Panasonic TV OLED MZ2000: top di gamma 2023 con luminosità e fedeltà cromatica pazzesche

Panasonic TV OLED MZ2000: top di gamma 2023 con luminosità e fedeltà cromatica pazzesche

In occasione del CES 2023 Panasonic ha tolto i veli dal televisore top di gamma per il 2023, caratterizzato da nuovi pannelli e tecnologie che hanno consentito un incremento considerevole nel valore di luminosità di picco

di pubblicata il , alle 09:40 nel canale Audio Video
Panasonic
 

Durante il CES 2023 di Las Vegas Panasonic ha annunciato il nuovo TV OLED MZ2000. Si tratta del proprio TV OLED top di gamma per il 2023, che sarà disponibile nei formati da 55, 65 e 77 pollici.

Panasonic TV OLED MZ2000, le novità nelle specifiche tecniche

Il nuovo modello è stato realizzato insieme ai "migliori coloristi di Hollywood", secondo quanto dichiarato dal produttore, e promette "una precisione del colore eccellente" configurandosi come un modello ideale sia per la visione di film e serie TV, sia per il gaming. Il TV flagship adotta un nuovo pannello, un rinnovato sistema per la gestione del calore e una serie di tecnologie di elaborazione delle immagini e dell'audio.

Panasonic TV OLED MZ2000

Panasonic TV OLED MZ2000 utilizza una nuova struttura custom di Panasonic, chiamata "Master OLED Ultimate" (nei formati da 55 e 65"), basata su un nuovo pannello con Micro Lens Array abbinato a un nuovo sistema di gestione del calore multi-strato proprietario. Le due caratteristiche hanno permesso di ottenere un guadagno sensibile in termini di luminosità (poco meno di 1500 nit), con un incremento dichiarato del 150% e valori medi "nettamente superiori" rispetto ai modelli precedenti. Il nuovo modello supporta inoltre - come i precedenti modelli - un ampio ventaglio di contenuti HDR: Dolby Vision IQ, HDR10+ Adaptive e HLG Photo, il formato per immagini fisse che consente di riprodurre fotografie ad ampia gamma dinamica.

La tecnologia hardware di OLED MZ2000 è stata supportata dall'impegno del colorista Stefan Sonnenfeld, fondatore e CEO di Company 3. L'esperto ha collaborato con i più celebri registi internazionali ed è uno dei tecnici più preparati nell'uso della tecnica del color grading per raccontare storie e trasmettere emozioni. Sonnenfeld ha lavorato a film come Top Gun: Maverick, A Star is Born, Wonder Woman, L’uomo d’acciaio, La bella e la bestia, Star Wars: il risveglio della forza, Jurassic World, 300 e molti altri.

Panasonic TV OLED MZ2000

Per la maggiore precisione cromatica possibile rispetto alle intenzioni del regista, il TV OLED MZ2000 è dotato della modalità Filmmaker ottimizzata, grazie alla quale gli spettatori possono apprezzare i contenuti secondo le precise intenzioni del creativo che li ha realizzati. Per garantire una riproduzione accurata delle immagini in qualsiasi condizione di illuminazione, la tecnologia di rilevamento della temperatura colore dominante nell’ambiente è stata ulteriormente migliorata per la modalità Filmmaker e interviene, ad esempio, abbassando la temperatura negli ambienti con illuminazione calda o rendendo le tonalità scure più vivaci negli ambienti estremamente luminosi.

Fra le tecniche di elaborazione delle immagini integrate sul nuovo TV OLED MZ2000 Panasonic ha citato l'algoritmo Streaming 4K Remaster, che individua la risoluzione e analizza le texture per area in modod a offrire immagini più chiare e ricche di dettagli attraverso tecniche di elaborazione adattiva avanzata.

Panasonic rivolge il suo TV top di gamma del 2023 anche ai gamer, con supporto al formato HDMI 2.1, la piena risoluzione 4K, una velocità di aggiornamento fino a 120Hz, latenza e input lag "ultra-bassi", e compatibilità con le tecnologie VRR e AMD Freesync Premium. È inoltre presente il supporto alla tecnologia G-SYNC di NVIDIA: quando si collega con un sistema con scheda grafica NVIDIA RTX vengono ottimizzate automaticamente le impostazioni di input lag e VRR diminuendo quindi la latenza ed eliminando il tearing.

 È stata poi implementata la nuova modalità True Game, che trasferisce tutte le caratteristiche di precisione del colore disponibili per il cinema al mondo del gaming. La modalità True Game può essere calibrata con certificazione Calman Calibrated attraverso il software di calibrazione del colore Calman di Portrait Displays, lo standard di fatto nel mondo della creazione, distribuzione e riproduzione dei contenuti. Questo significa che la modalità True Game è in grado di riprodurre i videogame secondo le precise intenzioni dei creatori, oltre a essere compatibile con lo standard HDR Dolby Vision.

Il TV presenta inoltre diverse modalità audio rivolte al gaming, che aggiungono nuovi livelli di intensità e realismo adeguati ai diversi generi di videogiochi.

Panasonic TV OLED MZ2000

Panasonic TV OLED MZ2000 offre inoltre la tecnologia Bass Booster, per enfatizzare la resa sulle basse frequenze sonore. Il televisore implementa un sistema all-in-one 360° Soundscape composto da speaker up-firing, side-firing e front-firing, capace di trasmettere i suoni in tutte le direzioni per produrre un soundstage tridimensionale con i contenuti Dolby Atmos. Il sistema di altoparlanti frontali è posizionato lungo tutto il TV e ha lo scopo di fornire un palcoscenico sonoro più ampio e preciso rispetto ai risicati sistemi audio dei televisori convenzionali.

