Sony spreme al massimo i pannelli OLED per la sua gamma TV 2021. Le novità del CES 2021

Sony spreme al massimo i pannelli OLED per la sua gamma TV 2021. Le novità del CES 2021

Interessanti novità per Sony al CES 2021: i pannelli OLED vengono spremuti al massimo e guadagnano luminanza e volume colore, mentre l'intelligenza artificiale ottimizza le immagini utilizzando tecnologie come il Face Detection

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Audio Video
Sony8K4K
 
20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo08 Gennaio 2021, 10:10 #11
Originariamente inviato da: 3000
Il mio telefono da 25€ dura da 6 anni e andrà avanti (ma ho anche un monitor Eizo da altrettanti anni, non farti ingannare).
Come non è sano cambiare un cell da 1000€ ogni 1-2 anni, così non è sano spendere anche fossero solo 2€ per comprare un qualsivoglia display che se per qualche motivo si ritrova un'immagina fissa a monitor per "troppo" tempo, brucia i pixel lasciando per sempre un'immagine fantasma!
A meno che i soldi non li cachiate.


Il fenomeno delle immagini "stampate" esisteva anche sul plasma, ma non mi pare che tutti quelli che ce l'hanno o lo avevano, adesso si ritrovano con il display bruciato, mio fratello ha un panasonic da 10 anni ed uno dei primissimi pioneer da quasi 20 anni e sono ancora perfetti.
Basta fare attenzione e non lasciare immagini statiche per troppo tempo, poi se la gente si compra una tv e la usa come un monitor da PC lasciandolo accesso 24 ore di fila senza manco mettere l'autospegnimento si merita di cambiare TV ogni 2 anni.
nickname8808 Gennaio 2021, 10:49 #12
Niente più 43" per gli LCD e 48" per l'OLED come dimensioni minime quindi.
Complimenti, continuate così, sempre più grandi mi raccomando, tanto si sà che gli appartamente lievitano col tempo vero ?
300008 Gennaio 2021, 18:36 #13
Originariamente inviato da: redeagle
Cosa non è chiaro?

Il livello del nero è alla base della qualità dell'immagine perchè definisce il reale contrasto del pannello.
Soltanto il (ahimè defunto) plasma e gli OLED garantiscono un vero nero in quanto la cella (o il pixel che dir si voglia) è realmente SPENTA; tutte le altre tecnologie retroilluminate si limitano ad oscurare quanto meglio possibile la luce proveniente dal pannello ma non raggiungeranno mai il nero assoluto e nemmeno ci si avvicineranno. Allora, per compensare, sparano all'inverosimile i bianchi e ti fanno vedere demo fatte apposta per la "modalità supermercato" dei TV esposti e tutti gridano "WOOOWWW che immagini!!!!" salvo poi chiedersi, una volta a casa, perchè nelle scene in notturna di un film di guerra non riescono a distinguere una beneamata... ehm... alcun dettaglio.


Ma veramente io avrei detto che è tutto chiaro E ti sei confermato
300008 Gennaio 2021, 18:38 #14
Originariamente inviato da: acerbo
Il fenomeno delle immagini "stampate" esisteva anche sul plasma, ma non mi pare che tutti quelli che ce l'hanno o lo avevano, adesso si ritrovano con il display bruciato, mio fratello ha un panasonic da 10 anni ed uno dei primissimi pioneer da quasi 20 anni e sono ancora perfetti.
Basta fare attenzione e non lasciare immagini statiche per troppo tempo, poi se la gente si compra una tv e la usa come un monitor da PC lasciandolo accesso 24 ore di fila senza manco mettere l'autospegnimento si merita di cambiare TV ogni 2 anni.


Girafrittata over 9000
redeagle08 Gennaio 2021, 19:55 #15
Originariamente inviato da: 3000
Girafrittata over 9000


Non ho capito se stai trollando, davvero.
redeagle08 Gennaio 2021, 19:57 #16
Originariamente inviato da: 3000
Ma veramente io avrei detto che è tutto chiaro E ti sei confermato


Perdonami ma non ti seguo.
Io ho semplicemente cercato di spiegare il concetto di contrasto che, dalla tua risposta, affermavi di non aver compreso.

Cosa mi sarei confermato?
300008 Gennaio 2021, 23:36 #17
Originariamente inviato da: redeagle
Non ho capito se stai trollando, davvero.


300008 Gennaio 2021, 23:38 #18
Originariamente inviato da: redeagle
Perdonami ma non ti seguo.
Io ho semplicemente cercato di spiegare il concetto di contrasto che, dalla tua risposta, affermavi di non aver compreso.

Cosa mi sarei confermato?


Le tue comprensioni dalle parole altrui lasciano il tempo che trovano.

Cosa?
--->
al13509 Gennaio 2021, 01:25 #19
Originariamente inviato da: 3000
Il mio telefono da 25€ dura da 6 anni e andrà avanti (ma ho anche un monitor Eizo da altrettanti anni, non farti ingannare).
Come non è sano cambiare un cell da 1000€ ogni 1-2 anni, così non è sano spendere anche fossero solo 2€ per comprare un qualsivoglia display che se per qualche motivo si ritrova un'immagina fissa a monitor per "troppo" tempo, brucia i pixel lasciando per sempre un'immagine fantasma!
A meno che i soldi non li cachiate.


Nonostante i miei due stampaggi dopo 2/3 anni di utilizzo l’unica cosa che cambierei è la marca e l’estensione di garanzia a 5 anni. Ma dall oled non si torna più indietro ...
saxabar09 Gennaio 2021, 12:29 #20
Invece che queste cose che non servono a nulla e sono da disabilitare subito tipo natural motion etc si preoccupino di controllare i pannelli che i forum son pieni di gente che si lamenta di tinting, banding etc sugli oled. Trovarne uno che non presenti difetti è una impresa.
Ma poi chi usa un oled con le casse interne? E' come andare in giro in Ferrari a 50 Km/h

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^