Google cambia tutto: via il dongle e in arrivo un Chromecast Ultra basato su Android TV

Google cambia tutto: via il dongle e in arrivo un Chromecast Ultra basato su Android TV

Indiscrezione dell'ultima ora quella per cui Google sarebbe pronta ad introdurre non più dongle Chromecast ma un vero e proprio prodotto ''standalone'' basato su Android TV. Ecco perché e come.

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Audio Video
GoogleAndroid
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo11 Marzo 2020, 20:14 #11
Originariamente inviato da: ziozetti
Hai detto NowTv? Ok che me l'hanno dato in omaggio per 4 mesi e non mi interessa più di tanto, però in Italia credo che sia utile.


No per me che vivo in Francia parlo di beinsports, rmc e canal+ che pago regolarmente tutti i mesi, tu mi parli di now tv in Italia e immagino ce ne siano altri in Europa e nel mondo
demon7711 Marzo 2020, 23:22 #12
Originariamente inviato da: acerbo
Se mi serve un sistema standalone per installarci applicazioni con tanto di porte usb, ethernet, ecc.. con dentro android TV mi prendo una nvidia shield che tra l'altro integra anche una chromecast.


Il concetto ideale è proprio come la Shield. Il problema è che la Shield è molto potente e costa 200 euro.
Quello che vorrei io è una unità certificata ed aggiornata con potenza più contenuta ed un costo che si aggiri sulle 50-60 euro.
In soldoni, la scatoletta android cinese ma col sistema interno ufficiale gestito da google e non la paccottiglia che ci trovi dentro nei cinesoni.
acerbo12 Marzo 2020, 10:02 #13
Originariamente inviato da: demon77
Il concetto ideale è proprio come la Shield. Il problema è che la Shield è molto potente e costa 200 euro.
Quello che vorrei io è una unità certificata ed aggiornata con potenza più contenuta ed un costo che si aggiri sulle 50-60 euro.
In soldoni, la scatoletta android cinese ma col sistema interno ufficiale gestito da google e non la paccottiglia che ci trovi dentro nei cinesoni.


io la shield la presi in offerta a 169 con due controller, adesso é uscita anche una versione "base" che mi pare costi 150 euro con il telecomando.
Ho anche una chromecast video e una chromecast audio.
Se hai piu' televisori in casa che fai compri piu' android box? Per me il costo della prima chromecast video era perfetto perché con poca spesa puoi riprodurre i tuoi contenuti su qualsiasi televisore non connesso senza doverlo trasformare per forza in un mediacenter attaccandoci scatolette varie.
Detto questo la shield i soldi che costa li vale tutti, cosi' come li vale tutti la chromecast video, dunque non credo che a 50/60 euro google possa venderti una box android TV di discreta qualità con un hardware decente compatibile 4K, dolby atmos e connettività completa.
Se google elimina la chromecast classica per imporre una vera e proprio android box per me sarà un vero peccato, sarebbe preferibile avere due prodotti ben distinti da scegliere in base alle proprie necessità.
demon7712 Marzo 2020, 11:41 #14
Originariamente inviato da: acerbo
Se hai piu' televisori in casa che fai compri piu' android box?


Se dovesse presentarsi la necessità e se dovesse costare come detto 50-60 euro perchè no?
Esattamente come per 40 euro oggi compri un chromecast per ogni tv.
acerbo12 Marzo 2020, 11:57 #15
Originariamente inviato da: demon77
Se dovesse presentarsi la necessità e se dovesse costare come detto 50-60 euro perchè no?
Esattamente come per 40 euro oggi compri un chromecast per ogni tv.


se la chromecast la vendono a 40 euro una eventuale google box con android TV non costerà certo 60 euro visto che la concorrenza (apple in primis), ma anche nvidia le vende a circa 150 euro.
Ad essere ottimisti costerà 100 euro, che sono piu' del doppio di un banalissimo dongle hdmi.
Comunque poco male per quanto mi riguarda sto bene cosi' e il giorno che cambio TV mi prendo un Sony oled con android tv integrato
demon7712 Marzo 2020, 13:53 #16
Originariamente inviato da: acerbo
se la chromecast la vendono a 40 euro una eventuale google box con android TV non costerà certo 60 euro visto che la concorrenza (apple in primis), ma anche nvidia le vende a circa 150 euro.
Ad essere ottimisti costerà 100 euro, che sono piu' del doppio di un banalissimo dongle hdmi.
Comunque poco male per quanto mi riguarda sto bene cosi' e il giorno che cambio TV mi prendo un Sony oled con android tv integrato


Beh dipende..
Le box cinesi hanno tutto quello che serve e costano 60 euro.
Se lo fanno loro e ci guadagnano figurati se non può farlo Google!
Non dimentichiamo poi che Amazon fornisce un sistema completo stand alone con soli 40 euro.. e di una concorrenza così devi tenere conto.
acerbo12 Marzo 2020, 14:41 #17
Originariamente inviato da: demon77
Beh dipende..
Le box cinesi hanno tutto quello che serve e costano 60 euro.
Se lo fanno loro e ci guadagnano figurati se non può farlo Google!
Non dimentichiamo poi che Amazon fornisce un sistema completo stand alone con soli 40 euro.. e di una concorrenza così devi tenere conto.


Beh se parli della fire stick per me vale quello che costa ossia poco ...
Ricordati cosa ha fatto google coi primi nexus venduti quasi a prezzo di costo e adesso proposti a cifre piu' scandalose di quelle dei telefoni con la mela mozzicata.
Magari mi sbaglio ma prevedo un prodotto proposto a cifre ben piu' alte che cercherà di fare leva su stadia e quindi andrà a porsi in diretta concorrenza con apple tv e nvidia shield.
DjLode12 Marzo 2020, 15:31 #18
Io ho una televisione non smart, del 2009. Quindi prima del Chromecast usavo una Xbox per fruire certi tipi di contenuti.
Google aveva già creato un box android, tempo fa, quindi sarebbe un ritorno al passato. Box che io ricordo essere stato soppiantato dal Chromecast.
E' vero che per alcuni può essere scomodo comandare un dongle da un'altra periferica, ma sinceramente per i servizi cardine (Netflix, Prime Video ecc) il CC è più che sufficiente e non ci vedo grossi vantaggi dall'avere un box Android completo. A parte sul supporto audio di un certo tipo (Dolby o cose simili), dove non ho esperienza e quindi mi fermo.
Se facessero un solo modello (4K) abbassando il prezzo, probabilmente sarebbe un best buy per tantissima gente (anche se direi che tutte le tv 4k uscite siano anche smart).
demon7712 Marzo 2020, 23:16 #19
Originariamente inviato da: acerbo
Beh se parli della fire stick per me vale quello che costa ossia poco ...


Perchè mai?
mi pare che funzioni molto bene per quel poco che deve fare ossia la fruizione di contenuti audio e video.. certo se vuoi giocarci devi puntare ad altro.
ziozetti13 Marzo 2020, 11:29 #20
Originariamente inviato da: DjLode
...A parte sul supporto audio di un certo tipo (Dolby o cose simili), dove non ho esperienza e quindi mi fermo.
...

Con il Chromecast attuale, con la Firestick attuale e con qualsiasi dispositivo che non abbia uscita audio ad hoc dipende tutto dalle codifiche che riesce a trasmettere la tv via TOSLINK.

NB: il TOSLINK è il connettore per audio multicanale più comune sulle tv vecchiotte (come la mia, Sony serie W del 2009), le tv più moderne fornite di HDMI Arc probabilmente hanno anche l'applicazione Netflix già installata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^