Nuova gamma TV LG: OLED e NanoCell alla portata di tutti

Nuova gamma TV LG: OLED e NanoCell alla portata di tutti

Accanto ai top di gamma OLED arrotolabile e sottile da montare a parete, la linea di TV 2019 di LG si compone di tre serie OLED dalle differenti caratteristiche, ma anche da proposte NanoCell che vogliono aggredire fasce di prezzo più basse

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Audio Video
LG4KOLEDHDR
 

Nel 2018, complici i Mondiali di Calcio, il mercato TV ha fatto segnare tutti segni positivi: a volume, a valore e a prezzo medio. Parliamo di un mercato che viaggia stabilmente sopra i 4 milioni di pezzi. Sono le dimensioni maggiori di 55" a fare da traino, con il segmento dei 75" che, pur partendo da numeri più esigui degli altri tagli, che ha fatto segnare un +100% a volumi, raddoppiando quindi il numero di pezzi consegnati. Andando a fare uno spaccato del mercato dei TV da 55" in su emerge come gli OLED siano in forte crescita, un dato che fa certamente piacere a LG che da produttore è sul mercato coi suoi televisori OLED, ma anche coi pannelli prodotti per altri marchi. In crescita anche gli LCD premium con tecnologie a fosfori e quantum dot: anche in questo caso LG vede interessanti prospettive di espansione del mercato delle sue soluzioni NanoCell.

[HWUVIDEO="2662"]LG OLED TV 8K 65 R: il primo televisore avvolgibile[/HWUVIDEO]

Partendo da questi dati la gamma TV 2019 di LG non stravolgerà quanto visto l'anno scorso, ma presenta interessanti novità a un capo e all'altro. Per i pochi eletti che se lo potranno permettere il top di gamma diviene l'OLED arrotolabile 8K 65 R visto al CES (video qui sotto), soluzione che oltre a mettere a disposizione uno schermo OLED di grandi dimensioni offre un oggetto d'arredamento di pregio. Sempre al top della gamma troviamo anche la serie W9, sottilissima, con soundbar Dolby Atmos separata e con casse motorizzate: il 77" W9 è talmente sottile da poter essere appeso a parete e diventare anch'esso un oggetto d'arredamento.

Per quanto riguarda le serie OLED 4K HDR più accessibili, LG E9 è quella con maggiore attenzione al design. Caratterizzata da un pannello in vetro che appoggia sul piano, fa sparire il piedistallo e offre anche spazio per una soundbar integrata frontale, per audio 4.2 da 60W. Sarà disponibile nei tagli da 55" e 65". Particolare la soluzione audio scelta per la serie C9, che ha casse tradizionali, ma grazie al lungo piedistallo sagomato accompagna il suono da 40W verso l'anteriore, mimando l'effetto di una soundbar. In questo caso le dimensioni disponibili saranno 55", 65", 77".

Vuole l'etichetta di 'OLED per tutti' - invece - la serie B9, declinata nei tagli da 55" e 65". Tutti i TV OLED 2019 sarano equipaggiati con il nuovo processore Alpha 9 Gen 2: questa seconda generazione introduce più potenza di calcolo e la possibilità di gestire in tempo reale l'ottimizzazione di immagini e audio, oltre che di rendere più intelligente l'interfaccia con un sistema di raccomandazione più completo.

Come dicevamo, LG vuole però puntare molto anche sulle sue serie 4K HDR NanoCell, che accoppiano un pannello LCD a uno strato dedicato alla maggiore separazione tra lo spettro rosso e verde della retroilluminazione, per avere migliori colori. La tecnologia garantisce anche un migliore angolo di visione, a vantaggio delle situazioni in cui si guarda la TV da più posizioni.

Le nuove serie NanoCell adottano il processore Alpha 7 Gen 2, che sfrutta intelligenza artificiale per ottimizzare audio e immagini e deep learning per meglio adattarsi agli usi e costumi degli utenti. LG SM9800 è il top di gamma della serie NanoCell, offre retroilluminazione Full Array Dimming Pro e sarà declinato nei tagli da 55" e 65". Più ampio l'intervallo di dimensioni della serie SM9000, che mantiene la tecnologia di retroilluminazione diretta, pur rinunciando a qualche zona e andrà da 49" a 86". Una delle novità dell'annno è SM8600, l'entry level NanoCell, che adotta un local dimming con tecnologia di retroilluminazione edge LED.

