Netflix aumenta le tariffe (in Gran Bretagna) del 20%. La prossima sarà l'Italia?

Netflix aumenta le tariffe (in Gran Bretagna) del 20%. La prossima sarà l'Italia?

Arrivano brutte notizie per tutti gli appassionati di streaming video perché Netflix ha deciso di aumentare le proprie tariffe di abbonamento in Gran Bretagna. Un ritocco del 20% che potrebbe arrivare anche in Italia?

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Audio Video
Netflix
 

Netflix è senza dubbio divenuta la piattaforma di streaming video più utilizzata degli ultimi anni. Un sistema che, partito dagli USA, è riuscito nel corso degli anni a crescere in maniera capillare in tutto il mondo con l'arrivo anche nel nostro paese dove ha trovato un forte consenso con la sottoscrizione sempre maggiore dell'abbonamento. Nel corso di questi anni però il prezzo per la visione dei contenuti multimediali è andato via via aumentando con la scusa della maggiore richiesta, forse, ma anche per la presenza di nuovi contenuti multimediali dalle serie TV originali Netflix ai film di un certo interesse.

Netflix: +20% sul prezzo in Gran Bretagna

Per il momento la notizia riguarda esclusivamente il territorio della Gran Bretagna ma è possibile che i cambiamenti delle condizioni tariffarie possano essere ritoccati anche nel nostro paese. In questo caso gli aumenti per gli inglesi non saranno di poco conto visto che vi sarà un aumento del 20% rispetto ai prezzi dei precedenti piani di abbonamenti. L'unico a non aumentare sarà quello standard. Nello specifico:

  • Netflix BASIC al prezzo di 5,99£ (circa 6.80€)
  • Netflix STANDARD al prezzo di 8.99£ invece di 7.99£ (circa 10,20€)
  • Netflix PREMIUM al prezzo di 11.99£ invece di 9.99£ (circa 13,60€)

Il servizio rimane praticamente il medesimo anche se Netflix proporrà nuove serie TV e nuovi contenuti. Nel dettalgio l'abbonamento BASIC permetterà di avere la visione su di un solo dispositivo e non in HD o Ultra HD a livello di prestazioni visive di contenuto. Quindi la versione STANDARD dell'abbonamento garantirà la visione su 2 dispositivi con la disponibilità dell'HD come risoluzione ed infine l'abbonamento PREMIUM che garantisce invece il massimo con 4 dispositivi utilizzabili contemporaneamente e con risoluzioni fino all'Ultra HD.

E in Italia? Al momento non si hanno notizie per l'Europa e per il nostro paese. Di fatto sappiamo che può capitare che gli aumenti in giro per gli altri paesi possano arrivare a distanza di qualche tempo anche da noi. Nulla però è trapelato e in Italia al momento sono presenti gli stessi tre diversi abbonamenti con la versione BASIC ad un prezzo di 7.99€ quindi la STANDARD ad un prezzo di 10.99€ ed infine la PREMIUM ad un prezzo di 13.99€. L'aumento potrebbe divenire rispettivamente:

  • Netflix BASIC al prezzo di 8.99€ invece 7.99€
  • Netflix STANDARD al prezzo di 12.99€ invece di 10.99€
  • Netflix PREMIUM al prezzo di 15.99€ invece di 13.99€

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

93 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LukeIlBello31 Maggio 2019, 15:50 #1
mah... pagare per dei telefilm con sceneggiature improbabili, effetti speciali e soliti copioni di stampo americano..
possono anche alzare le tariffe del 1000% per quanto mi riguarda
eureka8531 Maggio 2019, 15:58 #2
basta sospendero per qualche mese durante l'anno, es. in estate luglio ed agosto e rientri nel budget.
Si potrebbe, in caso di aumento, creare un tam tam sui social per far sospendere a migliaia di utenti italiani l'abbonamento contemporanemente il giorno prima dell'aumento eventuale, una bella prova di forza daparte degli utenti.
HSH31 Maggio 2019, 16:05 #3
Originariamente inviato da: LukeIlBello
mah... pagare per dei telefilm con sceneggiature improbabili, effetti speciali e soliti copioni di stampo americano..
possono anche alzare le tariffe del 1000% per quanto mi riguarda