Grazie al sistema audio, il TV è dotato di tre modalità Sound Focus: Pinpoint Mode, per indirizzare il suono in un punto specifico; Area Mode, per spostare il suono su un gruppo di persone in una determinata area della stanza; Spot Mode, per aumentare il volume in un punto e consentire comunque anche alle altre persone presenti di sentire l'audio.

Lato software il televisore è stato aggiornato all’ultima versione del sistema operativo My Home Screen 8.0 di Panasonic, che supporta i principali servizi di video streaming. Fra le novità troviamo aggiornamenti alla funzione myScenery, che permette di scegliere tra una varietà di immagini e video rilassanti e che adesso dispone di nuovi suoni della natura registrati in tutto il mondo dalla Joy Foundation e codificati nel formato Dolby Atmos.

Panasonic TV OLED MZ2000, disponibilità in Europa

Il nuovo TV top di gamma di Panasonic dovrebbe arrivare in commercio in Europa nella stagione autunnale. Dettagli su prezzo e disponibilità verranno rivelati in futuro.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phmk05 Gennaio 2023, 09:46 #1

Sistema operativo My Home Screen...

E questo è quello che non va ...
Max_R05 Gennaio 2023, 10:25 #2
Seguo con interesse
acerbo05 Gennaio 2023, 12:27 #3
la serie 2022 inizia ad essere disponibile dai rivenditori e già si parla dei modelli 2023 ...
Tirare fuori un nuovo modello all'anno é davvero una presa per il culo, lavorassero sui volumi di vendita piuttosto.
acerbo05 Gennaio 2023, 13:00 #4
Originariamente inviato da: phmk
E questo è quello che non va ...


Hai quasi tutte le app che servono, se poi hai bisogno di altro ti compri una firestick, una apple tv o una android box. Quello che conta sono i preset dei vari profili immagine e la possibilità di collegare simultaneamente cuffie BT, soundbar e il subwoofer.
Sui panasonic puoi anche rimpiazzare i canali del digitale terrestre con l'app molotov, una gran comodità per chi non vuole antenne sul tetto di casa.
marco_iol06 Gennaio 2023, 08:16 #5
Originariamente inviato da: acerbo
Hai quasi tutte le app che servono, se poi hai bisogno di altro ti compri una firestick, una apple tv o una android box. Quello che conta sono i preset dei vari profili immagine e la possibilità di collegare simultaneamente cuffie BT, soundbar e il subwoofer.
Sui panasonic puoi anche rimpiazzare i canali del digitale terrestre con l'app molotov, una gran comodità per chi non vuole antenne sul tetto di casa.

Ho Panasonic dal 2011 (l'ultimo è della serie HZ) visto che li considero al top per quanto riguarda la qualità del pannello e della visione in generale, ma lato SW sono sempre stati abbastanza scarsi: visti i prezzi, mi aspetterei ben altro, senza dover ricorrere a firestick o altro.
twistdh10 Gennaio 2023, 09:53 #6
Vero, la parte Smart è scarsina…

C’è da dire che se la parte Smart fa schifo si può rimediare…se la qualità di visione fa schifo non ci si può fare nulla.

Di sicuro preferisco avere una parte Smart scarsa (ma anche inesistente) pur di avere un ottima qualità visiva. Inoltre come affidabilità del software non ho mai avuto problemi, ma io ho ancora un plasma.

La Samsung recente che ho in cucina sarà anche Smart ma è una merda incredibile come gestione canali, affidabilità, responsività.

Ottimi quindi questi nuovi pana, almeno dalle primissime impressioni
Svelgen10 Gennaio 2023, 10:17 #7
Originariamente inviato da: twistdh
Vero, la parte Smart è scarsina…

C’è da dire che se la parte Smart fa schifo si può rimediare…se la qualità di visione fa schifo non ci si può fare nulla.

Di sicuro preferisco avere una parte Smart scarsa (ma anche inesistente) pur di avere un ottima qualità visiva. Inoltre come affidabilità del software non ho mai avuto problemi, ma io ho ancora un plasma.

La Samsung recente che ho in cucina sarà anche Smart ma è una merda incredibile come gestione canali, affidabilità, responsività.

Ottimi quindi questi nuovi pana, almeno dalle primissime impressioni


Oddio...con quello che te li fanno pagare, non mi sembra il massimo prendere a parte un'accrocchio per compensare la parte smart che dovrebbe essere integrata.
A me girerebbero le balle e non poco collegare roba esterna ed essere costretto ad utilizzare 2 telecomandi.
twistdh10 Gennaio 2023, 10:33 #8
Originariamente inviato da: Svelgen
Oddio...con quello che te li fanno pagare, non mi sembra il massimo prendere a parte un'accrocchio per compensare la parte smart che dovrebbe essere integrata.
A me girerebbero le balle e non poco collegare roba esterna ed essere costretto ad utilizzare 2 telecomandi.


Ma io infatti userei la parte integrata, che per come la uso io quella dei pana basta ed avanza. Però per chi vuole una parte Smart top si mette una Apple TV (o altro) e risolve.

Se prendi un Samsung o LG (giusto come esempio) hai una parte Smart buona (sempre ridicola rispetto ad una Apple TV, ma resta ottima)…però sulle qualità di visione non ci si può fare nulla ed anche sull’affidabilità.

La tv perfetta non esiste, e se devo scegliere scelgo senza dubbio una qualità top ed una parte Smart più scarsa (che è comunque molto più di quanto io userei, ma è indubbiamente più scarsa delle altre). Panasonic non ci può investire molto sulle tv, e punta tutto sulla qualità. Non facendo i numeri di LG/Samsung non sta a sbattersi troppo sulla parte Smart.

Che poi la mia Samsung ha tutte le app possibili, ma mi fa dannare per come funziona tanto che mi sa che userò comunque una firestick per renderla più usabile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^