Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

iRobot Roomba i7 pulisce al meglio senza incepparsi

iRobot Roomba i7 pulisce al meglio senza incepparsi

Grazie all'abbinamento tra le spazzole AeroForce e la tecnologia Dirt Detect, i robot aspirapolvere Roomba i7 assicurano una pulizia accurata di tutte le superfici di casa

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Casa
Smart HomeRoombaiRobot
 

I robot per la pulizia dei pavimenti di casa stanno diventando uno degli accessori smart più diffusi all'interno delle abitazioni. Sgravano da un'attività indispensabile quanto il più delle volte noiosa, quella dell'aspirazione della povere e dello sporco che si depositano sui pavimenti, riuscendo a pulire in autonomia non solo la parte centrale delle stanze di casa ma anche i bordi a filo parete.

Con Roomba i7 la pulizia di casa è precisa e completa

Per ottenere questo risultato i robot sono dotati di due componenti: una spazzola laterale che rimuove lo sporco dai bordi e dagli angoli e un sistema di spazzole centrali, al quale è demandata l'aspirazione dello sporco all'interno della vaschetta di raccolta. Nei prodotti Roomba i7 di iRobot l'aspirazione dello sporco avviene sfruttando le spazzole AeroForce, caratterizzate da un disegno molto particolare.

roomba_irobot_i7_600_2.jpg

Le due spazzole in gomma multi-superficie ruotano in direzione opposta tra di loro e in questo modo operano in modo più incisivo frantumando le particelle di sporco e permettendo di incrementare la sua aspirazione. Sono prive di setole, presenti invece nella maggior parte dei design adottati dai concorrenti, e per questo motivo richiedono una manutenzione minima: capelli e peli di animali domestici tendono a non aggrovigliarsi con questa tipologia di spazzole, garantendo massima efficienza nell'uso.

Il flusso d'aria veicolato tra le due spazzole, grazie al particolare design e alla rotazione contrapposta, subisce una accelerazione incrementando la potenza dell'aspirazione: in questo modo viene rimossa una maggiore quantità di sporco ad ogni passata, evitando che possano rimanere dei residui sul pavimento.

/immagini/aero_force_roomba_small.jpg

I robot iRobot implementano la tecnologia Dirt Detect, grazie alla quale viene effettuata una pulizia più incisiva in quelle zone nelle quali lo sporco tende ad accumularsi maggiormente. Il sensore Dirt Detect è posizionato sotto le due spazzole contro-rotanti, monitorando la quantità di particelle di sporco che vengono aspirate durante l'operazione di pulizia. Qualora il sensore rilevi una quantità di sporco superiore alla media invia al robot il comando di pulizia supplementare, sino a quando l'area non sia stata completamente trattata.

L'abbinamento tra il sistema con spazzole contrapposte AeroForce e la tecnologia Dirt Detect permette ai robot aspirapolvere Roomba i7 di iRobot di assicurare un elevato livello di pulizia domestica, evitando che lo sporco possa restare ancora sul pavimento o bloccare l'azione delle spazzole. Un prodotto ideale per le esigenze di pulizia domestica, ora proposto a prezzi molto interessanti nelle differenti versioni dotate anche di base di ricarica autoaspirante.

 
^