de gustibus, io lo terrò anche se lo aumentasserò a 30e, piuttosto della spazzatura che passano rai & mediaset zeppe di spot.. lunga vita a netflix
obogsic31 Maggio 2019, 16:05 #4
Potrebbero benissimo non aumentarlo visto che in Italia è più caro dell'UK nonostante gli aumenti annunciati.
E questo senza calcolare il diverso tenore di vita.
In Uk praticamente fino a ieri lo regalavano...
sintopatataelettronica31 Maggio 2019, 16:10 #5
Originariamente inviato da: HSH
de gustibus, io lo terrò anche se lo aumentasserò a 30e, piuttosto della spazzatura che passano rai & mediaset zeppe di spot.. lunga vita a netflix


Ma infatti.

Senza contare la qualità davvero eccelsa del servizio, sotto ogni punto di vista.
nickname8831 Maggio 2019, 16:11 #6
Originariamente inviato da: LukeIlBello
mah... pagare per dei telefilm con sceneggiature improbabili, effetti speciali e soliti copioni di stampo americano..
possono anche alzare le tariffe del 1000% per quanto mi riguarda

Sempre meglio di er monnezza e le tue cavolate da zappaterra italiano.
E no non sono abbonato, contenuti non di mio gradimento, senza considerare poi la grande caduta di stile nel vedere che la loro opera più grande ce l'aveva Sky.
LukeIlBello31 Maggio 2019, 16:14 #7
Originariamente inviato da: HSH
de gustibus, io lo terrò anche se lo aumentasserò a 30e, piuttosto della spazzatura che passano rai & mediaset zeppe di spot.. lunga vita a netflix


ah beh posso anche essere d'accordo,se come controesempio mi citi mediaset o rai.. peccato che queste però siano aggratise.. ma a livello qualitativo non posso darti torto
LukeIlBello31 Maggio 2019, 16:16 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Sempre meglio di er monnezza.
E no non sono abbonato, contenuti non di mio gradimento.


tomas milian era un grande attore, da noi ha trovato il klondike col personaggio "coatto" di nico giraldi (er monnezza appunto), ma era uno dei più grandi attori della sua epoca
prova a vedere il primo film dove faceva nico giraldi ai tempi di quando era un criminale.. mi pare si chiami "il gobbo di roma".. grande prova recitativa di tomas milian lì
nickname8831 Maggio 2019, 16:16 #9
Originariamente inviato da: LukeIlBello
ah beh posso anche essere d'accordo,se come controesempio mi citi mediaset o rai.. peccato che queste però siano aggratise.. ma a livello qualitativo non posso darti torto

Si certo RAI gratuita come no.
Veramente costa quasi come Netflix se non ricordo male.
Mediaset è gratis ma a parte Barbara D'urso o qualche reality per falliti altro non trovi.
Ah no ci sono i replay ciclici di Rambo e Rocky ogni santo anno
nickname8831 Maggio 2019, 16:19 #10
Originariamente inviato da: LukeIlBello
tomas milian era un grande attore, da noi ha trovato il klondike col personaggio "coatto" di nico giraldi (er monnezza appunto), ma era uno dei più grandi attori della sua epoca
prova a vedere il primo film dove faceva nico giraldi ai tempi di quando era un criminale.. mi pare si chiami "il gobbo di roma".. grande prova recitativa di tomas milian lì

Ridicolo il genere e l'ambientazione e anche il budget, rispetto ai film che sfornano negli USA.
Non sapevo fossi capace di mettere in dubbio la cinematografia USA che è prima assoluta nel mondo senza rivali, ma vabbè che la tua mentalità fosse piatta e retrograda ( come gli anziani ) era chiaro dall'inizio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^