Vodafone Curve, uno smart tracker GPS per non perdere più nulla

Vodafone Curve, uno smart tracker GPS per non perdere più nulla

Curve è uno smart tracker GPS di Vodafone che permette di non perdere più oggetti e persino tenere sotto controllo persone care non autosufficienti. Tutto è controllabile tramite una app sullo smartphone.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Casa
Vodafone
 

Vodafone Italia ha presentato Curve, uno smart tracker GPS che entra a far parte della nuova gamma di prodotti Smart Tech. Il nuovo prodotto è acquistabile sull'e-shop Vodafone a 59 euro per il dispositivo più 3 euro al mese per il servizio della Vodafone Smart SIM o a condizioni speciali solo per i clienti Vodafone. In occasione del lancio è possibile attivare Curve con 3 mesi di servizio inclusi. Prossimamente il dispositivo sarà disponibile anche nei negozi Vodafone.

Curve consente agli utenti di restare in contatto con i propri cari e gli oggetti preferiti, inviando avvisi e aggiornamenti direttamente allo smartphone ovunque ci si trovi. L'azienda afferma di aver creato Curve per tutte quelle persone che perdono oggetti - si stima che una persona perda mediamente quattro oggetti al mese (soprattutto chiavi).

Gli utenti possono configurare e usare Curve dalla nuova Vodafone Smart App, sperimentandone tutte le funzionalità. "Grazie a elementi come design, leggerezza, durata della batteria fino a sette giorni, pulsante 'Sono qui' di localizzazione rapida, zone virtuali personalizzabili facilmente impostabili e accessorio portachiavi per attaccarlo dove si vuole, Curve è un prodotto ricercato ma alla portata di tutti e unisce stile, funzionalità e resistenza", spiega Vodafone.

Disponibile in due colori, Dove e Slate (tortora e antracite), Curve si connette alla Vodafone Smart SIM (integrata), che consente di inviare aggiornamenti allo smartphone anche quando il dispositivo viene utilizzato a distanza. A differenza dei tracker solo Bluetooth, Curve usa quattro diverse tecnologie di tracciamento (GPS, Wi-Fi, cellulare e Bluetooth) per una connessione affidabile in ogni occasione.

Lo smart tracker GPS offre quattro diverse modalità di tracking, che consentono di migliorare la velocità degli aggiornamenti della posizione e prolungare la durata della batteria: modalità risparmio energetico, quotidiano, performance e tracciamento in tempo reale. È inoltre possibile creare aree mappate ed essere avvisati quando il dispositivo entra nelle aree scelte o esce da esse, a seconda della modalità di tracciamento impostata.

È possibile usare più dispositivi tramite la Vodafone Smart App per localizzare di tutto, anche in tempo reale. Vodafone sottolinea che Curve può resistere agli elementi e all'acqua con certificazione IP67, garantendo una durata della batteria fino a sette giorni (a seconda della modalità di tracking impostata).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Masamune17 Luglio 2020, 09:06 #1
ma questi aggeggilli potrebbero essere buoni per rintracciare biciclette o scooter misteriosamente scompariti?
nel senso: se lo nascondo nel telaio della bici, tipo nel tubo della sella, poi con tutto quel metallo intorno, riesce a trasmettere e ricevere?
Riky197917 Luglio 2020, 10:16 #2
In una bici credo che l'unico posto sia sotto la sella, altrimenti mettendo un po' di cavi per le luci ed una scatola per la batteria lo nascondi li dentro, nel telaio serve provare, di alluminio potrebbe riuscirci, ma il segnale potrebbe essere molto ridotto.
Riky197917 Luglio 2020, 10:19 #3
Costa alla fine 36euro l'anno di abbonamento, sarebbe da verificare quanto consuma di sms e dati per il funzionamento per confrontarlo con things-mobile.
Sicuramente per chiavi etc può andare, ma per prodotti preziosi lo vedo più come un dispositivo fornito dalla compagnia assicurativa nel premio assicurativo, un po' come fanno con gli aintifurti delle auto.
LMCH17 Luglio 2020, 10:25 #4
Mi sa che torna utile anche per tracciamento furtivo e sorveglianza, specialmente se si può hackerare aggiungendogli qualche funzionalità extra.

Per il costo che ha e quello che permette di fare è super economico (e decisamente più compatto e cammuffabile rispetto ad usare un vecchio smartphone per lo stesso scopo).
kamon17 Luglio 2020, 11:20 #5
si stima che una persona perda mediamente quattro oggetti al mese (soprattutto chiavi).


Ma nel senso che uno non si ricorda dove li ha messi ma poi li ritrova o nel senso persi per sempre? Perché in quest'ultimo caso quattro al mese mi pare decisamente troppo per una persona media.
AceGranger17 Luglio 2020, 11:46 #6
Originariamente inviato da: kamon
Ma nel senso che uno non si ricorda dove li ha messi ma poi li ritrova o nel senso persi per sempre? Perché in quest'ultimo caso quattro al mese mi pare decisamente troppo per una persona media.


bho sembra strano anche me, ma mi sembra strano pure il perdere e trovare... io non perdo praticamente mai nulla, quindi presumo che in giro ci sia la persona da 8 oggetti al mese
kamon17 Luglio 2020, 11:58 #7
Originariamente inviato da: AceGranger
bho sembra strano anche me, ma mi sembra strano pure il perdere e trovare... io non perdo praticamente mai nulla, quindi presumo che in giro ci sia la persona da 8 oggetti al mese


Beh, evidentemente sei ordinato e hai una buona memoria, io sono un casino e mi capita di continuo di non ricordare dove ho messo questo o quell'altro oggetto, ma li ritrovo sempre.
AceGranger17 Luglio 2020, 12:03 #8
Originariamente inviato da: kamon
Beh, evidentemente sei ordinato e hai una buona memoria, io sono un casino e mi capita di continuo di non ricordare dove ho messo questo o quell'altro oggetto, ma li ritrovo sempre.


di questi ne puoi usare fino a 20 per account

certo, poi lavori per mantenerli, pero ritroverai tutto .



comunque mi sembra un buon prodotto, mi sa che ne prendero uno per la bicicletta; un piccolo power bank e via, perchè la batteria è piccola.


Risparmio energetico: posizione aggiornata ogni 2 ore.
Quotidiano: posizione aggiornata ogni 30 minuti.
Performance: posizione aggiornata ogni 5 minuti.
Monitoraggio in tempo reale: posizione aggiornata ogni 3-5 secondi.
In tutte le modalità il funzionamento è soggetto alla presenza di connettività.



La batteria di Curve dura fino a 7 giorni, a seconda della modalità di tracciamento impostata. In modalità Quotidiano dura fino a 5 giorni.
GaryMitchell18 Luglio 2020, 07:28 #9
Non c'è niente da fare, le compagnie telefoniche italiane speculazione e truffa ce l'hanno nel DNA:

"+ 3 euro al mese per il servizio"

Di che servizio stiamo parlando???
OUTATIME18 Luglio 2020, 08:14 #10
Originariamente inviato da: GaryMitchell
Non c'è niente da fare, le compagnie telefoniche italiane speculazione e truffa ce l'hanno nel DNA:

"+ 3 euro al mese per il servizio"

Di che servizio stiamo parlando???

Ecco... appunto... informati di che stiamo parlando prima di lanciarti su commenti populisti.
Il localizzatore ha si un localizzatore GPS, ma ha ovviamente anche una sim dati per [U]trasmettere[/U] la posizione all'app che hai installato sul telefono, visto che per ovvi motivi NON può usare la connessione del cellulare.
Quindi è questo servizio che paghi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^