JBL Bar 9.1 è una soundbar Dolby Atmos con due satelliti staccabili

JBL Bar 9.1 è una soundbar Dolby Atmos con due satelliti staccabili

JBL presenta al CES 2020 una nuova soundbar che offre compatibilità con Dolby Atmos ed è caratterizzata dalla presenza di due satelliti staccabili da usare come altoparlanti posteriori

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Audio Video
JBL
 

JBL ha presentato al CES 2020 una nuova soundbar: non solo è la prima del produttore americano a supportare la tecnologia Dolby Atmos, ma la JBL Bar 9.1 dispone anche di due satelliti staccabili da posizionare dietro la postazione d'ascolto.

JBL Bar 9.1: la soundbar non convenzionale con Dolby Atmos

JBL Bar 9.1

Il mercato delle soundbar continua a espandersi e a proporre nuove funzionalità per rendere la fruizione dei contenuti video più coinvolgente. L'impegno dei produttori sembra al momento convergere sulla tecnologia Dolby Atmos, in grado offrire una maggiore immersività allo spettatore. Ad esempio, anche LG ha presentato nuove soundbar con Dolby Atmos al CES 2020.

Ecco dunque che JBL scommette su questa tecnologia con una soundbar di alto livello che si distingue dalla concorrenza per la peculiarità di avere le due estremità staccabili e utilizzabili come altoparlanti da posizionare dietro l'ascoltatore per dare una maggiore tridimensionalità al suono. Tali satelliti sono collegati tramite tecnologia wireless al corpo centrale e sono dotati di batteria per offrire fino a 10 ore di riproduzione. Per ricaricarla è sufficiente ricollegare i satelliti alla soundbar.

Sia la soundbar che i satelliti possiedono diffusori puntati verso l'alto per offrire maggiore spazialità al suono, come richiesto dallo standard Dolby Atmos. Oltre ai satelliti è poi presente un subwoofer con diffusore da 10 pollici.

Le opzioni di connettività della soundbar includono Bluetooth, Google Chromecast e Apple AirPlay 2. La soundbar offre compatibilità anche con lo standard Dolby Vision HDR.

La JBL Bar 9.1 sarà disponibile a partire dalla primavera 2020 a un prezzo che, nel mercato statunitense, è di qualche centesimo inferiore ai 1000$.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7510 Gennaio 2020, 10:46 #1
Il problema di queste configurazioni, sono i prezzi. Resta una sound Bar.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^