Hisense: dal vivo la Laser TV, per grandi schermi fino a 100 pollici

Hisense: dal vivo la Laser TV, per grandi schermi fino a 100 pollici

Pur basandosi su una tecnologia a proiezione, Hisense non definisce la sua Laser TV un proiettore, ma un vero e proprio televisore. Si tratta infatti di una soluzione all-in-one plug&play, proprio come il TV. A differenza del classico proiettore, a cui vanno aggiunti accessori, nel kit Hisense è infatti già incluso l'apposito schermo antiriflesso ad alta efficienza e il corpo di Laser TV integra sistema audio JBL, sintonizzatore TV e diversi tipi di ingressi, connettività Wi-Fi, esattamente come il TV di casa

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Audio Video
Hisense4KHDR
 

Accanto alla nuova gamma di TV 4K HDR, capeggiata dal nuovo ingresso Hisense OLED TV O8B da 55", Hisense ripropone ora anche sul mercato italiano la sua particolare soluzione per schermi di grande dimensione Laser TV. Pur basandosi su una tecnologia a proiezione, Hisense non definisce il suo prodotto un proiettore, ma un vero e proprio televisore. Si tratta infatti di una soluzione all-in-one plug&play, proprio come il TV.

A differenza del classico proiettore, a cui vanno aggiunti accessori, nel kit Hisense è infatti già incluso l'apposito schermo antiriflesso ad alta efficienza e il corpo di Laser TV integra sistema audio JBL, sintonizzatore TV e diversi tipi di ingressi, connettività Wi-Fi, esattamente come il TV di casa. Basta posizionarlo e accenderlo per avere una TV da 80" o 100" a disposizione. In realtà il prezzo di vendita include anche il servizio di installazione, visto che il montaggio dello schermo di proiezione richiede un minimo di perizia. Prezzo che non è alla portata di tutti, con un listino di 12.999 euro per la versione a doppio laser e schermo da 100". Più in là nel corso dell'anno probabilmente sarà introdotta anche la versione più economica singolo laser da 80".

Il sistema di proiezione è basato sul X-Fusion Laser Light Engine con chip DLP, 8.3 milioni di pixel e supporto 4K HDR. La sorgente luminosa è garantita per più di 25.000 ore.

Si tratta di una soluzione per mercati di nicchia (sale riunioni, hotel, salette TV), ma che ha già fatto segnare un certo interesse con decine di richieste alla filiale italiana di maggiori informazioni sull'acquisto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nicfit14 Giugno 2019, 08:56 #1
"Hisense non definisce il suo prodotto un proiettore, ma un vero e proprio televisore"

OK, ma anche se io chiamo cavallo il mio cane, sempre cane resta ...

Detto ciò, queste soluzioni ultra short throw sono molto interessanti per un'infinità di motivi, da tenerne d'occhio l'evoluzione, anche senza l'esborso per uno schermo con superficie apposita se si ha intenzione di guardar film in stanze abbastanza buie.
pipperon14 Giugno 2019, 10:45 #2
Originariamente inviato da: nicfit
"Hisense non definisce il suo prodotto un proiettore, ma un vero e proprio televisore"

OK, ma anche se io chiamo cavallo il mio cane, sempre cane resta ...


Il problema e' che ormai in campo audiovideo e' andato tutto in vacca.

Quando un "noto marchio koreano pieno di fanboy" dice che il suo ampli da 8W e' 2300W nessuno dice che e' frode, pubblicita' ed avvocati fanno volare basso i tizi che provano e dicono di conseguenza che e' bello assai.

Quando arrivano TV che sarebbero piu' che a posto con 576 e arrivano ad essere presentati nella follia dei 4k (o peggio 8k) con elettronica e gestione insufficiente, nessuno dice che forse comprare un 4k non e' furbissimo, soprattutto se e' un 30" da 200E.

in questo contsto Hisense, TLC, LG e samsung, gente che non ha certo una grande tradizione di innovazione, dicono di avere un televisore laser nessuno contesta.

Anche quando i TV laser esistevano, guarda caso erano costruiti da chi ricerca, sono stati snobbati. Anche solo spiegare come cavolo funziona un pennello laser... troppo difficile.

