Con l'arrivo dell'OLED B8 la gamma TV LG 2018 è ora completa

Con l'arrivo dell'OLED B8 la gamma TV LG 2018 è ora completa

LG TV OLED B8 punta su diverse tecnologie per offrire una buona qualità dell'immagine, quali 4K Cinema HDR, per una riproduzione fedele delle immagini nate per il cinema, permette di ricreare in casa una vera e propria esperienza cinematografica, il supporto a diversi standard HDR (Dolby Vision, Advanced HDR by Technicolor, HDR10 Pro e HLG Pro [Hybrid Log-Gamma]), la certificazione Audio Dolby Atmos per un suono immersivo senza l'ausilio di satelliti esterni.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Audio Video
LGSmart TVOLED4KHDR
 

"La serie B8 è quella che invece vuole democratizzare l'OLED e puntando sul processore meno potente α7 si presenterà nei tagli da 55" e 65" a prezzi aggressivi" - questo quello che dicevamo nella nostra notizia sul lancio della gamma TV 2018 di LG ad aprile. Ora, con la fine di giugno, è arrivato il momento del lancio ufficiale nel nostro Paese di questo modello, declinato in entrambi i tagli.

LG TV OLED B8 punta su diverse tecnologie per offrire una buona qualità dell'immagine, quali 4K Cinema HDR, per una riproduzione fedele delle immagini nate per il cinema, permette di ricreare in casa una vera e propria esperienza cinematografica, il supporto a diversi standard HDR (Dolby Vision, Advanced HDR by Technicolor, HDR10 Pro e HLG Pro [Hybrid Log-Gamma]), la certificazione Audio Dolby Atmos per un suono immersivo senza l'ausilio di satelliti esterni.

Per quanto riguarda i prezzi:

  • 65” B8, prezzo consigliato al pubblico 3,299 euro
  • 55” B8, prezzo consigliato al pubblico 2,299 euro

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aleardo29 Giugno 2018, 21:20 #1
65” B8, prezzo consigliato al pubblico 3,299 euro
55” B8, prezzo consigliato al pubblico 2,299 euro

Non mi sembrano dei prezzi così "democratici" per la serie B di ingresso, anche se poi come sempre il prezzo reale di vendita scenderà parecchio.
giuliop30 Giugno 2018, 01:49 #2
Originariamente inviato da: aleardo
65” B8, prezzo consigliato al pubblico 3,299 euro
55” B8, prezzo consigliato al pubblico 2,299 euro

Non mi sembrano dei prezzi così "democratici" per la serie B di ingresso, anche se poi come sempre il prezzo reale di vendita scenderà parecchio.


Lo saranno proprio per quel motivo. Ciò che trovo un po' ridicolo è che si parli di mettere processori meno potenti, come se fossero quelli che determinano il prezzo di questi televisori, e soprattutto come se si potesse risparmiare chissà che con modelli inferiori.
sgress30 Giugno 2018, 11:58 #3
speriamo scendano di brutto...
comcordo sul fatto che non é il processore ad incidere sul prezzo ma il pannello.
probabilmente considerano i gli introiti su tutta la gamma e non sulla sola serie b8.
spero che il 65 scenda sotto i 2mila... in tempi ragionevoli
al13501 Luglio 2018, 12:57 #4
non ha senso prendere la serie 8 a questi prezzi quando la serie 7 del 2017 è praticamente identica e costa molto meno.
infatti mi sono accaparrato un B7 e un E7 55 pollici a ottimo prezzo
AceGranger01 Luglio 2018, 19:03 #5
Originariamente inviato da: giuliop
Lo saranno proprio per quel motivo. Ciò che trovo un po' ridicolo è che si parli di mettere processori meno potenti, come se fossero quelli che determinano il prezzo di questi televisori, e soprattutto come se si potesse risparmiare chissà che con modelli inferiori.


eh bè, al processore meno potente corrispondera anche un nero meno profondo etc. etc. come d'altra parte hanno sempre fatto.
giuliop01 Luglio 2018, 21:41 #6
Originariamente inviato da: AceGranger
eh bè, al processore meno potente corrispondera anche un nero meno profondo etc. etc. come d'altra parte hanno sempre fatto.


