Netgear, tante le novità al CES 2019: ecco Meural 3.0, nuovi Orbi e i primi modem 5G

Netgear, tante le novità al CES 2019: ecco Meural 3.0, nuovi Orbi e i primi modem 5G

Netgear espande la propria line-up di prodotti per la Smart Home con Meural, e annuncia diverse novità per quanto riguarda le reti domestiche, professionali e mobile

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Casa
Netgear
 

Anche per Netgear il CES 2019 è stato ricco di novità. La società, nota principalmente per le soluzioni di networking, ha lanciato Meural Generation 3.0 Smart Canvas. Questa è la prima versione prodotta da Netgear, con la tecnologia che è adesso disponibile con quattro tipi di cornici diverse e pannelli con due diagonali: da 27" e 21,5". Ma di cosa si tratta?

Meural è una sorta di quadro dinamico: una volta appeso al muro e collegato alla corrente elettrica può riprodurre qualsiasi opera d'arte all'interno di una selezione di 30 mila immagini provenienti da musei, artisti e partner di ogni tipo. La scelta del quadro può avvenire anche attraverso smartphone o tablet, via app dedicata, ma l'utente può interagire con il sistema per scoprire ulteriori dettagli sull'immagine in riproduzione attraverso gesture aeree, quindi senza toccare il pannello opaco del quadro digitale e rovinarne l'estetica. Si tratta di un prodotto di nicchia che certamente non vedremo nelle grosse catene di elettronica o a prezzi accessibili (le attuali generazioni superano anche i 500 dollari). In abbinamento alla cornice con il display verrà venduto anche un supporto girevole per passare rapidamente dalla modalità orizzonale a quella verticale.

Netgear crede in maniera ferma nelle reti 5G che dovremmo iniziare a vedere nel 2019 e diffondersi in maniera massiccia dal 2020 in poi. Al CES 2019 ha portato il suo Nighthawk 5G Mobile Hotspot, il primo a supportare le nuove reti. Con l'arrivo di piani dotati di un quantitativo di traffico sempre più elevato, Netgear è convinta che il 5G possa sostituire ADSL e fibra ottica nelle case, con tutti i vantaggi di una connessione in mobilità e le prestazioni che fino ad oggi sono state esclusive delle migliori reti internet fisse. L'hotspot usa il modem Qualcomm Snapdragon X50 5G, il primo a supportare le frequenze d'onda millimetriche.

Fra gli annunci di Netgear del CES 2019 segnaliamo anche la nuova estensione dell'ecosistema Orbi Mesh Wi-Fi System, con nuovi moduli che supportano il Wi-Fi 6 (o Wi-Fi AX). I nuovi satelliti utilizzeranno una configurazione 1024 QAM con un sistema di antenne 4x4 Wi-Fi 6 al fine di migliorare velocità e capacità di copertura di ogni singola componente della rete. I nuovi moduli della famiglia abiliteranno la possibilità di raggiungere prestazioni di tipo gigabit su un numero più elevato di dispositivi, accompagnando anche le crescenti esigenze della Smart Home e del mondo IoT. Orbi con Wi-Fi 6 sarà disponibile sui moduli Orbi RBK50 nella seconda metà del 2019.

Per quanto riguarda il settore professionale Negear ha portato diversi switch e Orbi Pro Mesh WiFi Ceiling Satellite, che si collega con il router Orbi Pro o qualsiasi altro satellite della famiglia Orbi Pro con la tecnologia FastLane 3 ed è pensato nello specifico per essere posizionato sul soffitto in maniera poco invasiva nell'ambiente. Anche i vecchi moduli Orbi Pro potevano essere piazzati in soffitto, tuttavia la nuova soluzione è specifica e offre un colpo d'occhio più gradevole.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bancodeipugni11 Gennaio 2019, 10:54 #1
...prima del 5g dicessero almeno perchè non fanno andare/uscire router a 35b...
Aku11 Gennaio 2019, 11:14 #2
Originariamente inviato da: bancodeipugni
...prima del 5g dicessero almeno perchè non fanno andare/uscire router a 35b...


L'unico ingegnere/programmatore specifico che avevano si sarà licenziato
bancodeipugni11 Gennaio 2019, 13:49 #3
oppure non sono d'accordo con chi dovrebbe fornire i driver di connettività

oppure ipotesi più realistica non gli conviene farlo
Sputafuoco Bill11 Gennaio 2019, 14:48 #4
" Orbi con Wi-Fi 6 sarà disponibile sui moduli Orbi RBK50 nella seconda metà del 2019.".
Cioè gli attuali RBK50 saranno aggiornabili ?
acerbo11 Gennaio 2019, 16:09 #5
In generale sarebbe interssante avere un dipinto o un poster che cambiano a comando, ma bisognerebbe rifare l'impianto elettrico di tutte le case.
Se non hai una presa nel muro alla giusta altezza (come nel 99,99% dei casi) ti ritrovi un orrendo filo che scende fino al battiscopa.
aqua8411 Gennaio 2019, 16:14 #6
Originariamente inviato da: acerbo
In generale sarebbe interssante avere un dipinto o un poster che cambiano a comando, ma bisognerebbe rifare l'impianto elettrico di tutte le case.
Se non hai una presa nel muro alla giusta altezza (come nel 99,99% dei casi) ti ritrovi un orrendo filo che scende fino al battiscopa.

esistono anche le canaline...
certo non sarà come avere una presa apposta dietro all'oggetto da appendere, ma almeno non ti vedi il filo che scende.

quanti migliaia di uffici sono fatti così
bancodeipugni11 Gennaio 2019, 21:30 #7
basta farlo abbastanza grande per arrivare a coprire la scatola rotonda in alto poi in qualche modo la corrente la prelevi da li
nx-9913 Gennaio 2019, 07:42 #8

Backdoor

La Backdoor è inclusa?
nickname8813 Gennaio 2019, 12:43 #9
Cioè sono passati ai quadri digitali adesso ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^