Come usano gli italiani il televisore? Una ricerca LG ci svela le abitudini ai tempi del lockdown

Come usano gli italiani il televisore? Una ricerca LG ci svela le abitudini ai tempi del lockdown

LG Electronics ha commissionato un’indagine alla società di ricerche Squadrati per capire come sia cambiato in questo periodo il rapporto degli italiani con il proprio televisore. Un dato che emerge è che, nonostante la moltiplicazione degli schermi tra le mura casalinghe, con smartphone, PC e tablet , la TV resta la centralità dell'intrattenimento.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Audio Video
LG
 

La pandemia da Covid-19 ha profondamente modificato le nostre abitudini quotidiane e modificato anche il nostro rapporto con alcuni degli oggetti tecnologici che popolano la nostra casa.

LG Electronics ha commissionato un’indagine alla società di ricerche Squadrati per capire come sia cambiato in questo periodo il rapporto degli italiani con il proprio televisore. Un dato che emerge è che, nonostante la moltiplicazione degli schermi tra le mura casalinghe, con smartphone, PC e tablet , al TV restano il primato e la centralità dell'intrattenimento.

Nel confronto con gli altri dispositivi, il 70% degli intervistati ha dichiarato che preferisce guardare programmi in streaming o on-demand tramite il televisore anziché sul pc/tablet/cellulare, percentuale che sale al 90% tra chi utilizza piattaforme in streaming a pagamento. Inoltre 73% ha affermato che il televisore è un mezzo davanti a cui si raduna la famiglia.

In questa Repubblica basata sui congiunti, l’81% degli intervistati ama infatti trovarsi con altre persone – come parenti e amici – davanti al te-levisore per guardare serie tv, programmi televisivi, eventi sportivi o altri contenuti.

Nel confronto generazionale emerge un dato interessante, ossia che anche per la fascia 18-23 anni, la Gen Z, il televisore resta un punto centrale della casa. A dispetto di un sentore comune che li vede chiusi in camera con gli occhi fissi sul display dello smartphone, il 68% infatti non rinuncia a programmi e serie tv in compagnia di amici e parenti.

Discorso simile per i Millenials (24 - 38 anni), che nell'80% dei casi amano ritrovarsi davanti al televisore in compagnia.

Gli appartenenti alla Gen X (39-53 anni) hanno un'esperienza sbilanciata sul multitasking e anni dichiarano di sfruttare il tempo passato davanti al TV per fare lavori in casa (43% vs. 36% di media); navigare in rete (42% vs 36%) e chattare tramite cellulare (49% vs 27%).

Appartengono a questa generazione quelli che spesso hanno l'ultima parola sull'acquisto del TV e sono soprattutto gli uomini della Gen X (74%) a definirsi decisori ultimi nell’acquisto di un televisore. Per essi ricoprono grande importanza le funzioni Smart e di connettività dei TV nel processo di acquisto.

Infine abbiamo la generazione dei Baby Boomers (54-64 anni), che ha vissuto il periodo di grande diffusione delle TV nelle case degli italiani e che non può proprio farne a meno: il 98% di essi dichiara infatti di possedere un televisore. Per moltissimi resta la fonte primaria di accesso alle informazioni, sono quelli che non si perdono mai l'appuntamento quotidiano con il TG, e che tra i diversi contenuti amano vedere i film, preferendo in molti casi l'esperienza casalinga a quella al cinema.

Voi a che categoria appartenete? Vi ritrovate nei dati della ricerca?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko_00129 Maggio 2020, 14:01 #1
devo stare attento qual'ora mi trovassi il WWF fuori
dalla porta di casa con lo striscione "salvate questo 2% di BB"
kiwivda29 Maggio 2020, 14:03 #2
Felicemente senza antenna da anni, per me è solo un monitor su cui pago una tassa, ma prima o poi faranno dei televisori senza decoder.
cronos199029 Maggio 2020, 14:05 #3
Originariamente inviato da: kiwivda
Felicemente senza antenna da anni, per me è solo un monitor su cui pago una tassa, ma prima o poi faranno dei televisori senza decoder.
Comprare un monitor?
kiwivda29 Maggio 2020, 14:16 #4
Originariamente inviato da: cronos1990
Comprare un monitor?


