Recensione 1More Dual Driver BT ANC: via il rumore, ma con intelligenza

Recensione 1More Dual Driver BT ANC: via il rumore, ma con intelligenza

Non sono molte le cuffie in-ear dotate sia di cancellazione del rumore che di connettività Bluetooth, ma le 1More Dual Driver BT ANC appartengono a questa categoria e spiccano come un prodotto particolarmente capace. Alcuni accorgimenti particolari, come l'uso di auricolari aperti, fanno sì che sia possibile usarle in una moltitudine di scenari con soddisfazione

di pubblicato il nel canale Audio Video
1More
 

Chi, come me, trova difficile portare cuffie circumaurali per lungo tempo a causa della sensibilità del cuoio capelluto si trova spesso in difficoltà quando si tratta di cuffie con cancellazione attiva del rumore. Il mercato offre una certa varietà di scelta quando si tratta di cuffie con tecnologie di noise cancelling, ma nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di cuffie sovraurali o circumaurali. I casi di cuffie intrauricolari - o in-ear - sono relativamente pochi, e ancor meno sono i casi di cuffie intrauricolari Bluetooth. Le 1More Dual Driver BT ANC si staccano però dal coro e offrono la cancellazione del rumore abbinata alla connettività Bluetooth, senza però tralasciare alcuni elementi di comodità come la possibilità di usarle con il classico cavo.

1More Dual Driver BT ANC

Le 1More Dual Driver BT ANC mutuano l'approccio tenuto dall'azienda per le 1More Triple Driver BT ANC: un archetto con le due estremità in plastica e il resto in silicone, per garantire un buon comfort durante l'utilizzo. Tale approccio è divenuto molto comune nell'ambito delle cuffie in-ear Bluetooth, dal momento che consente di non fare compromessi eccessivi per quanto riguarda il design degli auricolari e la durata della batteria.

Gli auricolari sono in realtà i medesimi impiegati dall'azienda per le Dual Driver Lightning ANC, così come la tecnologia di cancellazione del rumore alla base del prodotto. La differenza sta quindi nell'archetto e nella presenza della connettività Bluetooth.

1More DUal Driver BT ANC

Il fatto che 1More abbia deciso di utilizzare la stessa base già usata per le Triple Driver BT si rivela utile nel momento in cui l'azienda inserisce i controlli per la cancellazione del rumore: essi vengono infatti posti comodamente sull'archetto, nella sezione di destra dove trovano posto tutti gli altri controlli. Questo rende facile l'accesso a tutte le funzioni: oltre all'interruttore per la cancellazione del rumore, sono presenti il tasto di accensione e spegnimento, il tasto play/pausa e il bilanciere del volume. È inoltre presente il microfono.

1More Dual Driver BT ANC

Dal punto di vista costruttivo le 1More Dual Driver BT ANC sono quasi impeccabili: l'unico appunto che si può fare è nell'uso della plastica per l'archetto, che nella colorazione scelta fa sembrare le cuffie nel complesso più economiche di quanto in realtà siano. Per il resto non c'è alcun appunto da fare: le Dual Driver BT ANC sono ben costruite e solide.

Dal punto di vista funzionale, le 1More Dual Driver BT ANC sono ottime. La tecnologia adottata da 1More è quella "feed forward": il microfono posto sull'auricolare cattura il suono proveniente dall'esterno, lo comunica all'elettronica e questa produce un segnale opposto che viene riprodotto dal trasduttore, cancellando in questo modo il suono. Questa tecnica non è ugualmente efficace alle tecniche ibride adottate sui prodotti di fascia più alta (ad esempio le Sony WH-1000X M3), ma è comunque più che sufficiente per cancellare quasi ogni traccia di rumore proveniente dall'esterno. Ciò è particolarmente vero se guardiamo al rumore composto prevalentemente da basse frequenze, come ad esempio il rombo dei motori di un aereo: tale rumore viene ridotto tanto da non essere quasi più percepibile.