[HWUVIDEO="2737"]Nuova gamma TV LG 2019: non solo OLED[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bluknigth29 Marzo 2019, 21:01 #1
Va beh, dire che sono alla portata di tutti senza specificare neanche all’incirca le fasce di prezzo mi sembra strano.

Detto questo, salvo sorprese da parte di Sony o Panasonic, il 55c9 potrebbe essere il mio TV verso l’autunno.
Diciamo che se come sembra sarà l’unico Oled con hdmi 2.1, 120hz a 4K e VRR con modalità game a bassa latenza è il candidato migliore.

L’unica cosa che mi frena sono affidabilità e assistenza di cui ho poche notizie e quelle poche non proprio buone.
Qualcuno che ha Oled LG mi racconta come si è trovato?
marco.magnaterra29 Marzo 2019, 22:28 #2
Mi hanno cambiato due pannelli a distanza di 3 mesi perché il primo era impressionato nei toni rossi a causa del cattivo utilizzo del punto vendita mentre il secondo aveva un pixel bruciato verde acceso al centro dello schermo dopo 100 ore di utilizzo. La TV aveva tipo 1000 ore di utilizzo.
FreZeeN30 Marzo 2019, 04:49 #3
e io che cerco di farmi cambiare la moglie perche' si e' fatta bionda e l'ho sposata che era mora
GrimPenguin30 Marzo 2019, 12:20 #4
Originariamente inviato da: Bluknigth
Va beh, dire che sono alla portata di tutti senza specificare neanche all’incirca le fasce di prezzo mi sembra strano.

Detto questo, salvo sorprese da parte di Sony o Panasonic, il 55c9 potrebbe essere il mio TV verso l’autunno.
Diciamo che se come sembra sarà l’unico Oled con hdmi 2.1, 120hz a 4K e VRR con modalità game a bassa latenza è il candidato migliore.

L’unica cosa che mi frena sono affidabilità e assistenza di cui ho poche notizie e quelle poche non proprio buone.
Qualcuno che ha Oled LG mi racconta come si è trovato?


Onestamente di problemi a lungo termine ne sento parlare poco, quasi niente, tuttavia il classico problema della lotteria per quanto riguarda l'uniformità degli scuri è ancora presente.

Io ho dato indietro 3 B8 prima di accontentarmi del quarto, che però era un C8, finalmente quasi perfetto. Può anche darsi che la serie B abbia dei controlli meno stretti o più "riciclo", ma ovviamente non ne ho le prove, comunque il C8 è stato l'unico ad arrivarmi con sigilli extra e l'unico ad essere stato prodotto il mese stesso, quindi si è fatto meno tempo in un qualche squallido magazzino umido e non a norma dimenticato da dio

Se il VRR è necessario devi aspettare, questo lo sai già, per il resto in quanto a latenza siamo già ad un rispettabilissimo 20+ ms con i giusti settaggi. La calibrazione di casa ha un bel delta molto basso ( non quanto Panasonic, imbattibile in questo campo ) e l'esperienza generale d'uso riflette tutti i pareri ( quasi unanimi ) sul fantastico OS proprietario di LG.

Ci potrebbero essere piccole sorprese sul pannello, visto che ci sono già state con la serie 8 usando un sottopixel rosso più grande ( per motivi di degradazione ), questo nonostante LG neghi totalmente l'evidenza anche a fronte di foto macro che lo dimostrano, quindi non c'è da escludere che possano esserci altre modifiche in sordina.
zappy31 Marzo 2019, 15:45 #5
Ai
AI
AI
AI...
l'unica che servirebbe è quella che rileva in automatico la pubblicità e mette il muto.
ma non la faranno mai.
dado197931 Marzo 2019, 18:33 #6
Originariamente inviato da: FreZeeN
e io che cerco di farmi cambiare la moglie perche' si e' fatta bionda e l'ho sposata che era mora

Ma gli uomini non preferiscono le bionde?
omega72601 Aprile 2019, 10:03 #7
Originariamente inviato da: Bluknigth
Va beh, dire che sono alla portata di tutti senza specificare neanche all’incirca le fasce di prezzo mi sembra strano.