Un monitor da 55' Oled come il mio Sony A1 costa più del doppio, servono pannelli senza decoder che costino meno (poichè non hanno il decoder), non di più.
cronos199029 Maggio 2020, 14:28 #5
Più che mai non userei l'OLED per quel tipo di utilizzo che "presumo" tu faccia.

Va bo, semplici considerazioni personali, non entro nel merito.
kiwivda29 Maggio 2020, 14:42 #6
Originariamente inviato da: cronos1990
Più che mai non userei l'OLED per quel tipo di utilizzo che "presumo" tu faccia.

Va bo, semplici considerazioni personali, non entro nel merito.


No ma va, mica ci gioco, io solo Dischi UHD dal lettore BD, Netflix, Dinsey+, Prime Video, Youtube e Plex dai nas. L'oled è meraviglioso per i film ed i contenuti e lo preservo come una reliquia, lo adoro.
cronos199029 Maggio 2020, 14:45 #7
Originariamente inviato da: kiwivda
No ma va, mica ci gioco, io solo Dischi UHD dal lettore BD, Netflix, Dinsey+, Prime Video, Youtube e Plex dai nas. L'oled è meraviglioso per i film ed i contenuti e lo preservo come una reliquia, lo adoro.
Aaah, allora siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Anche io lo uso per quello (ho un Panasonic)
386DX4029 Maggio 2020, 14:48 #8
Originariamente inviato da: kiwivda
No ma va, mica ci gioco, io solo Dischi UHD dal lettore BD, Netflix, Dinsey+, Prime Video, Youtube e Plex dai nas. L'oled è meraviglioso per i film ed i contenuti e lo preservo come una reliquia, lo adoro.


Da tempo mi sono convinto che il futuro sia in quella direzione ma senza servizi online che facciano da tv. Solo supporti originali (dischi) per il cinema e PC per l' uso home. Tra l'altro imho non ci sarebbe nemmeno bisogno di chissa' quali OLED o quali dimensioni. Considerando la qualita' comunque buona di molti pannelli per pc attorno ai 30" mi potrebbero anche bastare semplicemente avvicinandomi al monitor invece che allontanando il punto di visione viste le risoluzioni. Anche perche' alla fine il cinema serio vecchio raramente lo si trova su supporti blu ray vecchio tipo figuriamoci 4K e quindi se bisogna anche avere upscalers o configurare un pc high end per arrivare alla risoluzione del monitor diventa tutto complesso vista appunto la complessita' della materia upscaling.
kiwivda29 Maggio 2020, 15:01 #9
Originariamente inviato da: 386DX40
Da tempo mi sono convinto che il futuro sia in quella direzione ma senza servizi online che facciano da tv. Solo supporti originali (dischi) per il cinema e PC per l' uso home. Tra l'altro imho non ci sarebbe nemmeno bisogno di chissa' quali OLED o quali dimensioni. Considerando la qualita' comunque buona di molti pannelli per pc attorno ai 30" mi potrebbero anche bastare semplicemente avvicinandomi al monitor invece che allontanando il punto di visione viste le risoluzioni. Anche perche' alla fine il cinema serio vecchio raramente lo si trova su supporti blu ray vecchio tipo figuriamoci 4K e quindi se bisogna anche avere upscalers o configurare un pc high end per arrivare alla risoluzione del monitor diventa tutto complesso vista appunto la complessita' della materia upscaling.


Concordo in pieno ma faccio un appunto, perchè "le dimensioni contano" , pendi il BDUHD di bladerunner 2047 (odi un qualunque film), l'effetto cinema svaccato sul divano a 2.5mt dal pannello con un 55 è perfetto, con un 30 sembra un francobollo e se sei appassionato si vede meglio a casa che al cinema, e la birretta/pipì la fai quando vuoi .
cronos199029 Maggio 2020, 15:03 #10
Beh, la diagonale è sempre in funzione della distanza (insieme alla risoluzione). Se sei a 2-2,5 metri va bene il 55 e al limite il 65 in 4K, se lo schermo ce l'hai a meno di un metro ti prendi il 30 pollici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^