Sky Q è ufficiale: ecco tutti i dettagli e i costi del nuovo sistema di intrattenimento

Sky Q è ufficiale: ecco tutti i dettagli e i costi del nuovo sistema di intrattenimento

L'azienda ha ufficializzato anche per l'Italia la nuova piattaforma di Sky Q capace di reinventare, a detta della dirigenza, il modo di vivere la TV con esperienza visiva più evoluta e coinvolgente. Ecco tutti i dettagli e soprattutto i costi della nuova Sky Q.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 15:41 nel canale Audio Video
Sky
 

Sky Q in Italia è ufficiale. L'azienda ha presentato oggi la sua nuova piattaforma di intrattenimento capace di accedere velocemente e soprattutto con tutti i programmi, da quelli lineari, agli on demand, passando per i registrati che saranno accessibili più facilmente grazie alla nuova Home di Sky Q, che mira a rendere l'esperienza anche più semplice ed intuitiva. Le parole dell'Amministratore Delegato di Sky Italia, Andrea Zappia, parlano proprio di quello che l'azienda ha fatto negli anni e di quello che è in grado di fare nel futuro proprio grazie al nuovo ecosistema creato per offrire "un'esperienza di visione più evoluta e coinvolgente di sempre".

Sky Q, come dichiarato dall'azienda, è stato pensato per divenire un vero e proprio ecosistema intorno alla persona. In questo caso permetterà di avere una totale integrazione della TV e dei vari device anche quelli senza cavi. Per accedere alla nuova "visione" di Sky sarà necessario usare il nuovo Sky Q Platinum, collegandolo alla parabola e ad Internet, e capace di comunicare con altre TV presenti in casa e collegate in modalità wireless tramite Sky Q Mini o in alternativa anche Sky Go Q per i device mobile come smartphone o tablet permettendo di uscire anche da casa.

“Quello di Sky è stato un percorso senza soste iniziato quattordici anni fa e che ha fatto dell’innovazione tecnologica e culturale il suo tratto distintivo. Ci sono momenti però, che segnano un vero punto di svolta e il lancio di Sky Q è uno di questi. Oggi proviamo lo stesso entusiasmo e senso di trasformazione che abbiamo provato nel 2003 con la nascita di Sky - ha dichiarato Andrea Zappia, Amministratore Delegato di Sky Italia -. Questo per noi è un nuovo inizio. Come allora stiamo per offrire alle famiglie italiane qualcosa che può cambiare davvero la qualità del tempo che dedicano alla tv, dando più valore a ciò che hanno di più prezioso, il loro tempo libero. Con Sky Q la tecnologia entra nella quotidianità in modo semplice, tutto è talmente facile e intuitivo che ogni nuova azione si trasforma in un attimo in un’abitudine acquisita. Non a caso una delle parole chiave della campagna di lancio di Sky Q sarà “Tecnologia”, proprio per dare il senso di come la tecnologia possa migliorare la vita delle persone.”

Sky Q Platinum e la nuova Home di Sky Q

Il nuovo Sky Q Platinum possiede una memoria di 2TB e sarà capace di registrare fino a 1.000 ore di contenuti in HD e fino a 4 programmi contemporaneamente mentre si potrà comunque continuare a vederne un quinto in diretta. Il box chiaramente integra tutto quello che Sky ha portato avanti in questi anni dalla registrazione alla pausa, passando anche per l'on demand come anche per il restart. Ma non è solo questo è anche molto altro. In questo caso accanto al box sarà presente anche un telecomando capace di sincronizzare ancora più facilmente con la TV e grazie al Bluetooth non dovrà necessariamente essere puntato verso il box per funzionare. Progettato per garantire la velocità d'uso e facilità di impiego nella nuova interfaccia Home di Sky Q.

Quello che cambia in Sky Q è anche l'interfaccia che diventa più semplice da osservare e dunque permetterà anche un'interazione più veloce. Tutti i programmi saranno presenti nella Home, da quelli lineari a quelli on demand passando per quelli registrati. A questi si aggiungeranno però anche nuove sezioni e soprattutto nuove funzionalità come:

  • La nuova sezione My Q che mostra le ultime novità, i titoli consigliati e i programmi iniziati.
  • La ricerca con Mini TV che consente di seguire un programma e di scegliere il successivo con un’anteprima “picture in picture” della diretta di un altro canale.
  • La ricerca rapida che rende disponibile un contenuto in pochi istanti semplicemente digitando una parte del titolo o il nome del regista o dell’attore.
  • La nuova modalità di scorrimento della guida TV, con la programmazione settimanale di tutti i canali della piattaforma.

