Hisense presenta la nuova gamma di TV ULED per il 2019 e una tecnologia di TV al laser

Hisense presenta la nuova gamma di TV ULED per il 2019 e una tecnologia di TV al laser

La compagnia cinese ha rivelato al CES 2019 di Las Vegas la nuova gamma di televisori e una nuova tecnologia al laser per TV "ultra-premium"

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Audio Video
Hisense
 

Dopo il record personale di 660 mila TV venduti durante il Black Friday americano Hisense, produttore di televisori e partner UEFA Euro 2020, ha annunciato in occasione del CES 2019 di Las Vegas la nuova gamma di TV Android TV e Roku TV, con tecnologie Smart TV e supporto alla risoluzione 4K Ultra HD. Un po' di contesto: Hisense è stato il produttore di TV a più rapida crescita fra le prime sei compagnie nel 2018 e per quanto riguarda il mercato USA; e dispone di una gamma completa di prodotti che puntano principalmente al miglior rapporto qualità-prezzo.

Di recente la compagnia ha rilasciato Hisense Dual Color Laser TV (L10E), prendendo parte al mercato dei TV "ultra-premium" con una tecnologia a laser rossi e blu per ottenere un gamut esteso per lo spazio colore e una fedeltà cromatica più elevata rispetto alle tecnologie tradizionali. Hisense è attualmente il primo produttore di televisori in Cina, e su questa base ha annunciato i nuovi TV con cui affronterà il 2019.


Hisense U9F

Il top di gamma sarà Hisense U9F, un televisore con matrice Quantum Dot capace di sfornare, secondo i dati tecnici rilasciati dal produttore, una luminosità massima di 2.200 nits. Dispone di 1.000 diverse zone per il local dimming, caratteristica che gli consente di essere compatibile con la tecnologia Dolby Vision e con l'HDR in generale su contenuti che lo supportano. Il TV utilizza inoltre la tecnologia proprietaria ULED, e adotta il chip Hi-View, anch'esso progettato in casa, per migliorare la qualità delle immagini sfruttando algoritmi di intelligenza artificiale.

Riconoscendo automaticamente le scene U9F può infatti migliorare la resa cromatica, la sensazione di movimento e il rapporto di contrasto in maniera del tutto dinamica e automatizzata. Il design è di tipo bezel-less, come vuole la moda del momento per un dispositivo di fascia alta. Il prezzo infatti non è per tutti: quello consigliato negli USA è di 3.499 dollari per l'unica variante da 75", con disponibilità prevista a Giugno.


Hisense H9F

A maggio verrà invece rilasciato Hisense H9F, un TV ULED 4K con luminosità massima superiore a 1.000 nits, tecnologia Quantum Dot e supporto al Wide Color Gamut, oltre alla piena compatibilità con Google Play Store di Android TV, e tutte le sue app. Il prezzo di Hisense H9F sarà di 999 dollari sul mercato USA per l'unico modello da 65". Nel 2019 di Hisense avremo anche Hisense H8F, a partire da diagonali di 50" (399 dollari) fino ad arrivare a 65" (749 dollari). Anche in questo caso abbiamo un pannello ULED, supporto a Google Assistant e Amazon Alexa per l'interazione vocale e la possibilità di gestire luci, termostati, elettrodomestici e tutti i gadget smart collegati.


Hisense Roku TV 4K UHD R8

Hisense annuncia inoltre la disponibilità di Hisense Roku TV 4K UHD R8, dal prezzo base di 599 dollari (55"), e con supporto ad HDR Dolby Vision, Wide Color Gamut, Full Array Local Dimming, e una luminosità massima dichiarata di 700 nits. Sul fronte audio abbiamo la compatibilità con la tecnologia Dolby Atmos, mentre su quello software troviamo Roku OS, con i suoi contenuti gratuiti. Non conosciamo la disponibilità di questo modello (ulteriori informazioni saranno rilasciate durante il 2019), e ricordiamo che Hisense Roku TV R6 e R7 vengono proposti in questo momento a 799 e 699 dollari. Fra i lanci di Hisense abbiamo anche prodotti di fascia bassa: Hisense H5 arriverà a Maggio a 169 dollari (32"), mentre Hisense H65 arriverà in futuro e partirà da 50" ad un prezzo base di 349,99 dollari.


Hisense Sonic One

Molto interessante l'annuncio "tecnico" fatto da Hisense durante il CES 2019, relativo al 4K TriChroma Laser TV, che utilizza tutte le componenti primarie dei colori per riprodurre le immagini (rosso, blu e verde), e al debutto del TV Sonic One super-sottile. Il primo fa uso di quello che viene definito X-Fusion Laser Light Engine che combina il flusso di tre laser dedicati per consegnare un'immagine fedele al 100% allo spazio colore DCI-P3 e un chip TI DLP che offre un refresh rate di 32 microsecondi per un totale di 8,3 milioni di pixel. Hisense Sonic One utilizza le ultime tecnologie per includere tutte le componenti tipiche di un TV misurando 2,7 centimetri nel punto di massim spessore. Sul fronte audio troviamo invece altoparlanti piezoelettrici, che riproducono i suoni sfruttando la superficie frontale del pannello in vetro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Uncle Scrooge08 Gennaio 2019, 13:08 #1
Dal titolo mi sarei aspettato almeno una spiegazione su cosa sia ULED...
aleardo08 Gennaio 2019, 20:45 #2
Sono i pannelli LCD basati sulla tecnologia Quantum dot, analogamente ai QLED Samsung, e come questi giocano furbescamente sulla somiglianza (soltanto fonetica) con i display OLED di LG.
Più interessante l'annuncio relativo al 4K TriChroma Laser TV, che al momento resta però soltanto un annuncio.
sintopatataelettronica08 Gennaio 2019, 20:53 #3
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Dal titolo mi sarei aspettato almeno una spiegazione su cosa sia ULED...



u LED, guagliò

In pratica, come spiega l'utente precedente, un tentativo (come quello di Samsung con QLED) di infinocchiare l'acquirente per l'assonanza che ha con OLED, che però è proprio un'altra tecnologia, basata su pannelli del tutto diversi .. mentre questi qui son - sostanzialmente - sempre dei comuni LCD retroilluminati a LED. So' u LED cinesi, appunto

Secondo me è una pratica commerciale estremamente scorretta.. ai limiti dell'illecito.
alexdal09 Gennaio 2019, 17:59 #4
preso il Panasonic Oled e sono soddisfattissimo il resto qled, led, uled, ecc sono led e quindi non dotati di luce propria

plasma e ora oled sono per chi vuole l'immagine fedele al film, il resto sono artefatti per drogare gli amanti dei colori sparati

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^