Tivùsat: ad oggi sono 117 i canali visibili. Ecco come sintonizzarli sulla TV di casa

Tivùsat: ad oggi sono 117 i canali visibili. Ecco come sintonizzarli sulla TV di casa

Si aggiorna la situazione sui canali disponibili su Tivùsat, la piattaforma satellitare per la visione dei contenuti in Ultra risoluzione 4K. Ecco dunque la lista dei nuovi canali ma anche come sintonizzare la TV.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Audio Video
4K
 

Arrivano novità su Tivùsat che riguardano nuovi canali per la visione dei contenuti anche in Ultra HD 4K. Sappiamo come Tivùsat sia nato soprattutto per portare il segnale TV dove le onde radio non arrivano, in quelle zone difficili da coprire con il classico segnale del digitale terrestre. La tecnologia satellitare permette di superare questo limite e arriva ovunque, costando relativamente poco a chi trasmette, perché i costi dell’impianto sono a carico di chi vuole vedere le trasmissioni televisive.

Nel corso del tempo il catalogo con i canali satellitari si è fortemente arricchito e ad oggi è possibile contare fino a 117 canali disponibili e visibili da satellite con una dotazione tecnica simile a quella delle TV satellitari. Ultimo solo in ordine temporale l'arrivo di Travelxp 4K HDR ossia un canale che proporrà una serie di contenuti originali riguardanti il mondo dei viaggi, la natura e anche il lifestyle e il tempo libero.

Tivùsat: ecco tutti i 117 canali

Tivùsat 4K HDR

  • Rai 4k
  • Eutelsat 4K1
  • Fashion TV
  • Nasa UHD
  • Museum
  • My Zen 4K
  • Travelxp 4K

In alta definizione

  • Rai 1 HD
  • Rai 2 HD
  • Rai 3 HD
  • Rete 4 HD
  • Canale 5 HD
  • Italia Uno HD
  • Nove HD
  • Rai 4 HD
  • Rai 5 HD
  • Rai Movie HD
  • Rai Premium HD
  • Canale 20 HD
  • RaiSport+ HD
  • RaiStoria HD
  • RaiNews 24 HD
  • Dmax Hd
  • Supertennis
  • Real Time HD

 Tivùsat SD

  • Rai 1
  • Rai 2
  • Rai 3
  • Rete 4
  • Canale 5
  • Italia Uno
  • La 7
  • Tv 8
  • Nove
  • Rai 4
  • Iris
  • La 5
  • Rai 5
  • Rai Movie
  • Rai Premium
  • Italia 2
  • Mediaset Extra
  • TV 2000
  • Cielo
  • Canale 20
  • RaiSport
  • Paramount
  • La 7d
  • Cine 34
  • Top Crime
  • RaiGulp
  • Rai YoYo
  • K2
  • Super
  • Focus
  • Bloomberg
  • CCTV 4
  • Parole di vita
  • Videolina
  • TVA Vicenza

Tivùsat: come sintonizzare i canali

Per visionare i canali Tivùsat è necessario possedere un decoder certificato che sostanzialmente per funzionalità o altro è molto simile ad un decoder tradizionale integrando la funzionalità del LCN (Logical channel number), capace di assegnare automaticamente i numeri ai canali in base alle informazioni che gli stessi comunicano al decoder. Per procedere alla sintonizzazione dei canali basta accedere al menu principale e anche alle impostazioni per poter andare poi nella scheda ''Canali'', ''Ricerca canali'', ''Sintonizza''. La procedura a questo punto inizierà in modo del tutto automatico (anche se è possibile farla anche in modo manuale).

