Dyson annuncia il suo nuovo robot aspirapolvere: ecco il 360 Heurist

Dyson annuncia il suo nuovo robot aspirapolvere: ecco il 360 Heurist

Le novità di questo modello, da alcune prime indiscrezioni, dovrebbero garantire un'acquisizione dell'ambiente circostante il 60 % più dettagliato rispetto il modello 360 Eye, contribuendo sensibilmente ad evitare di urtare i mobili e raggiungere veramente ogni angolo delle stanze

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Elettrodomestici
Dyson
 

Dyson, ormai punto di riferimento mondiale per il settore degli aspirapolvere e non solo, dopo tre anni presenta un nuovo modello del segmento Robot successore dell'attuale 360 Eye: ecco il 360 Heurist.

Da una prima immagine frontale la struttura sembra tutto sommato la stessa del modello precedente, la colorazione è più sgargiante, ma i maggiori aggiornamenti risiedono nelle performance, non tanto nella potenza, si parla comunque di un +20% in più di potenza di aspirazione rispetto al 360 Eye, sebbene entrambi condividano il medesimo motore digitale Dyson V2 da 78.000 giri/min, quanto nell'ottimizzazione ed affinamento di tutti i processi di automazione e riconoscimento degli ostacoli.

Innanzitutto a bordo troviamo un nuovo processore quad-core da 1.4 GHz e otto LED attorno alla fotocamera superiore per una maggiori affidabilità del sistema di gestione anche nelle stanze più buie: questi due principali aggiornamenti, da alcune prime indiscrezioni, dovrebbero garantire un'acquisizione dell'ambiente circostante il 60 % più dettagliato rispetto il modello 360 Eye, contribuendo sensibilmente ad evitare di urtare i mobili e raggiungere veramente ogni angolo delle stanze.

Tre le impostazioni di funzionamento, in grado di garantire un autonomia compresa tra i 40 e gli 80 minuti, invariata la possibilità di controllare il robot tramite app, ma questo 360 Heurist integra anche la funzione di recepire comandi vocali, per il momento non meglio definiti.

Nessuna particolare informazione circa disponibilità e prezzo per il mercato europeo, per la Cina è stato previsto il suo lancio nel corso del mese di novembre ed il prezzo si dovrebbe aggirare intorno ai 5.490 yuan (circa $ 800).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ork13 Settembre 2018, 16:21 #1
indubbiamente la potenza è di molto superiore rispetto alla concorrenza, ma per generare quella potenza c'è bisogno di un'altezza assurda che non lo fa passare sotto i mobili.
il mio xiaomi è nascosto nello zoccolo della cucina..
jepessen13 Settembre 2018, 17:24 #2
I comandi vocali per me sono marketing, piu' che altro perche' chi ha questi dispositivi in genere li programma per farli partire quando non c'e' nessuno in casa.

Inoltre ha il difetto dell'altezza che gli impedisce di passare sotto parecchi mobili, che e' un grosso difetto per un robot aspirapolvere.

Quindi non vedo nessun elemento che riesca a farlo preferire rispetto alla concorrenza come gli iRobot di pari fascia di prezzo (o anche leggermente inferiore). Anche la potenza di aspirazione della concorrenza e' piu' che discreta, anche se da sola non basta, ma deve essere coaudivata da spazzole di buon livello.

L'unica nota positiva di questo dispositivo e' la presenza di cingoli rispetto alle ruote: in questo modo sale meglio su tappeti anche di un certo spessore, dove invece gli altri a volte rimbalzano e tornano indietro (anche se comunque riescono a salire a tentativi alterni).

Solo per fanatici Dyson, insomma...
Opteranium13 Settembre 2018, 17:42 #3
il prossimo prodotto dyson combatterà nell'arena di robot wars
bancodeipugni13 Settembre 2018, 18:20 #4
ma nulla potrà contro quel famoso aspirapolvere del padre dell'amico di plutone
che usavano per pulire le sale operatorie negli ospedali

con un rumore tipo rolls royce A380

quello te aspirava pure te
thecatman14 Settembre 2018, 00:55 #5
non scrivono se riparte da solo a finire il lavoro dopo che si è ricaricato, sembra che abbia sensori e fotocamera come il samsung, a sto punto prendi samsung che costa la metà e ha sempre l'aspirazione ciclonica col motore digital inverter. io ho preso il samsung da 1000 euro su amazon con l'offerta a tempo a 299euro e va una meraviglia da oltre un anno. ha il difetto che è alto e non passa sotto i termosifoni ma si alza e va sopra i tappeti senza frangie
nickname8814 Settembre 2018, 08:14 #6
Originariamente inviato da: Ork
indubbiamente la potenza è di molto superiore rispetto alla concorrenza, ma per generare quella potenza c'è bisogno di un'altezza assurda che non lo fa passare sotto i mobili.
il mio xiaomi è nascosto nello zoccolo della cucina..

Se hai dei tappeti, o una moquette, questo non ha rivali, mentre gli altri robot sono insufficienti, alcuni mobili, poltrone o divani si possono rialzare.
Il problema principale del suo predecessore è il software, veramente penoso e la capacità visiva che va a zero in assenza di luce, è da vedere se questo sia migliorato o meno da questi punti di vista, in teoria sul secondo sì, sul primo non si sà.

Originariamente inviato da: thecatman
non scrivono se riparte da solo a finire il lavoro dopo che si è ricaricato, sembra che abbia sensori e fotocamera come il samsung, a sto punto prendi samsung che costa la metà e ha sempre l'aspirazione ciclonica col motore digital inverter. io ho preso il samsung da 1000 euro su amazon con l'offerta a tempo a 299euro e va una meraviglia da oltre un anno. ha il difetto che è alto e non passa sotto i termosifoni ma si alza e va sopra i tappeti senza frangie

Bisogna vedere se la potenza è la stessa o inferiore.
Notturnia14 Settembre 2018, 09:22 #7
ci sono samsung e irobot che si svuotano da soli e poi ripartono.. questo lo fa ?.. il mio samsung (ormai vecchiotto) si pulisce da solo, si ricarica da solo, e torna a lavorare in autonomia (non vedo perchè dovrei parlargli.. l'ho preso perchè pulisca la mio posto e non per parlargli..)
questo mi sa che è ingombrante per una casa normale..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^