Netflix, ogni utente visiona oltre 600 ore di contenuti in un solo anno

Netflix, ogni utente visiona oltre 600 ore di contenuti in un solo anno

La cifra sarebbe equiparabile alle ore di visione delle classiche trasmissioni televisive facendo capire come Netflix abbia realmente conquistato le abitudini degli utenti medi.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Audio Video
Netflix
 

Netflix ha realmente conquistato il cuore di milioni e milioni di utenti che ormai seguono serie TV o anche vedono film direttamente sulla piattaforma di streaming e non più sui canali classici della TV. Questa nuova fedeltà degli utenti al colosso mondiale dello streaming, si rivela anche dai dati resi noti da CinemaBlend dove viene affermato come, in media, ogni singolo utente approfitta di ben 600 ore di contenuti durante l’anno. Una cifra equiparabile addirittura alla visione delle classiche trasmissioni televisive che dunque potrebbero ben presto essere sopraffatte dallo streaming.

Secondo i dati riferiti allo scorso anno, Netflix disponeva di una base d’utenza di 74.76 milioni di abbonati, i quali hanno visionato ben 42.5 miliardi di ore di contenuti ospitati sulla piattaforma. In media quindi sono state totalizzate 568.49 ore l’anno per singolo abbonato, che equivalgono a praticamente 24 giorni ininterrotti di contenuti. Se si prende a confronto i dati del 2011 si vede il grande passo in avanti della piattaforma visto che la stessa raggiungeva con 23.53 milioni di abbonati, la media di 310.24 ore per singolo utente.

Inutile dunque negare come Netflix stia prendendo sempre più piede grazie anche alla sua diffusione in nuovi paesi nel mondo, tra cui l’Italia dall’ottobre del 2015, ma anche grandi investimenti su serie diventate imprescindibili per molti utenti, che non possono non riempire le timeline dei social network. Netflix ha potuto raggiungere questi numeri grazie alle numerose produzioni "fatte in casa", tra cui House of Cards e Orange Is The New Black. Oltretutto la forza della piattaforma di streaming è anche quelle del cosiddetto "binge-watcher" ossia colui che esaurisce la serie amata nell’arco di poche ore, guardando puntata dopo puntata senza alcuna interruzione, cosa non possibile con i classici programmi TV.

Il 2016 potrebbe essere un anno decisamente importante per Netflix, ancora più di quello passato, visto che con esso sono state introdotte nuove tecnologie come il 4K e l’HDR, e in esse la società ha investito ulteriormente in produzioni originali come "The Crown" che sta superando ogni aspettativa e "Suburra" in arrivo il prossimo anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
devilred14 Novembre 2016, 17:21 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://smarthome.hwupgrade.it/news/...anno_65649.html

La cifra sarebbe equiparabile alle ore di visione delle classiche trasmissioni televisive facendo capire come [COLOR="Red"]Netflix abbia realmente conquistato le abitudini degli utenti medi. [/COLOR]

Click sul link per visualizzare la notizia.


adsl permettendo.....
Bestio14 Novembre 2016, 17:25 #2
Ce n'è di gente che non ha un ca%%o da fare... (beati loro)
heijenoort14 Novembre 2016, 17:34 #3
Originariamente inviato da: Bestio
Ce n'è di gente che non ha un ca%%o da fare... (beati loro)


Nell'articolo si parla di una media di 568 ore l'anno per utente, poco più di un'ora e mezza al giorno... Non mi sembra una cifra particolarmente estrema.
Vinve_dlk14 Novembre 2016, 17:35 #4
Ragazzi, io ho una schifosa ADSL Vodafone da MAX 7 MBPS e vedo benissimo in FULL HD.
In alcuni frangenti il bitrate scende un po' ma è sempre godibilissima la visione.
Uakko14 Novembre 2016, 17:35 #5
Originariamente inviato da: heijenoort
Nell'articolo si parla di una media di 568 ore l'anno per utente, poco più di un'ora e mezza al giorno... Non mi sembra una cifra particolarmente estrema.


Cazzius...lo stavo per scrivere io!!
zyrquel14 Novembre 2016, 17:35 #6
sono poco meno di due ore al giorno, quindi un film o due episodi di una serie, non mi pare ci sia nulla di strano
Bestio14 Novembre 2016, 17:42 #7
Poco meno di due ore tutti i santi giorni solo per guardare Netflix a me sembrano tante... a meno che uno proprio non abbia altri interessi nella vita.
devilred14 Novembre 2016, 17:45 #8
Originariamente inviato da: Vinve_dlk
Ragazzi, io ho una schifosa ADSL Vodafone da MAX 7 MBPS e vedo benissimo in FULL HD.
In alcuni frangenti il bitrate scende un po' ma è sempre godibilissima la visione.


si certo!! ci crediamo tutti che vedi in full hd.
Itachi14 Novembre 2016, 17:50 #9
Originariamente inviato da: Bestio
Poco meno di due ore tutti i santi giorni solo per guardare Netflix a me sembrano tante... a meno che uno proprio non abbia altri interessi nella vita.


1 film al giorno non mi sembra nulla di fantascientifico,ne nulla che influisca in qualche modo sulle normali attività quotidiane.
La maggior parte delle persone si guardano semplicemente un film prima di andare a dormire.

Originariamente inviato da: devilred
si certo!! ci crediamo tutti che vedi in full hd.


basta una 5mb per lo streaming fullhd su netflix
andry1814 Novembre 2016, 17:52 #10
Ha ragione heijenoort, sono poco più di un'ora e mezza (1,55), che di per sé non sono moltissime (4 film a settimana)
Non mi pare una cifra così alta sinceramente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^