Può darsi che le caratteristiche siano "peggiori"... comunque il nero "meno profondo" no, il nero degli OLED è dato dal fatto che sono spenti, vorrebbe dire che li accendono apposta, e a parte che sarebbe demenziale, sono sicuro che non è così, nemmeno nei modelli base.
bruschini02 Luglio 2018, 09:32 #7
Originariamente inviato da: al135
non ha senso prendere la serie 8 a questi prezzi quando la serie 7 del 2017 è praticamente identica e costa molto meno.
infatti mi sono accaparrato un B7 e un E7 55 pollici a ottimo prezzo


Lo dici a me che ho preso il 65E7 a 1.760 euro ???
AceGranger02 Luglio 2018, 09:38 #8
Originariamente inviato da: giuliop
Può darsi che le caratteristiche siano "peggiori"... comunque il nero "meno profondo" no, il nero degli OLED è dato dal fatto che sono spenti, vorrebbe dire che li accendono apposta, e a parte che sarebbe demenziale, sono sicuro che non è così, nemmeno nei modelli base.


esiste l'interferenza fra pixel e pixel, la dispersione di ritorno data dal materiale di rivestimento, e l'accensione dei pixel è regolata dall'elettronica; hanno tutti le possibilita che vogliono per "tarpare" le prestazioni come gli pare e piace per tirare fuori le fasce di mercato che gli servono.

anche i Plasma avevano i pixel veramente spenti ma fra una serie e l'altra cambiava la profondita del nero perchè i pannelli subivano trattamenti e regolazioni differenti.
giuliop02 Luglio 2018, 14:20 #9
Originariamente inviato da: AceGranger
esiste l'interferenza fra pixel e pixel, la dispersione di ritorno data dal materiale di rivestimento, e l'accensione dei pixel è regolata dall'elettronica; hanno tutti le possibilita che vogliono per "tarpare" le prestazioni come gli pare e piace per tirare fuori le fasce di mercato che gli servono.


Certo: ciò non toglie che anche i modelli base abbiano sempre avuto un nero sostanzialmente perfetto, quindi ripeto, o introduci delle "peggiorie" evidenti (fra l'altro totalmente ingiustificabili a questo punto della vita dell'OLED) oppure sul nero c'è poco da giocarsela; sicuramente se la possono giocare con l'HDR, i vari TruMotion, etc.

Originariamente inviato da: AceGranger
anche i Plasma avevano i pixel veramente spenti ma fra una serie e l'altra cambiava la profondita del nero perchè i pannelli subivano trattamenti e regolazioni differenti.


Sono tecnologie diverse, il plasma ha sempre avuto livelli minimi di luminosità che non sono paragonabili ai neri dell'OLED.
AceGranger02 Luglio 2018, 15:12 #10
Originariamente inviato da: giuliop
Certo: ciò non toglie che anche i modelli base abbiano sempre avuto un nero sostanzialmente perfetto, quindi ripeto, o introduci delle "peggiorie" evidenti (fra l'altro totalmente ingiustificabili a questo punto della vita dell'OLED) oppure sul nero c'è poco da giocarsela; sicuramente se la possono giocare con l'HDR, i vari TruMotion, etc.



Sono tecnologie diverse, il plasma ha sempre avuto livelli minimi di luminosità che non sono paragonabili ai neri dell'OLED.


bè ma nemmeno all'epoca erano "evidenti" nel senso che se le mettevi affiancate lo notavi seno no era bello uguale.

era per dire che alla fine un modo differenziarle lo trovano.


non ho visto ora ma come neri ma attualmente gli OLED a che valore sono arrivati ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^