ZOE: l'assitente vocale entra nelle cabine di MSC Crociere con tecnologia Harman

ZOE: l'assitente vocale entra nelle cabine di MSC Crociere con tecnologia Harman

ZOE: si tratta di uno smart speaker con assitente vocale che sarà installato in tutte le cabine, sviluppato in collaborazione con Harman e Samsung Electronics. In grado di interagire con i naviganti in sette lingue e 30 accenti, fornirà aiuto per le principali domande che generalmente passano dai centralini della reception

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Casa
Virtual reality
 

Abbiamo già parlato di MSC Crociere nel 2016 in occasione del lancio del catalogo delle crociere, che veniva offerto con un Cardboard e contenuti 360° di navi e destinazioni visionabili inserendo il proprio cellulare nel visore di cartone.

[HWUVIDEO="2692"]MSC Crociere porta a Milano una nave con la realtà virtuale[/HWUVIDEO]

La compagnia di navigazione ha continuato a offrire questo tipo di opzione, ma in questo 2019 ha ulteriormente ampliato le potenzialità del sistema. Con l'app MSC360VR, infatti ora non è solo possibile sfogliare il catalogo e immergersi, ma personalizzare durante l'uso le proprie preferenze e ottenere un catalogo completamente personalizzato in base alle esperienze che sono risualtate durante l'uso più emozionanti.

La grande novità tecnologica per questo 2019 sarà attiva dal 2 marzo con il varo della nuova nave MSC Bellissima, su cui debutterà ZOE. Si tratta di uno smart speaker con assitente vocale che sarà installato in tutte le cabine, sviluppato in collaborazione con Harman e Samsung Electronics. In grado di interagire coi naviganti in sette lingue e 30 accenti, fornirà aiuto per le principali domande che generalmente passano dai centralini della reception.

Proprio raccogliendo e analizzando tutte le chiamate reali arrivate negli anni alle reception (parliamo di navi da più di 2000 cabine) è stata istruita l'intelligenza artificiale del sistema, che può comprendere più di 2000 domande e dare più di 800 risposte. Risposte che possono andare dal meteo della città di destinazione, a informazioni sugli interni della nave, sugli spettacoli e sui ristoranti, ma anche sulle possibili escursioni e sullo stato del proprio conto. Oltre che rispondere a voce, ZOE può anche fornire informazioni sfruttando i TV presenti in cabina. Si tratta di un sistema di AI in costante evoluzione, progettato per imparare sul campo dall'interazione con gli ospiti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6909 Febbraio 2019, 23:03 #1
Ma un migliore microfono direzionale con cancellazione rumore, no?!...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^