Netflix e Black Mirror ''Bandersnatch''. Nuova puntata con 5 finali a scelta. Come sbloccare il sesto

Netflix e Black Mirror ''Bandersnatch''. Nuova puntata con 5 finali a scelta. Come sbloccare il sesto

Il nuovo film presente sul catalogo del servizio di streaming video permette di scegliere molteplici combinazioni per andare avanti e la durata dai classici 40 minuti può prolungarsi fino a 120. Ecco di cosa si tratta.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Audio Video
Netflix
 

Era stato annunciato e gli utenti ormai fedeli a Netflix e alla serie Black Mirror lo attendevano con molta trepidazione. Finalmente il film ambientato nel 1984 è stato messo online per gli abbonati e per la prima volta permette a chi lo guarda di realizzare delle scelte modificandone il proseguo e dunque la storia riuscendo ad avere fino a 5 finali diversi ma anche con una durata che dai canonici 40 minuti potrebbe arrivare addirittura fino a due ore ossia 120 minuti. Ma non è chiaramente l'unica particolarità di questo episodio che si propone come interattivo negli esiti dello svolgimento narrativo.

 

''Bandersnatch'': di cosa narra e come funziona

Quello che Netflix riesce a proporre in questo caso è la possibilità con Bandersnatch di presentare delle scelte narrattive, di tanto in tanto, sottoforma di una doppia opzione selezionabile da telecomando o tramite pad del PC. La scelta, da poter effettuare entro 10 secondi, permette di andare avanti nella storia in modo differente proprio in base alle scelte effettuate. Un approccio che avevamo visto in passato solo con alcuni libri denominati "libri game" che permettevano all'utente di saltare in alcune situazioni ad eventi narrativi distinti.

Bandersnatch è più o meno tutto questo con la spettacolarità dell'aspetto video che permette all'utente di ottenere fino a 5 finali diversi della storia con molteplici cambi di direzione. Un lavoro notevole quello realizzato dalla produzione che chiaramente ha dovuto girare diverse scene per variare appunto le scelte degli utenti.

Il film, come detto è ambientato nel 1984, e ha come protagonista Stefan, interpretato da Fionn Whitehead conosciuto grazie a Dunkirk di Christopher Nolan. In Bandersnatch, Stefan, lotta per mantenere la sua sanità mentale mentre adatta un libro di fantascienza a scelta multipla in un pionieristico videogioco. Quello che impressiona però nella creazione di questa narrazione è l’ampio lavoro impiegato e i numeri che lo circondano. Il regista ha dovuto girare fino a 5 ore di riprese e Netflix ha dovuto modificare la sua solita piattaforma permettendo di garantire il pre-cache di alcuni percorsi in modo da renderlo fluido ed immediato.

Bandersnatch: un sesto finale segreto (Spoiler!)

Che ci crediate o no l'episodio possiede addirittura un sesto finale che in qualche modo rimane segreto a meno di non realizzare delle specifiche scelte durante la storia. In tal caso ecco che la linea narrativa dovrà essere unica e le scelte dettate da un iter che vi sveliamo in questo articolo. Chiaramente se non avete ancora visto l'episodio non vi consigliamo di continuare la lettura della news mentre se avete già sperimentato Bandersnatch e volete raggiungere il traguardo del sesto finale allora dovrete seguire queste scelte:

  • Sugar Puffs
  • Gemelli Thompson
  • Accettare
  • Accettare
  • Torna indietro
  • Rifiutare
  • No
  • Il Triangolo delle Bermuda
  • Grida a papà
  • Visita Dr. Haynes
  • Tirare Earlobe
  • Prendile
  • Segui Colin
  • Stefan
  • Torna indietro
  • Colin
  • Gettale nello sciacquone
  • Scrivania
  • Prendi il libro
  • PAC
  • Gettare il tè sul computer
  • P.A.C.C.S.P.A.C.S.
  • 20541
  • Chi c’e’ li’?
  • Netflix
  • Prova a spiegare
  • Digli di più
  • Cazzo si’, cazzo
  • Combattila
  • Calciarlo nelle palle
  • Chi c’e’ li’?
  • Simbolo dell’orso bianco
  • Indietro
  • Uccidere papà
  • Seppellire il corpo
  • Ha saltato
  • Tagliare o seppellire?
  • Tritare il corpo
  • Distruggere il computer
  • Prendi la foto
  • Simbolo dell’orso bianco
  • Tritare il corpo
  • Distruggere il computer
  • Prendi il coniglio da papà
  • PAX
  • Simbolo dell’orso bianco
  • Tritare il corpo
  • Distruggere il computer
  • Prendi il coniglio da papà
  • Giocattolo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
127.0.0.131 Dicembre 2018, 20:25 #1

Poveri Thompson Twins...

sono diventati i Gemelli Thompson!
AndreaW1031 Dicembre 2018, 22:40 #2

Traduzione?

Sembra tradotto parola per parola dall'inglese da qualcuno che nemmeno l'ha visto.... le interazioni sono diverse, alcune nemmeno esistono
[?]01 Gennaio 2019, 14:11 #3
Visto ieri.. sinceramente non ho capito.. dopo avermi fatto cambiare diverse scelte, presumo perchè sbagliate? all'ennesima volta che:

[SPOILER]Sceglievo Netflix, aprivo la cassaforte e combattevo con la psicologa.. son partiti i titoli di coda[/SPOILER]

No sense..
K1nd3R01 Gennaio 2019, 16:02 #4

Bandersnatch: un sesto finale segreto

mah,io l'ho visto ieri pomeriggio e l'ho vissuto come un videogames,
ho fatto le mie scelte,spesso errate che pian piano mi hanno portato a vedere i vari finali,nel giro di 1 ora e 1/2 sono arrivato senza troppi sbattimenti al famigerato finale segreto shhhhhhhhh!!!!!!
Anche non seguendo alla lettera il percorso dell'articolo
cit. "...ecco che la linea narrativa dovrà essere unica e le scelte dettate da un iter..."
Dopo aver letto questo articolo mi sono cimentato,per curiosità,nel seguire alla lettera l'iter consigliato e in conclusione ho "buttato" via un altra ora e mezza di questo pallido e freddo pomeriggio.
Mi aspettavo chissà quale rivelazione e invece ci ero arrivato ieri senza troppi loop forzati.
Comunque questo "sesto finale" è quello più coerente,distopico e aggiungo poetico che più si accosta all'anima della serie BlackMirror.
Il senso di tutta la puntata,almeno per come l'ho inteso io è che un vero libero arbitrio non esiste,ne da parte dei protagonisti,ne da parte della programmatrice,ne da parte nostra,un pò come se tutto fosse già scritto,
il chè porta lo spettatore inesorabilmente a porsi qualche interrogativo sull'argomento.
In conclusione un "esperimento" sicuramente ben realizzato,con alcuni vuoti
narrativi quà e là,ma per un opera televisiva interattiva che ha richiesto molte ore di girato è ammirevole.
Se si vuole provare qualcosa di nuovo che di sicuro si dimenticherà presto,il mio consiglio è di provarlo.
Marko#8802 Gennaio 2019, 09:18 #5
L'idea potrebbe essere carina ma il doppiaggio è una merda (l'ho visto con amici che non amano guardare le serie in lingua originale), regia e sceneggiatura sono di livello infimo.. in pratica ho fatto fatica ad andare avanti, è veramente un brutto film.
Poi mi dispiace ma non chiamiamolo Black Mirror. Black Mirror era un'altra cosa.
MikTaeTrioR02 Gennaio 2019, 10:09 #6
quale sarebbe il finale segreto? non mi va di rifare da capo..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^