Sembra un quadro, ma è uno speaker Wi-Fi: ecco la cassa Symfonisk di IKEA e Sonos

Sembra un quadro, ma è uno speaker Wi-Fi: ecco la cassa Symfonisk di IKEA e Sonos

Il nuovo speaker Wi-Fi dalle sembianze di un quadro, con frame intercambiabile, si inserisce nella famiglia Symfonisk di IKEA e nasce dalla collaborazione fra l'azienda svedese e Sonos

di pubblicata il , alle 15:52 nel canale Audio Video
sonosIKEA
 
30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giuliop16 Giugno 2021, 00:24 #21
Originariamente inviato da: pipperon
[...]non ci sono in commercio tv 4K sotto i 15K, quindi gira pure senza patemi in 1080.


Ogni tanto sembra di intravvedere un barlume, poi te ne esci con queste assurdità e rovini tutto.
pipperon16 Giugno 2021, 01:05 #22
Originariamente inviato da: giuliop
Ogni tanto sembra di intravvedere un barlume, poi te ne esci con queste assurdità e rovini tutto.


e' sempre la solita cosa:
se hai un sonos di medda con distorsione del texas da boombox in classe D al 10% di THD e SN 80dB da radiolina di fantozzi perche e' pieno di CPU per far fare i toast a sfioramento, pensi veramente che avere anziche' l'input gia' strabordante di un CD (44.1-16bit) se arrivi con un affare da 192KHz di campionamento in 32bit cambi qualcosa?

Cosi' per ridere.
Dubito che fra i due campionamenti tu riesca ad udire una differenza con un ampli Krell e una coppia di martin logan

Perche, sai, gli umani hanno dei limiti e quello della risoluzione angolare necessita schermi ENORMI e quando li hai vedi tutto il disastro che uno schermino da miseri 50" nasconde. Se poi e' da 399 in offerta dal fruttivendolo i colori saranno pure un lancio di dadi.
Salvo tu lo tenga sulle ginocchia, ma non e' piu' un TV.
giuliop16 Giugno 2021, 01:18 #23
Originariamente inviato da: pipperon
[sbrodolamenti vari]

Perche, sai, gli umani hanno dei limiti e quello della risoluzione angolare necessita schermi ENORMI e quando li hai vedi tutto il disastro che uno schermino da miseri 50" nasconde. Se poi e' da 399 in offerta dal fruttivendolo i colori saranno pure un lancio di dadi.
Salvo tu lo tenga sulle ginocchia, ma non e' piu' un TV.


Giusto, del resto da 399€ a 15K non c'è niente, e dalle ginocchia a 5m non c'è niente.

Io credo che tu uno schermo OLED non l'abbia visto ancora, neanche da lontano; oppure hai seri problemi di vista.

La cosa che proprio non capisco è questa assoluta necessità di farci vedere che non hai la più pallida idea di quello di cui stai parlando.
Riky197916 Giugno 2021, 10:07 #24
Vi ricordo che se installate fascia bassa o fascia lata in una stanza non trattata acusticamente avrete comunque un suono di fascia bassa.
Anche con la fascia bassa ma un paio di pannelli assorbenti e diffondenti avrete un buon ascolto anche superiore ad un prodotto più costoso ma in stanza non trattata.

PS progetto studi di registrazione e non per bambini.
Svelgen16 Giugno 2021, 10:12 #25
Originariamente inviato da: acerbo
Se devo attaccare quell'affare al muro con tanto di filo a vista mi tengo tutta la vita le mie colonne qacoustics 3050 bianche. Parlando di resa audio poi immagino che sta roba valga uno speaker portatile da 200 euro.


Originariamente inviato da: niky89
Concordo, il filo a vista è un abominio.


State valutando la cosa senza prendere in considerazione il fatto che magari hai già la predisposizione sulla parete di una presa con tanto di corrugato dove già arrivano dei fili.
A quel punto, appendere questo speaker davanti alla presa, dal punto di vista estetico è la soluzione migliore rispetto a piazzare colonne sul pavimento che poi devi spostare per pulire.
pipperon16 Giugno 2021, 11:08 #26
Originariamente inviato da: giuliop
Io credo che tu uno schermo OLED non l'abbia visto ancora, neanche da lontano; oppure hai seri problemi di vista.


Il primo OLED che ho visto era un kodak nel 2000 circa e ho visto un prototipo SLED da 14" sony (poi non commercializzato in ita) un paio di anni dopo.
Ma di fatto la gente non voleva i LED o i plasma, ma fortissimamente voleva gli LCD.

Quindi penso di aver visto in totale, per almeno 15 minuti, almeno 10.000 modelli di tv, dall'enorme vetta tecnologica di nordmende (ancora oggi l'unico HD che puo' riprodurre correttamente il PAL), passando per i VPR barco e seleco, per finire ai kuro di panasonic (marchio ex pioneer, marchio fantastico che oggi e' di onkio).
Pendo di essere anche il primo ad aver preso in mano il primo LCD importato, era un casio per la cronaca, ICAL dice nulla?
Essi' qualche TV ho avuto modo di toccarlo. Vivevo nei TV.

