TCL annuncia un TV 8K con IA, la nuova line-up di Android TV ed entra nel mercato audio: le novità al CES 2019

TCL annuncia un TV 8K con IA, la nuova line-up di Android TV ed entra nel mercato audio: le novità al CES 2019

Il produttore cinese svela nuovi prodotti che arriveranno anche in Europa, fra cui un nuovo TV 8K e tutta un'intera line-up di dispositivi audio

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Audio Video
TCL
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marnem11 Gennaio 2019, 22:36 #11
Originariamente inviato da: Cappej
abbiamo una banda media nazionale da SHOGNO!!! SIAMO AL TOP!!!
a quando il 16K!!??!?!


Ti dirò... Io lavoro in un isp... E non siamo messi così male come si pensa
Marko#8812 Gennaio 2019, 08:05 #12
Originariamente inviato da: marnem
Ti dirò... Io lavoro in un isp... E non siamo messi così male come si pensa


La media magari è buona perché dove c'è copertura si va abbastanza bene… il nostro problema è che ci sono ancora un sacco di zone mal coperte e non sono zone disabitate a 500 km dalla società. Se a Bologna centro si va a 1gbps e a 30 km sulle colline si va a 2mbps la media è ottima e la zona di Bologna sembra veloce...la verità è che quelli del centro non se ne fanno niente di un gigabit mentre quelli dei paesini fuori devono tribolare per un 1080p fluido in streaming.
omerook12 Gennaio 2019, 09:19 #13
io non ci trovo niente di rivoluzionario in questo 8k, alla fine sono quattro pannelli 4k messi insieme. non capisco comunque i commenti negativi. i dettagli non sono mai troppi meglio averli che non averli e poi questi 8k faranno crollare i prezzi dei 4k alla fine ci si guadagna comunque.
jepessen14 Gennaio 2019, 09:23 #14
Originariamente inviato da: elgabro.
me se in italia si trasmette ancora in SD ridicola sta corsa ad aumentare la definizione.


Non e' che se in Italia siamo indietro allora deve restarci tutto il mercato mondiale…

E comunque la mia sensazione e' che anche la televisione stia andando sui contenuti digitali. A parte robe come telegiornali personalmente non guardo piu' trasmissioni TV, vado di Amazon Prime e Netflix, per dire.. E anche la maggior parte delle persone che conosco che hanno un televisore decente.

Che poi questo accade perche' mancano i contenuti sul digitale terrestre, o se e' un trend che si afferma a prescindere sinceramente non lo so, ma di certo uno non si compra un TV del genere per guardarsi la dottoressa Gio'...
jepessen14 Gennaio 2019, 09:26 #15
Originariamente inviato da: omerook
io non ci trovo niente di rivoluzionario in questo 8k, alla fine sono quattro pannelli 4k messi insieme. non capisco comunque i commenti negativi. i dettagli non sono mai troppi meglio averli che non averli e poi questi 8k faranno crollare i prezzi dei 4k alla fine ci si guadagna comunque.


I dettagli possono tranquillamente essere troppi ed arrecare danno piu' che vantaggio. Avere troppi dettagli significa consumare un sacco di banda di trasmissione, spazio in memoria e potenza di processore per elaborare cose che l'occhio umano non distingue. L'immagine deve avere una qualita' proporzionata all'uso del televisore. Personalmente non ho mai visto nessuno avere un casa un 65 pollici e guardarlo da un metro di distanza, quindi avere dettagli che puoi risolvere solo cosi' sono inutili, senza tenere conto che si tratta di immagini in movimento quindi anche avendo un potere risolutivo altissimo l'occhio umano manco se ne accorge, ergo non ha senso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^