Un po' come la leggenda del gas dei plasma, o il loro presunto consumo, TV nettamente superiori agli LCD, ma guai parlare di chi fa ricerca, meglio spingere chi vende a tanto il poco e ha i soldi per la pubblicita'.
mail9000it14 Giugno 2019, 11:41 #3
Originariamente inviato da: pipperon
Il problema e' che ormai in campo audiovideo e' andato tutto in vacca.

Quando un "noto marchio koreano pieno di fanboy" dice che il suo ampli da 8W e' 2300W nessuno dice che e' frode, pubblicita' ed avvocati fanno volare basso i tizi che provano e dicono di conseguenza che e' bello assai.

Quando arrivano TV che sarebbero piu' che a posto con 576 e arrivano ad essere presentati nella follia dei 4k (o peggio 8k) con elettronica e gestione insufficiente, nessuno dice che forse comprare un 4k non e' furbissimo, soprattutto se e' un 30" da 200E.

in questo contsto Hisense, TLC, LG e samsung, gente che non ha certo una grande tradizione di innovazione, dicono di avere un televisore laser nessuno contesta.

Anche quando i TV laser esistevano, guarda caso erano costruiti da chi ricerca, sono stati snobbati. Anche solo spiegare come cavolo funziona un pennello laser... troppo difficile.

Un po' come la leggenda del gas dei plasma, o il loro presunto consumo, TV nettamente superiori agli LCD, ma guai parlare di chi fa ricerca, meglio spingere chi vende a tanto il poco e ha i soldi per la pubblicita'.


Quale l'utilità del tuo intervento ?
l'ho letto e non ho imparato nulla, non ho nemmeno un argomento di riflessione.

si tratta solo di un tuo sfogo personale su un termine puramente commerciale che non ha nulla a che fare con la ricerca.
tv laser = proiettore laser con visione paragonabile a un TV
tutto qui

Un commento sui 13.000 euro (ne vale la pena ?) richiesti per questo proiettore sarebbe stato più utile.

Personalmente ritengo che gli schermi LED e soprattutto OLED ultra sottili stiano uccidendo il mercato dei videoproiettori. Quando puoi acquistare tv da 75 pollici 4K a 1.500 euro con una resa luminosa inarrivabile per un videoproiettore, questi ultimi diventano automaticamente oggetti di nicchia utili solo in particolari contesti.
Anche sulle diagonali maggiori le tv hanno prezzi paragonabili se non inferiori ai videoproiettori.

Questo... ritengo sia un commento degno di una piccola riflessione.
Magari puoi non concordare con la mia opinione ma puoi rifletterci sopra.

Ciao

PS. Di articoli che parlano degli schermi OLED e micro-LED mi sembrano molto diffusi, quindi non concordo sul fatto che non si parla di ricerca.
Bradiper14 Giugno 2019, 12:09 #4
Ma il posizionamento del proiettore in foto è corretto o solo per fare la foto con gli apparati insieme, nel senso va posizionato come tutti i proiettori o è diverso.
ramses7714 Giugno 2019, 12:43 #5
È diverso. Oggi un proiettore a focale corta può stare a 40cm dal muro, forse anche meno. Io ho avuto un proiettore per anni in soggiorno, che mi ha dato tanta soddisfazione, ma alla lunga ha stancato il fatto di dover oscurare tutto per usarlo. Con questi laser la cosa sembra interessante, ma non saranno mai paragonabili ad una tv temo. Il prezzo decuplicato poi... Ora ho un 65" Qled e non tornerei più indietro.
Maxt7514 Giugno 2019, 17:45 #6
Originariamente inviato da: pipperon
Il problema e' che ormai in campo audiovideo e' andato tutto in vacca.

Quando un "noto marchio koreano pieno di fanboy" dice che il suo ampli da 8W e' 2300W nessuno dice che e' frode, pubblicita' ed avvocati fanno volare basso i tizi che provano e dicono di conseguenza che e' bello assai.

Quando arrivano TV che sarebbero piu' che a posto con 576 e arrivano ad essere presentati nella follia dei 4k (o peggio 8k) con elettronica e gestione insufficiente, nessuno dice che forse comprare un 4k non e' furbissimo, soprattutto se e' un 30" da 200E.

in questo contsto Hisense, TLC, LG e samsung, gente che non ha certo una grande tradizione di innovazione, dicono di avere un televisore laser nessuno contesta.

