Logigram torna su Indiegogo: il giradischi italiano cerca fondi

Logigram torna su Indiegogo: il giradischi italiano cerca fondi

Logigram è un giradischi "classico" realizzato con materiali nuovi: l'azienda produttrice, l'italo-cilena DEFOSS, sta cercando fondi per avviare la produzione su Indiegogo. Materiali compositi e stampa 3D al centro del dispositivo

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Audio Video
 

La rinascita del vinile sta portando molte realtà a cercare un proprio spazio all'interno di un mercato in continua espansione: è il caso di DEFOSS, azienda (in parte) italiana che ha lanciato il giradischi Logigram su Indiegogo.

Sebbene il mezzo di riproduzione non sia certo moderno, Logigram è un giradischi realizzato utilizzando tecniche di produzione decisamente più recenti: il braccio, ad esempio, è creato utilizzando la stampa 3D. Il plinto in materiale composito dovrebbe ridurre le vibrazioni e le risonanze, per permettere a tutte le parti di esprimersi al meglio. Il motore con trazione a cinghia può operare sia a 33 giri che a 45 giri.

Logigram One

Sono disponibili tre diverse versioni di Logigram:

  • Logigram One utilizza un plinto in MDF da 30 mm, è in colorazione bianca o nera e utilizza una cartuccia Audio-Technica AT95E;
  • Logigram One Premium utilizza invece legno multistrato da 30 mm per il plinto, con una cartuccia Ortofon 2M Red MM;
  • Logigram One Ultimate, di contro, ha un doppio plinto composito in legno multistrato e MDF, con la scelta della testina che è ricaduta su una Ortofon 2M Blue.

In tutti i casi le testine sono a magnete mobile. Il giradischi richiede come da prassi un preamplificatore phono (integrato o discreto) per poter essere utilizzato.

La consegna dei primi esemplari è prevista per il prossimo anno. Nel frattempo l'azienda sta cercando di raccogliere 33.000$ su Indiegogo, con prezzi per i giradischi che vanno dai 475$ per il modello base (con formula "early bird": diventano poi 547$), per passare ai 630$/702$ del modello Premium e arrivare a 785$/869$ per il modello Ultimate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pipperon29 Giugno 2018, 11:23 #1
un bidone a caro prezzo con braccio in plastica.
Vorrei uno SME e compro sto coso.
Oltretutto ci sarebbe da chiedere a cosa serva visto che un thorens costa uguaglio e i giradischi sono ormai sorpassati.

http://allarovescia.blogspot.com/20...nile-vs-cd.html
Perseverance29 Giugno 2018, 12:43 #2
Anche i pro-ject debut montano le ortofon 2m red\blu e forse costano meno. Come differenza di qualità mi sà che c'è un abisso.
maxy0429 Giugno 2018, 19:44 #3
secondo me questa moda passera' entro qualche anno.
phmk29 Giugno 2018, 20:46 #4
Questi "inventano" quello che la Technics (ad es.), faceva 40 anni fa, mettendoci però dentro la stampa 3D, tanto per fare trendy...
Ma và...
pipperon01 Luglio 2018, 19:15 #5
Originariamente inviato da: phmk
Questi "inventano" quello che la Technics (ad es.), faceva 40 anni fa, mettendoci però dentro la stampa 3D, tanto per fare trendy...
Ma và...


i Technics, neppure gli slb22 di vera plastica che costavano 2 soldi, erano cosi' in basso. Il braccio era moooolto meglio.
rockrider8102 Luglio 2018, 09:25 #6
Carino, mi piace ..
Constatazione forse banale , ma senza una cover trasparente dopo un pò si riempirà dentro di polvere ....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^