Nuki Smart Lock 2.0, la serratura smart per aprire le porte via smartphone

Nuki Smart Lock 2.0, la serratura smart per aprire le porte via smartphone

Al debutto nel mercato italiano Nuki Smart Lock 2.0, serratura smart che si adatta rapidamente alla propria porta per renderla comandabile da remoto via smartphone

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Casa
NukiAmazonAlexaSiriAppleGoogle
 

Debutta sul mercato italiano Nuki Smart Lock 2.0, un serratura smart che può essere facilmente adattata ad un ampio numero di serrature di porte con la finalità di rendere sempre più intelligente la propria abitazione o il proprio ambiente di lavoro.

Lo scopo principale di Nuki Smart Lock 2.0 è consentire alle persone di aprire e chiudere la porta di casa ovunque si trovino e di concedere autorizzazioni di accesso a terzi solo attraverso la propria applicazione, senza dover consegnare una chiave fisica. Fondamentalmente la serratura intelligente di Nuki comunica con il proprio smartphone tramite Bluetooth (è necessaria una stretta vicinanza). È possibile controllare la porta a distanza se combinato con il Nuki Bridge che permette così all’utente di aprire la porta ad un visitatore anche se, ad esempio, è ancora bloccato nel traffico.

Dalle parole di Martin Pansy, CEO di Nuki Home Solutions GmbH, emerge l'interesse generale dei consumatori verso quei dispositivi che aiutano a rendere sempre più smart e intelligente la prorpia abitazione. “Il settore della smart home nell’ultimo periodo ha vissuto una crescita esponenziale in tutto il mondo, motivo per cui all’inizio di quest’anno abbiamo deciso di concentrarci sull’espansione aziendale in nuovi mercati. La situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo comporterà un rallentamento del business anche in un settore florido come questo, ma siamo convinti che sia necessario scommettere nel futuro e abbiamo deciso di mantenere invariato il nostro piano per il 2020. L’Italia è stato uno dei mercati con la più rapida crescita nel settore della smart home nell'ultimo anno e vogliamo soddisfare il sempre maggiore interesse degli italiani per le nuove tecnologie nel campo della casa intelligente”.

Grazie a Nuki la porta di casa può essere aperta e chiusa con un semplice swipe sullo smartphone. Esistono due tipologie di autorizzazione di accesso: continuo, ideato per chi vive in casa, e temporaneo, perfetto per ospiti o personale di servizio che devono entrare quando il proprietario non è in casa. Il tipo di autorizzazione ad aprire può essere assegnato in modo semplice e sicuro attraverso l’applicazione sul cellulare. Nuki Smart Lock 2.0 è compatibile con i sistemi operativi Android e iOS; può inoltre essere comandato dagli assistenti vocali Google Assistant, Alexa, Siri e IFTTT.

L’installazione è davvero veloce. In meno di 3 minuti per rendere smart la propria serratura con i device Nuki, senza nemmeno sostituire gli infissi delle porte. Basta applicare la piastra di montaggio all’interno della porta, inserire la chiave e semplicemente appoggiare la Smart Lock 2.0 sopra il cilindro della serratura. Tramite l’applicazione sullo smartphone, poi, si configura il prodotto seguendo la rapida guida e la serratura sarà pronta per essere usata in un attimo. A questo indirizzo è disponibile il servizio per verificare la compatibilità della propria serratura con Nuki Smart Lock 2.0.

Nuki Smart Lock 2.0 è disponibile ad un prezzo consigliato al pubblico di 229€. Nuki Combo (include Nuki Smart Lock 2.0 and Nuki Bridge) è disponibile ad un prezzo consigliato al pubblico di 299€.
I prodotti Nuki sono disponibili online su https://shop.nuki.io/it/ e su Amazon. Presto i prodotti saranno acquistabili anche nei negozi al dettaglio italiani (Media World, Leroy Merlin e altri).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6923 Aprile 2020, 21:46 #1
"Esistono due tipologie di autorizzazione di accesso: continuo, ideato per chi vive in casa, e temporaneo, perfetto per ospiti o personale di servizio che devono entrare quando il proprietario non è in casa."

Chissà se faranno la versione per chi passerà il test di Immuni
300024 Aprile 2020, 05:05 #2
Problemi seri nelle persone che a casa installano una serratura digitale...
treno224 Aprile 2020, 08:26 #3

Funziona molto bene

Io la ho da un paio di mesi e funziona benone.
E non credi di avere problemi gravi
Qarboz24 Aprile 2020, 08:31 #4
A parte il rischio di intrusioni con metodi informatici, che sappiamo tutti che non sono per nulla improbabili, a me fa specie il sistema adottato da questa serratura: in pratica occorre inserire la chiave nel lato interno della porta, ed applicarci sopra la Nuki Smart. Però c'è un problema; se si dovesse guastare o semplicemente scaricare la batteria quando non c'è nessuno in casa, per aprire la porta non c'è nemmeno la possibilità di utilizzare la chiave "tradizionale" dall'esterno perché ne è già infilata una all'interno. La soluzione sarebbe che per entrare nella propria casa occorre scassinare la porta
gianluca.f24 Aprile 2020, 09:00 #5
Originariamente inviato da: Qarboz
... Però c'è un problema; se si dovesse guastare o semplicemente scaricare la batteria quando non c'è nessuno in casa, per aprire la porta non c'è nemmeno la possibilità di utilizzare la chiave "tradizionale" dall'esterno perché ne è già infilata una all'interno. La soluzione sarebbe che per entrare nella propria casa occorre scassinare la porta


esistono quelli frizionati.
Comunque i ladri continuano a preferire l'accesso dalle finestre o le porte finestre.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^