Ricordiamo che essendo trasmissioni satellitari, sarà necessaria la parabola. In questo caso l'orientamento dovrà essere posto in maniera esatta per ricevere il segnale dal satellite Eutelsat 13 Est. Necessaria poi una una card Tivùsat, da inserire nel decoder e da attivare per decodificare i canali trasmessi sulla piattaforma. Per onore di cronaca esistono anche alcuni televisori con decoder certificato integrato, che possono essere acquistati e sono riconoscibili dai loghi ''lativù4K'' o ''tivùsat4K'' i quali hanno necessità solo della card per il loro funzionamento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perseverance07 Febbraio 2020, 20:02 #1
Il nuovo canale lanciato da pochi giorni Cine34 è in SD [U]sul satellite[/U]. E' una costa SCANDALOSA e significa solo una cosa: a Mediaset non hanno più soldi per investire una cippa.

Non dico sul dvb-t ma addirittura sul satellite in SD! Ma nn si vergognano? Ci sono le emittenti locali in HD coi pochi soldi che hanno e non c'è Mediaset coi canali secondari?

Mortacci loro! Per colpa di questi "PADRONI poveracci" in italia siam sempre al dvb-t strinto e strizzato quando in svizzera fra poco spegneranno tutte le trasmissioni in FullHD per passarle tutte al 4K.

Qui invece si resta indietro per far contenta la "proprietà", mediatica... politica... etc...

Forza RAI! Tutto in FullHD più il nuovo sperimentale 4K. E nell'elenco ci manca RAI SCUOLA HD e lo ripeto ACCA-DI come DI***stia! + Rai Gulp HD + Rai Yoyo HD.

Ma chi scrive gli articoli almeno ce l'ha una parabola puntata su hotbird?
biometallo08 Febbraio 2020, 00:04 #2
Originariamente inviato da: Perseverance
Il nuovo canale lanciato da pochi giorni Cine34 è in SD [U]sul satellite[/U]. E' una costa SCANDALOSA

Vabbé è un canale interamente dedicato al (vecchio) cinema italiano, probabilmente anche tutto il materiale che hanno è in sd e per avere tutto upscalato allora tanto vale che ci pensi direttamenta la tv no?





quando in svizzera fra poco spegneranno tutte le trasmissioni in FullHD per passarle tutte al 4K.

A parte che in Svizzera hanno segato tutto il dvb-t ma poi quanti canali hanno in totale, 6 due in tedesco due in francese e due in italiano?



manca RAI SCUOLA HD

Sicuro? perché wikipedia dice:

'Dal 4 gennaio 2017, il canale ha iniziato a trasmettere in alta definizione sulla piattaforma satellitare Tivùsat.
'
Bonaparte208 Febbraio 2020, 01:21 #3
Molti canali sono solo upscalati, idem molti programmi
Ginopilot08 Febbraio 2020, 08:16 #4
Che diavolo continuino a perdere tempo con tvsat non lo so. Sarei proprio curioso di leggere i numeri dell’utenza.
Nicodemo Timoteo Taddeo08 Febbraio 2020, 08:24 #5
Originariamente inviato da: Ginopilot
Che diavolo continuino a perdere tempo con tvsat non lo so. Sarei proprio curioso di leggere i numeri dell’utenza.


Si parla di diversi milioni di utenti che abitano in zone in cui la copertura della tradizionale TV è assente o insufficiente.

https://www.key4biz.it/tivusat-35-m...hd-e-4k/263855/

Da me ad esempio mancano molti canali RAI, sostanzialmente si vedono solo RAI1-2-3 e News. Mediaset invece porta tutti i canali.

E pago il canone come tutti gli altri

Ma ci son zone in cui la TV proprio non si vedrebbe senza TV Sat.
Ginopilot08 Febbraio 2020, 08:50 #6
Cavolo, ma come fanno ad essere tante? Cioè che ha esattamente in più di raiplay ? Non sarà che lo guardano gli italiani all’estero soprattutto?
Paganetor08 Febbraio 2020, 09:47 #7
sarebbe interessante indicare anche le differenze tra i vari "bollini"
Katsaros08 Febbraio 2020, 10:48 #8
Per onore di cronaca esistono anche alcuni televisori con decoder certificato integrato, che possono essere acquistati e sono riconoscibili dai loghi ''lativù4K'' o ''tivùsat4K'' i quali hanno necessità solo della card per il loro funzionamento.
Peccato si sia dimenticato di scrivere che la card va infilata nella CAM... ovviamente il tutto in vendita in bundle a più di 100 euro. Infatti è il solito "articolo"... clickbait, marketta pubblicitaria del pacchetto CAM/card Tivùsat 4K UtraHD che finora ha fatto flop nelle vendite. Non è certo per quei 3-4 canali UHD demo, senza contenuti reali, che si corre a spendere altri 100 euro. Rai 4K per ora si continua a vedere ancora con CAM/card oro. Ne riparleremo eventualmente agli europei 2020...

