OnePlus TV supporterà Dolby Atmos e fino a 8 speaker

OnePlus TV supporterà Dolby Atmos e fino a 8 speaker

OnePlus TV sarà presentato alla fine del mese di Settembre 2019, nel frattempo continuano a emergere informazioni e specifiche. Secondo Amazon India ci sarà spazio per una capacità audio di buon livello.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Audio Video
AndroidOnePlus
 

Mentre si avvicina il momento del lancio ufficiale (in India) di OnePlus TV continuano a emergere nuovi dettagli sulle specifiche tecniche e alcune delle caratteristiche. Dopo aver scoperto che almeno una versione avrà un pannello QLED da 55" (ma ci saranno anche altre diagonali), ora sappiamo anche come sarà, parzialmente, il sistema audio.

oneplus tv

Secondo quanto riportato da Amazon India (e quindi ufficialmente), OnePlus TV supporterà Dolby Atmos e potrà riprodurre musica ed effetti sonori tramite 8 speaker con un potenza complessiva di 50 W. Molta enfasi è stata data ai bassi che dovrebbero essere potenti. Sempre OnePlus TV avrà il supporto a Dolby Vision che dovrebbe consentire una riproduzione dei colori, della luminosità e del contrasto di alto livello.

oneplus tv

Stando ai rumors, all'interno della nuova televisione del produttore cinese troveremo un SoC MediaTek MT5670 accoppiato a 3 GB di RAM che dovrà permettere di "far girare" Android TV ottimizzato da OnePlus in collaborazione con Google (garantendo anche tre anni di aggiornamenti software).

Il lancio, come annunciato in precedenza sarà inizialmente in India ma arriverà anche in altre nazioni (Europa compresa). Il giorno scelto per la presentazione è il 26 Settembre 2019 quando saranno svelati anche i nuovi OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7504 Settembre 2019, 16:33 #1
Dolby Atmos.
Ma non potrebbero fare una cordata di gruppo, tutti i marchi, fare il punto della situazione reale e far in modo che si senta decentemente almeno il suono stereo ?
aleardo04 Settembre 2019, 17:33 #2
Originariamente inviato da: Maxt75
Dolby Atmos.
Ma non potrebbero fare una cordata di gruppo, tutti i marchi, fare il punto della situazione reale e far in modo che si senta decentemente almeno il suono stereo ?

Il problema nel mio caso riguarda soprattutto i dialoghi dei film, spesso impastati e sovrastati dalla musica di sottofondo (si fa per dire) e da effetti sonori assordanti. Alcuni doppiatori italiani poi ci aggiungono del proprio con la pessima abitudine di sussurrare e bisbigliare proprio nei dialoghi, mentre quelli in lingua originale si sentono perfettamente. Quindi non credo che il problema risieda interamente nei TV, ma anche nel modo in cui è realizzato l'audio dei film e come poi viene trasmesso dalle emittenti.
gsorrentino06 Settembre 2019, 16:49 #3
Originariamente inviato da: aleardo
Il problema nel mio caso riguarda soprattutto i dialoghi dei film, spesso impastati e sovrastati dalla musica di sottofondo (si fa per dire) e da effetti sonori assordanti. Alcuni doppiatori italiani poi ci aggiungono del proprio con la pessima abitudine di sussurrare e bisbigliare proprio nei dialoghi, mentre quelli in lingua originale si sentono perfettamente. Quindi non credo che il problema risieda interamente nei TV, ma anche nel modo in cui è realizzato l'audio dei film e come poi viene trasmesso dalle emittenti.


Se ti riferisci in particolare ai Film (streaming e BR) il problema è noto e deriva dal fatto che molte volte i dialoghi sono sul canale centrale che manca sui TV. Infatti basta una semplice soundbar di pochi € con almeno 3 altoparlanti che spesso "miracolosamente" il problema sparisce.

Nei TV il canale centrale deve essere sommato ai due laterali, ma questo viene fatto in modo da non far perdere la parte stereo e non andare in saturazione (il centrale contiene anche minime informazioni dei laterali).

Il TG e le telenovelas infatti "casualmente" non hanno tale problema.

A questo aggiungiamoci il fatto che spesso in Italiano la doppiatura non ha lo stesso livello dell'originale, rendendo tutto quindi più difficile, rendendo la presenza del canale centrale poco efficace nel risolvere.

Nei forum si trovano sempre commenti sul fatto che è colpa di chi mixa gli effetti, ma c'è da considerare che se fosse veramente così il problema ci sarebbe anche al cinema.

In realtà, come detto sopra, è la somma dei tre effetti sopra.
Ricapitolando:

Mancanza canale centrale (il tv in demux non fa miracoli).
Parlato Italiano più basso.
Effetti troppo pompati.

Con il canale centrale e con qualche taratura il problema sparisce. Se poi la Sounbar (o l'ampli) hanno l'apposita funzione di enfatizzazione del parlato si è in una botte di ferro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^