HANNspree, monitor HQ272PQD: un 27'', 2K, economico e basato su tecnologia Quantum Dot

HANNspree, monitor HQ272PQD: un 27'', 2K, economico e basato su tecnologia Quantum Dot

Un buon compromesso per videogiocatori, progettisti e professionisti del settore multimediali, il monitor in questione si presenta con un pannello da 27" basato sulla tecnologia HS-IPS, con risoluzione 2K ovvero 2560x1440 pixel con rapporto 16:9: grazie al sistema a Quantum Dot, il display HQ272PQD è in grado di offrire un'esperienza di visualizzazione dei colori nettamente migliore rispetto lo standard di mercato

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Audio Video
HANNspree
 

Vi avevamo già parlato dell'avvento di nuove tecnologie per il 2019 nel settore dei display, a fare un passo in avanti in questa direzione ci pensa HANNspree aggiungendo un'interessante monitor al suo già ricco catalogo, particolarità di quest'ultimo modello l'adozione della tecnologia Quantum Dot, in sostituzione dell'ormai tradizionale matrice LCD, il tutto a sostegno di una maggiore fedeltà nella riproduzione dei colori e non solo: ecco il modello HQ272PQD.

Un buon compromesso per videogiocatori, progettisti e professionisti del settore multimediali, il monitor in questione si presenta con un pannello da 27" basato sulla tecnologia HS-IPS, con risoluzione 2K ovvero 2560x1440 pixel con rapporto 16:9.

Grazie al sistema a Quantum Dot, il display HQ272PQD è in grado di offrire un'esperienza di visualizzazione dei colori nettamente migliore rispetto lo standard di mercato, si parla di 1.07B di colori, con copertura dei colori NTSC Color Gamut 110%, Adobe RGB Color Gamut 116%, sRGB Color Gamut 156%, con la certezza di un prolungato mantenimento dei colori nel tempo ed in generale un'ottima efficienza energetica.

Per quanto riguarda il comparto connettori presenti a bordo troviamo due porte HDMI, una DisplayPort standard e una Mini DisplayPort per WQHD nativo.

Nel seguito un breve riepilogo delle principali specifiche tecniche:

  • Display: 27,5" LED con tecnologia HS-IPS
  • Risoluzione: 2560x1440 (16: 9) QHD (2K)
  • Luminosità: 250cd/m2
  • Rapporto di contrasto: 1.000:1
  • Contrasto attivo: 10.000.000: 1
  • Angoli di visione: 178° / 178°
  • Tempo di risposta: 5ms
  • Frequenza di aggiornamento massima @ 2560x1440: 60 Hz
  • Dimensioni: 712x453x120 mm
  • Altoparlanti stereo integrati 2 x 2W
  • Inclinazione: -15-15 °
  • Montaggio VESA 100 x 100 mm

Monitor decisamente interessate dal punto di vista tecnico ed ancor più interessante dal punto di vista economico, infatti questo HANNspree HQ272PQD è stato presentato al prezzo di listino di 309 € in abbinamento a 3 anni di garanzia, il costruttore ha fatto sapere sarà sul mercato europeo entro la metà di dicembre; per maggiori immagini e dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questo monitor.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pipperon28 Novembre 2018, 10:22 #1
interessante che neppure loro sappiano se copre o meno i colori dell'NTSC e come copra il sRGB.
A seconda della pagina cambia.
Certo non e' un eizo, ma mi pare il solito cinokorean del put
Rivoglio le marche di monitor; mitsubishi, nec, philips....
Gente che non gioca a "io ci ho i picsel"
Cappej28 Novembre 2018, 11:07 #2
In effetti... Tanti valori ma alla fine per un videogiocatore serve un gamut particolare?? Bho...
I speravo che con tutta questa tecnologia, alla soglie del 2019, avere un pannello con colori calibrabili e fedeli fosse un minimo sindacale. La tecnologia della LUT a 10bit calibrabili dall'utente è ancora così proibitiva?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^