Anche quando i TV laser esistevano, guarda caso erano costruiti da chi ricerca, sono stati snobbati. Anche solo spiegare come cavolo funziona un pennello laser... troppo difficile.

Un po' come la leggenda del gas dei plasma, o il loro presunto consumo, TV nettamente superiori agli LCD, ma guai parlare di chi fa ricerca, meglio spingere chi vende a tanto il poco e ha i soldi per la pubblicita'.


Sarà anche uno sfogo ma quoto.
A me per esempio fa pena vedere il materiale ''che gira'' rapportato agli schermi che vengono pubblicizzati. E' penoso. Fortunatamente da appassionato anche di cose molto retrò, mi sono tenuto perfino un CRT.
thecatman14 Giugno 2019, 23:38 #7
dipende. col mio optoma da 600euro mi diverto un mondo a vedere i video in fullhd.anche di giorno. proiettore posizionato a 5,70 metri dallo schermo motorizzato.
pipperon16 Giugno 2019, 01:33 #8
Originariamente inviato da: mail9000it
si tratta solo di un tuo sfogo personale su un termine puramente commerciale che non ha nulla a che fare con la ricerca.
tv laser = proiettore laser con visione paragonabile a un TV
tutto qui

Un commento sui 13.000 euro (ne vale la pena ?) richiesti per questo proiettore sarebbe stato più utile.



ci sarebbero un pochino di cose da dire.
La prima e' il reiterarsi della castroneria nata con gli schermi LCD chiamati erroneamente LED. Poi quando arrivarono i LED non se li filo' piu' nessuno perche' un LED e' un LED.

Questo e' un DLP. Alimentato con dei laser, ma e' un DLP.

Il commento e' che 13.000 e' il suo prezzo visto che per fare veramente il 4k senza gravi problemi l'articolo piu' economico che io ricordi costava il doppio (sony LCOS).
Quindi, sempre che sia in grado, e' un prodotto economico, per quanto inutilmente stolto visto che si va a picchiare con le ginocchia sul proiettore essendo troppo piccolo il telone.
Molto meglio i 39KE del sony.

Poi, certo
Originariamente inviato da: mail9000it
Quando puoi acquistare tv da 75 pollici 4K a 1.500 euro con una resa luminosa inarrivabile per un videoproiettore, questi ultimi diventano automaticamente oggetti di nicchia utili solo in particolari contesti.


i bimbim snobbano i camcorder e usano i cellulari in verticale e con il dito davanti. Ormai i camcorder sono un prodotto di nicchia. Non e' che il consumatore sia furbo, diciamo.

I VPR salvo negli anni 50, non sono mai stati per la massa. Cioe' tutti i centri di ricerca per mezzo secolo pensavano fosse il futuro, ma il pubblico voleva il mobile per celiare il vicino con il nuovo acquisto. Con un VPR non si puo' fare.

Comunque a 1500 non compri nulla di medio livello, oltretutto 75" che e' il massimo dei pannelli LCD comunemente in vendita sono insufficienti per il 1080. non capisco perche' peggiorare l'immagine comprandolo 4k.
Mentre un VPR da 1500E un 1080 di marca (panasonic?) fa una figura ben diversa.

Certo, se devi avere un display all'aperto il povero LCD e' MOLTO piu' luminoso.
Ma nessuno ha mai detto che l'illuminazione e' importante, neppure sugli LCD.
Anzi, se guardi gli eizo che coprono il DCI sono poco luminosi e hanno un contrasto molto basso rispetto a cinocoreani sfondaocchi che citi. Poi che purtroppo un eizo piccolino, inadatto come tv, costi una cifra grande per il portafoglio medio (5-6000E) e' un'altra questione che non riguarda la tecnica ma la capacita' di spesa.
omerook16 Giugno 2019, 07:50 #9
una TV da 13000 euro? con 13000 euro si va a spasso non si sta a casa per vedere la TV!
Maxt7516 Giugno 2019, 12:37 #10
Originariamente inviato da: omerook
una TV da 13000 euro? con 13000 euro si va a spasso non si sta a casa per vedere la TV!


Bè qui siamo nel campo dei gusti personali e i fattori che spingono l'ago della bilancia verso l'uno o l'altro o nessuno dei due, sono molteplici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^