Originariamente inviato da: Ginopilot
Cavolo, ma come fanno ad essere tante? Cioè che ha esattamente in più di raiplay ?
Peccato che in Italia solo l'elite abbia la fibra a casa, molti ancora viaggiano con le ADSL e spesso a non più di 2-3 Mbps, altro che RaiPlay in streaming... Per non dire della latitanza di app RaiPlay sugli smart TV, specialmente in questa fase di transizione tra MHP e HbbTV.

Anche senza parlare delle comunità montane o altre zone a copertura carente, in primavera/estate anche in piena pianura Padana occorre spesso switchare a tivusat se si vuole continuare a vedere, causa propagazione con segnali multipath in SFN...

Peccato solo che da servizio ai cittadini (all'inizio Rai forniva le sole card a costo simbolico) si sia via via passati a farne un business.
Perseverance08 Febbraio 2020, 11:41 #9
Non sapete neanche di cosa parlate, i clickbait siete ma voialtri! A parità di canali HD, quelli sul digitale terrestre hanno una compressione assai maggiore che sul satellite. Sul satellite si vedono meglio xkè sono meno compressi.

Cavolo, ma come fanno ad essere tante? Cioè che ha esattamente in più di raiplay ? Non sarà che lo guardano gli italiani all’estero soprattutto?


Raiplay è una piattaforma IPTV, il satellite è un'altra cosa. Sono complementari.

Peccato solo che da servizio ai cittadini (all'inizio Rai forniva le sole card a costo simbolico) si sia via via passati a farne un business.

110€ o 90€ scontata una tantum. Se non lo vuoi non li paghi.

Molti canali sono solo upscalati, idem molti programmi

Si quelli di MEDIASET Certi documentari recenti che passano i canali RAI sono della BBC UK e non sono upscalati, sono leggermente più compressi rispetto all'originale BBC. C'ho dei documentari registrati dai canali satellitari BBC UK che poi la rai recentemente ha doppiato e ridato sui suoi spazi e che ho piacevolmente riguardato in italiano. In ogni caso l'infrastruttura c'è. Mediaset anche volesse non ce l'ha e tira alla meno!

Poi fatevi un giro sui canali free di altre nazioni e vi stupirete di quanti siano in HD e ad alto bitrate. Lasciate stà l'UK che senza parabola di 3 metri non pigliate nulla...

'o brodi...
andy4508 Febbraio 2020, 12:03 #10
Originariamente inviato da: Katsaros
Peccato che in Italia solo l'elite abbia la fibra a casa, molti ancora viaggiano con le ADSL e spesso a non più di 2-3 Mbps, altro che RaiPlay in streaming...


Anche dove c'è la fibra non sono tutte rose e fiori, la mia ieri andava come un 56 kb, ed erano le 11 del mattino, dopo aver chiamato l'assistenza sono riusciti a farmi arrivare alla folle velocità di 20 Mb/s...la sera lasciamo stare, il sabato e la domenica in particolare se arrivo a 10 Mb/s è pure troppo.

Originariamente inviato da: Katsaros
Per non dire della latitanza di app RaiPlay sugli smart TV, specialmente in questa fase di transizione tra MHP e HbbTV.


Se hai uno smart tv o un decoder android non ci sono problemi, in tutti gli altri casi è un terno al lotto...sui samsung prima c'era, non era fatta bene, ma funzionava, poi è stata rimpiazzata da una schifezza super limitata che ti fa rivedere solo i programmi della giornata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^