8K, secondo uno studio di Warner Bros, molti non vedono la differenza con il 4K. Ma lo studio ha un punto critico

8K, secondo uno studio di Warner Bros, molti non vedono la differenza con il 4K. Ma lo studio ha un punto critico

Warner Bros ha voluto provare a vederci più chiaro e ha organizzato una serie di test a doppio cieco in collaborazione con Pixar, Amazon Prime Video, LG e l’American Society of Cinematographers per valutare la reale percezione delle persone nella differenza tra 4K e 8K. In media le clip 8K sono risultate 'marginalmente leggermente migliori' delle 4K. Il fatto di essere stato portato avanti solo contenuti cinematografici potrebbe però rappresentare un punto critico dello studio

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Audio Video
8K4KHDR
 
52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7504 Marzo 2020, 13:22 #11
Originariamente inviato da: oliverb
azz e io che ho ancora un Sony HD ready del 2005 e non me ne frega un caxxo di cambiarlo sono un cavernicolo?


No, semplicemente sei uno dei fortunati che non intasa il forum, chiedendo o lamentando, sulle prestazioni della propria scheda video con il 4k, una delle più grosse palle al piede di questi ultimi 5 anni.
ciocia04 Marzo 2020, 13:23 #12
Su oled 65" da circa 2.5mt, la differenza tra fullhd e 4K è veramente minima. Come scritto da altri, la differenza la fa la qualità del segnale ( compressione ), che spesso rende dei 4k inferiori a dei fullhd meno compressi, o dei fullhd mediocri nelle zone buie.
ionet04 Marzo 2020, 13:27 #13
Originariamente inviato da: al135
È un interpretazione che può essere esatta. Fatto sta che la differenza cé. E no non ha senso solo per policciaggi enormi, esattamente come ha senso guardare un 4K 55" da 3 metri, puoi guardare un 8k da 2 metri tranquillamente (contenuti precisi permettendo e qualità ad hoc). sulle compressioni ci lavorano da sempre e costantemente. diamo tempo al tempo, per queste cose ci vuole rodaggio, sicuramente fanno bene ad andare avanti altrimenti staremmo ancora con i 720p


che uno schermo da 8K e' differente da un 4K non era in discussione
lo studio serviva a verificare la qualita' percepita,e no purtroppo come previsto sono molti ma veramente molti piu' i pixel extra gestiti che la qualita' migliore percepita
test poi fatti in condizioni estreme,oled da 88 pollici allo stato dell'arte,e filmati con bitrate e qualita' che di piu' non posso
condizioni non comuni in realta' casalinghe,con meno pollici,pannelli e bitrate(per lo piu' oggi si va di streaming) di medio/basso livelli

e nonostante tutte le migliori condizioni possibili,si nota qualche volta un leggerissimo blando miglioramento per il 8K,poi dipende anche dal campione,nullo ai piu',da sogno bagnato per chi sotto disturbo compulsivo(detta passione non per offendere nessuno)
al13504 Marzo 2020, 13:43 #14
Originariamente inviato da: ionet
che uno schermo da 8K e' differente da un 4K non era in discussione
lo studio serviva a verificare la qualita' percepita,e no purtroppo come previsto sono molti ma veramente molti piu' i pixel extra gestiti che la qualita' migliore percepita
test poi fatti in condizioni estreme,oled da 88 pollici allo stato dell'arte,e filmati con bitrate e qualita' che di piu' non posso
condizioni non comuni in realta' casalinghe,con meno pollici,pannelli e bitrate(per lo piu' oggi si va di streaming) di medio/basso livelli

e nonostante tutte le migliori condizioni possibili,si nota qualche volta un leggerissimo blando miglioramento per il 8K,poi dipende anche dal campione,nullo ai piu',da sogno bagnato per chi sotto disturbo compulsivo(detta passione non per offendere nessuno)



Beh è anche questione di distanza, a due o sotto i due metri la noti davvero bene, anche con filmati ad hoc ma comunque si nota, ne ho provati diversi esposti. La sensazione di realtà percepita grazie alla nitidezza estrema si nota ed è un bel vedere. Poi che a noi comuni stronzi ci propinino la merda in streaming è un altro paio di maniche
Cfranco04 Marzo 2020, 13:55 #15
Originariamente inviato da: al135
ottimo. diciamo che in 8k notano un miglioramento dell'immagine e quasi la meta' non aveva neanche 10/10 di vista.


Per la serie "interpretazioni fantastiche e dove trovarle"
Svelgen04 Marzo 2020, 14:09 #16
Originariamente inviato da: oliverb
azz e io che ho ancora un Sony HD ready del 2005 e non me ne frega un caxxo di cambiarlo sono un cavernicolo?




Idem con patate.
Sono un cavernicolo anche io...
Styb04 Marzo 2020, 14:11 #17
Non vedo l'ora che esca un articolo sull'inutilità degli smartphone con schermo a risoluzione 4K.
al13504 Marzo 2020, 14:21 #18
Originariamente inviato da: Cfranco
Per la serie "interpretazioni fantastiche e dove trovarle"


Per la serie spiegati invece di fare sarcasmo cosa non ti torna?
io ho interpretato il 39% delle persone senza vista perfetta esattamente come è stato descritto e senza ausilio di occhiali, quindi un piccolo deficit alla vista, magari un 8/9 decimi che in questo contesto 4-8k fanno la differenza
Cfranco04 Marzo 2020, 14:45 #19
Originariamente inviato da: al135
Per la serie spiegati invece di fare sarcasmo cosa non ti torna?
io ho interpretato il 39% delle persone senza vista perfetta esattamente come è stato descritto e senza ausilio di occhiali, quindi un piccolo deficit alla vista, magari un 8/9 decimi che in questo contesto 4-8k fanno la differenza


Lo studio dice che a un metro e mezzo da un 88" se hai 10/10 di vista puoi notare una differenza minuscola.

Quindi si conferma in pieno che la differenza tra 4K e 8K in condizioni normali è assolutamente invisibile e l' 8K non serve a una mazza.
Mparlav04 Marzo 2020, 15:02 #20
Avrebbero potuto aggiungere al test anche il fullHD per avere un quadro ancora più ampio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^