1More Dual Driver BT ANC

L'efficacia della tecnologia di 1More è molto elevata, tanto che il rumore esterno viene quasi totalmente eliminato. La particolarità delle 1More Dual Driver BT ANC è che gli auricolari sono aperti: il suono entra pertanto senza ostacoli e indossarli non garantisce alcun tipo di isolamento. Tale scelta appare controintuitiva, ma in realtà l'abbinamento con la tecnologia di cancellazione del rumore apre a interessanti scenari. Dal momento che la cancellazione del rumore avviene solo per certe frequenze, l'apertura degli auricolari fa sì che sia possibile indossarli continuando a ricevere riscontri sonori dall'ambiente. Ad esempio, è possibile indossare gli auricolari in contesti urbani continuando a poter sentire i veicoli o altre possibili fonti di pericolo, oppure sentendo gli annunci in stazioni o sui mezzi pubblici. Nonostante non siano pensate per ciò, le Dual Driver BT ANC possono dunque essere usate anche mentre si fa sport proprio in virtù del fatto che consentono di rimanere coscienti dell'ambiente circostante.

Sono presenti due differenti modalità di cancellazione attiva del rumore: la prima si attiva facendo scorrere l'interruttore verso il basso una volta ed è più limitata; è utile per quelle situazioni in cui c'è relativamente poco rumore e basta un intervento lieve per eliminarlo. Attivando un'ulteriore volta l'interruttore è possibile attivare la modalità completa, che permette di cancellare la maggior parte del rumore. Tale seconda modalità è però altresì più esigente in termini di consumo energetico e consuma più velocemente la batteria. Un'ulteriore modalità di "consapevolezza dell'ambiente"permette di catturare i suoni provenienti dall'esterno e amplificarli, in maniera tale da sentire meglio i suoni provenienti dall'esterno anche mentre si ascolta la musica. Tale modalità è attivabile in alternativa alla cancellazione del rumore.

1More Dual Driver BT ANC

Dal punto di vista della qualità del suono, le Dual Driver BT ANC sono più che discrete e offrono una risposta in frequenza abbastanza lineare e piatta, senza particolari colorazioni del suono. Non c'è dunque un basso esplosivo o un'enfasi sugli alti, ma una risposta in grado di riprodurre molto bene una gran varietà di generi. L'ascolto è assolutamente godibile e piacevole, anche per un pubblico audiofilo. L'unico appunto da fare è che sono presenti alcuni picchi nelle frequenze medie che possono risultare fastidiosi con alcuni brani dove sia già presente un'enfasi su tali frequenze: fortunatamente si tratta di casi rari, ma comunque presenti.

La durata della batteria si avvicina alle 7 ore, che sono leggermente sotto la media per auricolari con archetto. D'altronde, tale soglia si raggiunge con l'attivazione della modalità di cancellazione completa del rumore; utilizzando la modalità inferiore o non utilizzandola si raggiungono facilmente le 9-10 ore di utilizzo.

Ero inizialmente scettico riguardo le 1More Dual Driver BT ANC per via dell'uso di auricolari aperti: perché lasciare entrare dei suoni quando l'obiettivo è quello di rimuoverli? Provandole, però, mi sono dovuto ricredere, perché la tecnologia di cancellazione del rumore è molto efficace e permette di eliminare la quasi totalità del rumore fastidioso lasciando solamente i suoni utili. Il risultato complessivo è decisamente positivo e le cuffie appaiono soddisfacenti in tutti i possibili casi d'uso.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scrotalgia09 Aprile 2019, 11:49 #1
Acquistate a 150€ circa su Amazon e fatto il reso il giorno stesso. Volume audio inadeguato, alti al limite della distorsione, isolamento inesistente (sia versio l'esterno che l'interno), i satelliti cadono continuamente dall'orecchio, riduzione del rumore ridicola. Sconsigliati al massimo!
Haran Banjo10 Aprile 2019, 12:56 #2
Ha ragione Scrotalgia, solita marchetta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^