troviamo invece la nuova tecnologia, sviluppata dai tecnici Panasonic, di black frame insertion intelligente: il processore HCX Pro Intelligent analizza il segnale in entrata e regola dinamicamente la durata del fotogramma nero su un ciclo a due fotogrammi, per trovare un “punto d’incontro” che massimizzi la fluidità delle immagini minimizzando al tempo stesso il flickering.

Panasonic ha inoltre annunciato tre nuove serie di TV LCD 4K: HX940, HX900 e HX800 che confermano lo sforzo di Panasonic nella direazione della massima compatibilità coi formati HDR, con la possibilità di riprodurre sia contenuti Dolby Vision sia HDR10+, oltre naturalmente ai formati a metadati statici HDR10 e HLG e al supporto per audio Dolby Atmos.

La serie HX940 integra il processore HCX PRO Intelligent, lo stesso delle serie OLED e HDR Cinema Display Pro e viene declinata in tagli da (43’’, 49’’, 55’’, 65’’, 75’’). modelli HX940 sono inoltre dotati di Local Dimming Intelligent Pro. HX900 vedrà tagli da 43" a 65", mentre l'entry level HX800 partirà da 40" per arrivare fino a 65".

Tutti i modelli OLED ed LCD annunciati oggi interagiscono anche con Google Assistant e Amazon Alexa,

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13518 Febbraio 2020, 14:37 #1
tanta roba Panasonic… prossimo oled magari tra 1-2 anni ci faro' un pensierino
tony7319 Febbraio 2020, 18:04 #2
Forse è la volta buona che cambio l'EZ950, lo dico da 2 anni ma forse davvero ci siamo
al13519 Febbraio 2020, 18:05 #3
Originariamente inviato da: tony73
Forse è la volta buona che cambio l'EZ950, lo dico da 2 anni ma forse davvero ci siamo


bel tv anche quello!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^