Quindi, si ne ho visti, come di plasma, LCD, CRT, tritubo, DLP... L'unico che non ho ancora visto e mi piacerebbe molto sono i laser, di fatto commercializzati solo da mitsubishi, sulla carta e' tanta roba.


di, ne ho masticati di TV:
http://allarovescia.blogspot.com/20...ria-del-tv.html
ritpetit16 Giugno 2021, 14:46 #27
Originariamente inviato da: pipperon




(cut)
La pentax KP, apsc, con ottica da kit 16-50 e' impermeabile, e' piccolissima, piu' della bridge, e viaggia sui 850+100E e se vuoi strafare con il 49mm old fashion ti si infila nella tasca dei pantaloni.
.
(cut)

Non chiedere troppo, l'unica cosa che chiederei a quel prodotto, oltre a meno pixel, e' uno zoom di 3X a parita' di prezzo.


No, mi spiace, per TE magari sarebbe una buona soluzione, per me per niente. Solu un ulteriore obbiettivo è un fastidio, e di un 3X me ne faccio tanto quanto di una forchetta per magiare il brodo: ad un 3X, salvo 1 caso su 5.000 foto, posso sopperire col miglio zoom mai inventato, le gambe: faccio 10 passi indietro e ho un grandangolo senza aberrazioni, 10 avanti e ho lo zoom. Altrimenti ad uno zoom 3X, se non cerco la perfezione in una foto (e allora si torna indietro e si riprende in mano la reflex e obiettivi da millemila euro) lavoro di crop in postproduzione.

uno zoom OTTICO, STABILIZZATO, ALMENO 10X è indispensabile quando sei a puttemburgo e non vuoi perderti quello scatto in quel momento: ho foto per me meravigliose di sguardi, espressioni di bimbi che giocano, anziani pensierosi, scene di vita sui fiumi asiatici che con un 3X non avrei mai colto. Non voglio la posa, e la naturalezza di un'espressione ce l'hai solo se "la rubi" da lontano cercando di non farti accorgere che fotografi.
Ho una foto a Yangon, Birmania, scattata anni fa, di un operaio che passa all'ESTERNO di un ponteggio fatto col bamboo, al 4° piano, con un sacco di cemento su una spalla che mette i brividi per l'estrema precarietà di quella vita in quel momento...che non avrei mai colto con un 3X. Così come non avrei mai colto la gioia di 3 bambini che si tuffavano da uno scoglio sotto lo scroscio di una cascatella in Vietnam senza uno zoom serio: erano almeno a 50 metri dalla riva dove ero io.
giuliop16 Giugno 2021, 15:04 #28
Originariamente inviato da: pipperon
Il primo OLED che ho visto era un kodak nel 2000 circa e ho visto un prototipo SLED da 14" sony (poi non commercializzato in ita) un paio di anni dopo.
Ma di fatto la gente non voleva i LED o i plasma, ma fortissimamente voleva gli LCD.

Quindi penso di aver visto in totale, per almeno 15 minuti, almeno 10.000 modelli di tv, dall'enorme vetta tecnologica di nordmende (ancora oggi l'unico HD che puo' riprodurre correttamente il PAL), passando per i VPR barco e seleco, per finire ai kuro di panasonic (marchio ex pioneer, marchio fantastico che oggi e' di onkio).


Un bell'argumentum ab auctoritate, che anche a voler prendere per buono, non ha niente a che fare con la tecnologia attuale: se pensi che il Kuro sia ancora il punto di riferimento, sei fermo a 10 anni fa.
pipperon16 Giugno 2021, 15:28 #29
Originariamente inviato da: giuliop
Un bell'argumentum ab auctoritate, che anche a voler prendere per buono, non ha niente a che fare con la tecnologia attuale: se pensi che il Kuro sia ancora il punto di riferimento, sei fermo a 10 anni fa.


detto da uno che usa una lingua che e' morta da millenni penso che possa essere un complimento.

PS
non ho affermato cio' che dici, evidentemente hhai fatto l'istupidente liceo CREDENDOCI.
Basta latino, piu' fisica!
giuliop16 Giugno 2021, 15:43 #30
Originariamente inviato da: pipperon
detto da uno che usa una lingua che e' morta da millenni penso che possa essere un complimento.

PS
non ho affermato cio' che dici, evidentemente hhai fatto l'istupidente liceo CREDENDOCI.
Basta latino, piu' fisica!


Purtroppo quando passi agli attacchi personali (anche detti "ad hominem", per farti piacere), vuol dire che non hai più niente da dire.

E per inciso, non ho fatto l'"istupidente liceo"; la lingua che tu - molto ignorantemente, fammelo dire - pensi sia morta viene comunemente e attualmente usata, fra le altre cose, per definire le fallacie logiche, in cui cadi sempre per ignoranza.

Per cui: più istruzione, meno ignoranza!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^