Beyerdynamic presenta le nuove cuffie Lagoon ANC e la nuova gamma Byrd

Beyerdynamic presenta le nuove cuffie Lagoon ANC e la nuova gamma Byrd

Beyerdynamic ha presentato la nuova gamma di cuffie per il mercato consumer: l'offerta include le nuove cuffie Bluetooth Lagoon ANC, dotate di cancellazione attiva del rumore, e le nuove in-ear Byrd

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Audio Video
beyerdynamic
 

Beyerdynamic è solitamente più associata ai monitor da studio e alle sue cuffie professionali e semiprofessionali che al mondo dell'audio portatile, ma l'azienda tedesca ha annunciato le nuove cuffie Lagoon ANC e la nuova gamma Byrd che sposano invece le esigenze degli utenti in cerca di prodotti senza cavi e con alta qualità del suono.

Le nuove cuffie si spostano verso una direzione decisamente più giovanile e attenta al design rispetto ai prodotti precedenti dell'azienda, che erano tipicamente senza fronzoli e quasi austeri.

Le nuove Beyerdynamic Lagoon ANC sono un buon esempio di ciò: le cuffie vanno a competere con le Sony WH-1000X M2 e si avvicinano in effetti a queste anche in senso estetico. Al design moderno coniugano funzionalità utili: l'interno dei padiglioni è infatti illuminato da LED che informano l'utente dello stato della connessione o sulla disposizione dei canali (con il colore rosso per il destro e il blu per il sinistro).

L'aspetto certamente più interessante è però quello della cancellazione attiva del rumore, che rappresenta sempre più un elemento importante nelle cuffie consumer. Come molte concorrenti nella stessa fascia di mercato, tra i 300 e 400 euro, anche le Beyerdynamic Lagoon ANC utilizzano tale tecnologia e la abbinano alla connettività Bluetooth per collegarsi alla sorgente, utilizzando sia i codec Qualcomm aptX e aptX Low Latency (e non l'ultimo aptX Adaptive) che il codeec AAC per i prodotti Apple. La batteria dovrebbe durare fino a 24 ore di utilizzo effettivo con la cancellazione del rumore attiva, e fino a 46 ore quando è disattivata.

Le Lagoon ANC utilizzano poi la tecnologia MOSAYC che permette di adattare la risposta in frequenza delle cuffie al proprio udito per avere un'equalizzazione personalizzata sul modo in cui si percepisce il suono. L'azienda aveva già sperimentato questo approccio con le Aventho Wireless con buon successo.

Spostandosi invece sul mondo delle cuffie in-ear, la nuova gamma Byrd comprende quattro modelli: Beat Byrd, Soul Byrd, Blue Byrd e Blue Byrd ANC. Tutte le cuffie della gamma Byrd sono disegnate in modo tale da non sporgere dall'orecchio ed essere quindi "piatte" per garantire sia un maggiore livello di comfort che un migliore impatto estetico.

Le Beat Byrd sono le cuffie entry-level e saranno vendute esclusivamente dal negozio online dell'azienda. Le Soul Byrd, invece, puntano a offrire una maggiore qualità del suono con un maggiore comfort, grazie anche all'utilizzo di olive auricolari sia in silicone che in schiuma (queste ultime prodotte da Comply). Particolare degno di nota è la possibilità di rimuovere le griglie protettive per il lavaggio o la sostituzione integrale. È inoltre presente il classico telecomando sul cavo con microfono, che permette di accedere anche agli assistenti vocali.

Le Blue Byrd sono invece cuffie Bluetooth "tradizionali", con un cavo che collega i due auricolari. L'unica differenza rispetto ai due modelli precedenti sta nell'assenza del connettore jack, rimpiazzato dalla connettività Bluetooth (con supporto ai codec aptX, aptX Low Latency e AAC). Anche le Blue Byrd offrono il supporto alla tecnologia MOSAYC.  La ricarica avviene tramite USB Type-C, fatto degno di nota visto l'ancora esiguo numero di cuffie che supporta il nuovo standard.

Le Blue Byrd ANC cambiano ulteriormente approccio, con un design a collare simile a quello delle RHA MA390 Wireless. Rispetto al modello precedente, le Blue Byrd ANC integrano anche la cancellazione attiva del rumore in aggiunta a tutte le altre caratteristiche.

I prezzi delle cuffie partono dai 24,90€ delle Beat Byrd, salendo a 79€ per Soul Byrd e 129€ per Blue Byrd, a 249€ per Blue Byrd ANC e a 399€ per Lagoon ANC. La disponibilità è prevista per l'ultimo trimestre di quest'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^