Detto questo, salvo sorprese da parte di Sony o Panasonic, il 55c9 potrebbe essere il mio TV verso l’autunno.
Diciamo che se come sembra sarà l’unico Oled con hdmi 2.1, 120hz a 4K e VRR con modalità game a bassa latenza è il candidato migliore.

L’unica cosa che mi frena sono affidabilità e assistenza di cui ho poche notizie e quelle poche non proprio buone.
Qualcuno che ha Oled LG mi racconta come si è trovato?


Bah.... su LG non ti so dire.. ma ho un Sony Bravia e molti prodotti Sony e se ti raccontassi della loro assistenza andresti a comprare LG a occhi chiusi.

In ogni caso lo scorso giovedì ho aiutato un amico a installare un nuovo LG OLED da 65" a casa sua....credo fosse un E8 .... beh, tanta roba.
Bluknigth01 Aprile 2019, 19:02 #8
Beh, si siamo sempre nell’empirico.

Io in famiglia ho 5 Sony, il più vecchio ha 10 anni e era della serie W che al tempo era appena sotto la serie Z ovvero il top.

Qualche difetto tipo mancanza di aggiornamento del firmware o lentezza nel cambio canale (per i modelli di classe più bassa) li ho notati.

Tuttavia il W è ancora uno spettacolo (non in confronto agli Oled, ma coi LED se la gioca ancora).
E sugli altri mai avuto problemi da dover ricorrere all’assistenza.

Sarà fortuna, ma i miei amici con LG e Samsung hanno avuto problemi (Oled che si spegneva con relativa sostituzione scheda madre, LG LED sostituito per disperazione dopo due anni, Samsung che non sente le HDMI finché non spegni e riaccendi...)

Poi a parte l’oled In questione erano prodotti di fascia bassa. Per cui mi viene il dubbio che valga il detto chi più spende meno spende
crab2k01 Aprile 2019, 21:47 #9
Mah... io ho appena comprato il 55c6v curvo del 2016, fondo di magazzino, a meno di 1300 euro, solo perchè è l'ultimo ad avere il 3d, che a me piace tantissimo. Non capisco la scelta di non produrre più tv 3d, non credo che costi molto implementarlo, e magari a qualcuno piace....
omega72602 Aprile 2019, 09:43 #10
Originariamente inviato da: Bluknigth
Beh, si siamo sempre nell’empirico.

Io in famiglia ho 5 Sony, il più vecchio ha 10 anni e era della serie W che al tempo era appena sotto la serie Z ovvero il top.

Qualche difetto tipo mancanza di aggiornamento del firmware o lentezza nel cambio canale (per i modelli di classe più bassa) li ho notati.

Tuttavia il W è ancora uno spettacolo (non in confronto agli Oled, ma coi LED se la gioca ancora).
E sugli altri mai avuto problemi da dover ricorrere all’assistenza.

Sarà fortuna, ma i miei amici con LG e Samsung hanno avuto problemi (Oled che si spegneva con relativa sostituzione scheda madre, LG LED sostituito per disperazione dopo due anni, Samsung che non sente le HDMI finché non spegni e riaccendi...)

Poi a parte l’oled In questione erano prodotti di fascia bassa. Per cui mi viene il dubbio che valga il detto chi più spende meno spende


Si si, anch'io la penso come te e ho sempre pensato che i prodotti Sony fossero ottimi (e ancora lo penso), ma l'assistenza fuori garanzia è uno schifo.
Nello specifico (e ti ometto tutto l'iter che sta in mezzo che è stato pazzesco), ho una soundbar Sony che ha smesso di funzionare dopo 3 anni scarsi (cosa di per sè già ridicola visto che andava si e no 1 o 2 ore al giorno).
Portata in assistenza chiedo un preventivo di riparazione, ricambio non più ordinabile (si è bruciato il finale audio sulla mainboard).
Praticamente hanno chiosato per 3 mesi (tanto è durata l'agonia) in cui mi dicevano che ripararla era anti economico ma nel frattempo non sono stati in grado ne di farmi un preventivo ne di darmi delle tempistiche per la riparazione.
Nel mentre mi hanno offerto a mo di piacere un rimborso di 25 euro... che onestamente ho rifiutato... 3 anni fa l'aggeggio che loro non riparano costava 300 euro...
L'assistenza non è solo quando una cosa è in garanzia
Sono rimasto allibito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^