Quello che Sky Q offrirà non sarà solo una nuova qualità di visione dei programmi e degli spettacoli ma soprattutto il fatto che trasformerà la casa in un vero e proprio ecosistema permettendo agli utenti di vedere un programma sulla TV del salotto, di vederne un altro differente sulla TV della camera da letto, un terzo programma sul tablet e un quarto sullo smartphone. Tutto, a detta di Sky, in modo fluido e soprattutto contemporaneamente mantenendo addirittura le funzioni di registrazione e accesso alle stesse. Saranno poi presenti anche nuove funzionalità come la possibilità di interrompere in qualsiasi momento la visione su di uno schermo e proseguirla su di un altro dal momento esatto della pausa o anche quella dell'Autoplay grazie al quale l'episodio successivo della serie TV che si sta seguendo inizierà automaticamente.

Sky Q significa anche visione al di fuori delle pareti della casa. Grazie a Sky Go Q gli utenti potranno portare sempre con loro i contenuti di Sky anche in viaggio. In questo caso saranno disponibili oltre 40 canali con migliaia di titoli on demand nonché le registrazioni. Da non sottovalutare anche la possibilità di trasferire sul proprio smartphone o tablet le registrazioni presenti su Sky Q Platinum mentre con il Download & Play si potranno scaricare i programmi on demand per visionarli ovunque anche offline.

Sky Q e le applicazioni

Con il nuovo Sky Q sarà possibile accedere ad un nuovo mondo di applicazioni che sono state completamente rinnovate e arricchite di nuovi contenuti. In questo caso ci saranno le nuove Sky Sport e Sky TG24 per essere aggiornati sulle news di sport e di attualità, Sky Help che permetterà di scoprire qualsiasi funzionalità di Sky Q ed infine anche My Photos che garantirà all'utente di scorrere sulla TV le proprie immagini.

Quanto prima saranno rilasciate anche le nuove applicazioni di Sky Meteo24 che permetterà di ottenere informazioni specifiche sul tempo meteorologico. Non solo perché saranno disponibili anche Vevo per la visione dei contenuti di musica ma anche My Music che grazie ad AirPlay permetterà di ascoltare la propria musica presente su iPhone, iPad o smartphone Android direttamente nella TV.

Le novità in arrivo con Sky Q

Sky Q significa per l'azienda un punto di partenza e non di arrivo. Ecco che l'AD, Andrea Zappia, ha voluto ribadire l'arrivo nei prossimi mesi di molteplici novità che renderanno ancora più esaltante la visione dei contenuti come il 4K HDR, lo Sky Soundbox e il Voice Control.

Per quanto riguarda il 4K HDR, Sky Q, è una piattaforma già pronta ad integrarlo. In questo caso quando sarà disponibile permetterà agli utenti di ottenere ancora di più dalle immagini dei contenuti multimediali permettendo una visione con una gamma cromatica ampliata e con un dettaglio ancora superiore. Con Sky Soundbox, realizzato in collaborazione con Devialet, sarà possibile ottimizzare il suono a 360 gradi in base anche al contenuto che si sta osservando. Basterà appoggiare un piccolo dispositivo davanti alla TV per ottenere anche per questo una nuova esperienza di home entertainment. Infine Voice Control permetterà di controllare l'intero sistema direttamente con i comandi vocali. Tramite il telecomando, grazie al microfono integrato, sarà possibile cambiare canale o cercare un contenuto usando direttamente la voce.

Sky Q: i prezzi e come averla

Sky Q sarà prenotabile dal prossimo 23 novembre mentre la sua commercializzazione inizierà dal 29 novembre. Per poterne usufruire sarà necessario avere il nuovo Sky Q Platinum che un tecnico specializzato Sky installerà e attiverà al costo una tantum di 199€.

