Google cambia tutto: via il dongle e in arrivo un Chromecast Ultra basato su Android TV

Google cambia tutto: via il dongle e in arrivo un Chromecast Ultra basato su Android TV

Indiscrezione dell'ultima ora quella per cui Google sarebbe pronta ad introdurre non più dongle Chromecast ma un vero e proprio prodotto ''standalone'' basato su Android TV. Ecco perché e come.

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Audio Video
GoogleAndroid
 

Il suo nome in codice è "Sabrina" ed esteticamente potrebbe risultare simile a quanto visto fino ad oggi con i dongle del Chromecast. Ma quello che si appresta a realizzare Google sembra andare un po' oltre la classica chiavetta per lo streaming dei dispositivi esterni su qualsiasi TV. Le indiscrezioni arrivate in queste ultime ore non fanno altro che parlare di un nuovo Chromecast Ultra capace di divenire un device standalone basato appunto su Android TV e dunque il primo vero dispositivo Android TV realizzato da Google.

Google e Android TV: il nuovo Chromecast

Uno dei cambiamenti più importanti rispetto alle attuali versioni sarà chiaramente la presenza di un telecomando. Il Chromecast come dongle per la condivisione semplice sarà solo un ricordo perché Google proporrà un device con Android TV e dunque con un'interfaccia vera e propria, possibilità di installare applicazioni e soprattutto la presenza di un microfono nel telecomando tale da permettere l'interazione con Google Assistant.

Da un punto di vista tecnico, il nuovo Chromecast Ultra, dovrebbe possedere il supporto al 4K HDR per la visione di contenuti multimediali di qualità oltre ad una connessione Bluetooth che potrebbe servire per eventuali controller da utilizzare con giochi installati e chiaramente il Wi-Fi.

Secondo i più informati Google sembra intenzionata a proporre l'accesso alle applicazioni di streaming più importanti del momento come YouTube TV, Netflix, Disney+ e molte altre. La volontà è forse quella di creare un dispositivo capace di confrontarsi con la Fire TV Stick 4K di Amazon che ricordiamo al momento è uno dei dispositivi più utili e fortemente comodi per la visione dei contenuti multimediali in abbonamento se non si ha una TV veramente smart.

 

 

L'arrivo del nuovo Chromecast Ultra dovrebbe avvenire durante il Google I/O 2020 che abbiamo visto è stato cancellato come manifestazione fisica ma che potrebbe comunque realizzarsi in streaming, Coronavirus permettendo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco11 Marzo 2020, 13:49 #1
Sarebbe anche ora
Rispetto al Fire TV stick il chromecast è una schifezza
demon7711 Marzo 2020, 13:56 #2
Originariamente inviato da: Cfranco
Sarebbe anche ora
Rispetto al Fire TV stick il chromecast è una schifezza


EH SI.
Non dico che non fosse una cosa carina ma un sistema totalmente stand alone che consenta l'uso senza l'abbinamento con un terminale esterno era necessario.
Amazon firestick è infinitmante più pratico e versatile.

Ben venga una versione ufficiale google del firestick.
Anzi, vorrei che saltasse fuori qualcosa di più versatile del firestick.. sarebbe il top un form factor tipico delle varie android box cinesi (quindi con le usb, slot micro SD e porta ethernet) che però abbia l'ufficialità ed il supporto pieno di google con android TV.
ziozetti11 Marzo 2020, 13:57 #3
Rispetto al Fire TV stick il Chromecast è una un'altra cosa. Un'altra cosa che ho comprato per il piacere di comprarla e che invece ho usato e uso ancora molto spesso.

E comunque senza il supporto a Prime Video questo nuovo Chromecast per quanto mi riguarda resterà sugli scaffali virtuali di Google.
demon7711 Marzo 2020, 14:03 #4
Originariamente inviato da: ziozetti
Rispetto al Fire TV stick il Chromecast è una un'altra cosa. Un'altra cosa che ho comprato per il piacere di comprarla e che invece ho usato e uso ancora molto spesso.

E comunque senza il supporto a Prime Video questo nuovo Chromecast per quanto mi riguarda resterà sugli scaffali virtuali di Google.


Doveroso dire però che lo sreaming che fa col Chromecast lo fai paro paro anche col firestick se vuoi. Con quest'ultimo però puoi fare anche tanto altro senza dover passare obbligatorimante dal tuo smartphone o tablet o pc.
Biroger11 Marzo 2020, 14:38 #5
Originariamente inviato da: ziozetti
Rispetto al Fire TV stick il Chromecast è una un'altra cosa. Un'altra cosa che ho comprato per il piacere di comprarla e che invece ho usato e uso ancora molto spesso.

E comunque senza il supporto a Prime Video questo nuovo Chromecast per quanto mi riguarda resterà sugli scaffali virtuali di Google.


Da un po' di mesi l'app di Prime Video supporta la funzionalità Google Cast.
acerbo11 Marzo 2020, 17:14 #6
bah io la penso esattamente al contrario, la chromecast come é stata pensata aveva un senso, ossia un dongle che ti permette di usare un qualsiasi display per streammare contenuti attraverso applicazioni specifiche via smartphone, tablet e pc.
Qualcuno mi dirà che esistono altri prodottti che lo facevano già, beh io provai un dongle miracast da 40 euro che ho rimandato indietro tempo 10 minuti.
La chromecast fà poche cose ma le fa bene, per me é anche un peccato che abbiano abbandonato la versone solo audio.
Se mi serve un sistema standalone per installarci applicazioni con tanto di porte usb, ethernet, ecc.. con dentro android TV mi prendo una nvidia shield che tra l'altro integra anche una chromecast.
Da non dimenticare poi che alcuni abbonamenti on line senza vincoli contrattuali come lo sport o le serie TV di diverse pay per view funzionano solamente via streaming chromecast e non possono essere riprodotti direttamente da dispositivi come android TV o apple TV.
ziozetti11 Marzo 2020, 18:37 #7
Originariamente inviato da: Biroger
Da un po' di mesi l'app di Prime Video supporta la funzionalità Google Cast.

Lo so, ma se dovessi comprare un dispositivo nuovo lo pretenderei nativamente completo dei principali servizi di streaming e Prime Video è di certo uno di questi.
ziozetti11 Marzo 2020, 18:38 #8
Originariamente inviato da: acerbo
Da non dimenticare poi che alcuni abbonamenti on line senza vincoli contrattuali come lo sport o le serie TV di diverse pay per view funzionano solamente via streaming chromecast e non possono essere riprodotti direttamente da dispositivi come android TV o apple TV.


Hai detto NowTv? Ok che me l'hanno dato in omaggio per 4 mesi e non mi interessa più di tanto, però in Italia credo che sia utile.
gabripranzo11 Marzo 2020, 18:39 #9
Può essere un'ottima soluzione, a patto che mantenga anche il protocollo Google Cast. Così sarebbe un Chromecast potenziato, da usare sia comandato da dispositivi mobili che dal suo telecomando.
ziozetti11 Marzo 2020, 18:41 #10
Originariamente inviato da: demon77
Doveroso dire però che lo sreaming che fa col Chromecast lo fai paro paro anche col firestick se vuoi. Con quest'ultimo però puoi fare anche tanto altro senza dover passare obbligatorimante dal tuo smartphone o tablet o pc.

Li ho entrambi quindi ammetto che non ho mai avuto interesse/necessità ad attivare il Miracast su Fire Stick, però il cast nativo di Chromecast è veramente semplice e comodo: con un click mandi quasi tutto sulla tv.

Sono passati i tempi da smanettone, sono vecchio e pigro, voglio tutto subito!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^