Pacchetto Sky Q Plus. Le funzionalità di Sky Q saranno disponibile attivando il pacchetto specifico che Sky offre per tutti i clienti sia nuovi che vecchi con situazioni però differenti. In questo caso:

  • Per i clienti Sky da più di 6 anni con servizio HD, il pacchetto Sky Q Plus ha un canone aggiuntivo in fattura di 4€.
  • Per i clienti Sky da meno di 6 anni e per i nuovi clienti, sempre con servizio HD attivo, il pacchetto Sky Q Plus ha invece un canone aggiuntivo in fattura di 15€, lo stesso dell’attuale servizio Sky Multiscreen, con in più il vantaggio di poter avere senza altri costi ricorrenti tutta l’esperienza di visione Sky Q nelle altre tv della casa, fino a quattro in più oltre alla principale.

Per permettere di usare Sky Q anche nelle altre stanze della casa sarà necessario dotarsi di Sky Q Mini che hanno un costo unitario una tantum di 69€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7722 Novembre 2017, 15:43 #1
Ringaziando la buona sorte non ho alcun interesse per gli sport e quindi so mega sereno col mio bravo netflix.
Altrimenti l'avrei preso nel Q da quei ladri di sky.
*Pegasus-DVD*22 Novembre 2017, 15:46 #2
ladri
Matz22 Novembre 2017, 16:12 #3
il senso di questa cosa??? Da cliente sky e possessore di un 65" 4k hdr etc etc... non mi fa affatto voglia questo Q. Cioè, 200€ + 15€ al mese aggiuntivi al prezzo già "fuori mercato" di sky???
Ma sanno che esiste netflix e compagnia bella? se non abbassano i prezzi la vedo molto dura per loro nei prossimi anni...
Rei & Asuka22 Novembre 2017, 16:14 #4
9 mesi tra Sky Go e Now TV, e 2 inculate di soldi/addebiti.
L'avevo regalato a mio padre per vedere le partite via internet, ma vista la completa, tutale, vergognosa disonestà, l'ho disattivato ed ora va al bar a vederle.
Pessimo, non mi avranno MAI più.
[?]22 Novembre 2017, 16:31 #5
Questi stanno fuori come dei balconi...
Il calcio in Italia è in totale declino e andrà sempre peggio, seguendo la sorte del paese.
Serie tv? Gli son rimaste 3 serie in croce decenti... mentre Netflix piazza serie in esclusiva da altissimo livello ogni mese ormai, con una qualità video/audio che Sky si sogna e in tutto questo hanno dignitosamente chiesto 1€ in più
Dam2122 Novembre 2017, 16:50 #6
Una cosa avrebbero dovuto fare, presentarsi con "qualche" canale 4k e HDR, e invece nemmeno uno straccio di info a riguardo...assurdi
Cfranco22 Novembre 2017, 16:53 #7
Originariamente inviato da: demon77
Ringaziando la buona sorte non ho alcun interesse per gli sport e quindi so mega sereno col mio bravo netflix.
Altrimenti l'avrei preso nel Q da quei ladri di sky.


Dipende dagli sport che ti interessano
Perché per quelli che interessano a me posso fare benissimo senza Sky
domthewizard22 Novembre 2017, 17:02 #8
considerando che, scegliendo pagamento postepay, il vecchio mysky hd (quindi neanche l'ultimo disponibile) ha bisogno di un deposito cauzionale di 129€, i 199€ per questo con le funzionalità che offre sono anche pochi. il problema sono quei 15€ di abbonamento mensile (i 4€ non considerateli, sono pochissimi quelli che mantengono l'anzianità cambiando abbonamento ogni anno) che praticamente sono il costo per i servizi offerti ovvero skygo e multivision, soprattutto alla luce dei 69€ di ulteriore deposito per ogni decoder aggiuntivo, che non sono del tutto "onesti" imho
alexdal22 Novembre 2017, 17:03 #9
Questo e' il decoder 4K HDR multiscreen da 2TB

Per questo costa una tantum e 4 euro al mese in più

Lo SkyQ normale che sostituisce Sky Attuale ancora non e' distribuito e non ha costi diversi.

Questo e' di Elite per una tv da 65 pollici HDR non chi basta un telefonino cinese per vedere netflix semmai rubato all'amico
Il Castiglio22 Novembre 2017, 17:15 #10
... Autoplay grazie al quale l'episodio successivo della serie TV che si sta seguendo inizierà automaticamente.

Questa mi sembra una funzione fondamentale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^