Xiaomi Mi TV 4A e Mi TV 4S arriveranno in Italia. Annunciati i nuovi Mi TV 5

Xiaomi Mi TV 4A e Mi TV 4S arriveranno in Italia. Annunciati i nuovi Mi TV 5

L'azienda cinese decide per la prima volta di portare anche in Italia le proprie TV e lo fa con la serie Mi TV 4. Contestualmente ha annunciato i nuovi Mi TV 5 dal design ricercato e soprattutto con una particolare occhio alla tecnologia di ultima generazione. Ecco come sono.

di pubblicata il , alle 12:40 nel canale Audio Video
Xiaomi
 

Xiaomi presenta le nuove Mi TV 5 che hanno dalla loro tanta tecnologia con un aspetto sempre più curato nel design. L'azienda decide di presentare un modello top di gamma con il suffisso "Pro" tanto di moda in questo ultimo periodo quindi anche altri modelli da 55, 65 e 75 pollici. La differenza con la versione Pro rispetto a quelli base sta chiaramente nella presenza o meno del display Quantum Dot anche se a livello di scheda tecnica qualcosa differisce. Vediamo dunque cosa. Buone notizie anche per il mercato italiano, dove vedremo arrivare gli Xiaomi Mi TV 4.

Xiaomi Mi TV 4A e Mi TV 4S arriveranno in Italia

Xiaomi Mi TV 4A viene presentato come lo "Smart TV per tutti", e viene proposto con una diagonale da 31,5" a risoluzione HD (pari a 1366x768 pixel), una frequenza di aggiornamento di 60Hz e il supporto di una luminanza massima pari a 220nits. Si tratta di un prodotto entry-level che dovrebbe arrivare con un prezzo di listino molto competitivo, anche se al momento in cui scriviamo questo pezzo non abbiamo informazioni in materia.

Il TV è approvato ufficialmente per la riproduzione di contenuti via Netflix e Prime Video, e implementa un processore quad-core progettato da MediaTek per la gestione dei contenuti smart. Non manca il supporto a DTS-HD e Dolby Audio, mentre sul fronte connettività sono da segnalare le tre porte HDMI, due porte USB 2.0 e il supporto al Bluetooth 4.2. Il telecomando si collega via Bluetooth e supporta i comandi vocali. Il sistema operativo è Android TV 9.0 con supporto a Google Play e funzione Chromecast integrata.

051119_XiaomiMiTV5_1.jpg

La serie Xiaomi Mi TV 4S si compone invece di due modelli diversi, uno con diagonale da 43" e luminanza massima di 250nits, l'altro da 55" con luminanza massima di 330nits. Entrambi offrono la risoluzione 4K Ultra HD per contenuti multimediali e smart grazie alla presenza di un processore MediaTek quad-core per la parte elettronica. Proprio come il modello entry-level abbiamo supporto a Dolby Audio e DTS-HD, e il sistema operativo è Android TV 9.0 con supporto all'installazione di app di terze parti. Le varianti "S" si caratterizzano, oltre che per la risoluzione superiore, anche per la presenza della tecnologia Motion Smooth, e vantano un telaio metallico.

I due modelli integreranno nativamente le app Netflix, Prime Video, YouTube, Redbull TV e molto altro, e avranno pieno supporto al Bluetooth 4.2 per la connessione di altoparlanti esterni, cuffie, e periferiche di input come mouse e tastiera. Fra le soluzioni di connettività troveremo anche Wi-Fi dual-band, una porta Ethernet, e tre porte HDMI 2.0 più altrettante USB 2.0

Xiaomi non ha ancora ufficializzato i prezzi di questi modelli per il mercato italiano, mentre la disponibilità è prevista tra i mesi di gennaio e febbraio 2020.

Xiaomi Mi TV 5 e Mi TV 5 Pro

La nuova Xiaomi Mi TV 5 Pro è chiaramente il top di gamma con la ricerca di un design assolutamente minimale e soprattutto con una tecnologia di primissimo ordine. Ecco che da questo punto di vista la TV può vantare pannelli Quantum Dot QLED in risoluzione 4K e tecnologia HDR10+ con supporto alla MEMC e soprattutto il 108% NTSC del color gamut. Questo tradotto in parole non è altro che un pannello capace di rendere possibile la migliore visione dei contenuti concorrendo ai rivali più prestigiosi come Samsung ed LG.

A livello estetico le cornici sono praticamente ridotte all'osso e quello che fa specie è senza dubbio la struttura di pregio realizzata in metallo che rende il tutto bello da vedere ma anche da toccare. La scheda tecnica vede poi la presenza di un processore Amlogic T972 quad core a 12 nm con clock fino a 1,9GHz al quale viene affiancata una GPU Mali-G31 MP2. Per la versione Pro poi, Xiaomi, decide di porre 4GB di RAM ed uno storage interno da 64GB che è effettivamente una rarità nel campo delle televisioni. Supporto alla riproduzione 8K ma soprattutto esperienza multimediale di primissimo ordine con altoparlanti stereo da 8W ciascuno con supporto al DTS e al Dolby Audio. Non mancano chiaramente il Wi-Fi Dual Band, Bluetooth ma anche 3 porte HDMI, 2 porte USB e porte S/PDIF ed ethernet.

Le versioni invece non Pro vedono la presenza di un pannello sempre 4K ma non Quantum Dot e la scheda tecnica si ferma a 3GB di RAM con uno storage interno da 32GB che risulta comunque ottimo per una TV multimediale. Per quanto riguarda il design invece sono praticamente identiche: lo spessore è pari a 5,9 millimetri ossia meno dello spessore di uno smartphone odierno mentre la cornice dello schermo è stata ridotta del 47,1% rispetto ad Mi TV 4 e misura solo 1,8 millimetri.

Xiaomi Mi TV 5 e 5 Pro: prezzi e disponibilità

Le nuove Xiaomi Mi TV 5 e 5 Pro non sono previste al momento per l'arrivo in Italia e sono state annunciate per il mercato cinese. Possiamo lasciarvi qui di seguito i prezzi ufficiali e i corrispettivi al cambio.

  • Xiaomi Mi TV 5 da 55 pollici: 2.999 yuan (circa 385€)
  • Xiaomi Mi TV 5 da 65 pollici: 3.999 yuan (circa 514€)
  • Xiaomi Mi TV 5 da 75 pollici: 7.999 yuan (circa 1.028€)
  • Xiaomi Mi TV 5 Pro da 55 pollici: 3.699 yuan (circa 475€)
  • Xiaomi Mi TV 5 Pro da 65 pollici: 4.999 yuan (circa 642€)
  • Xiaomi Mi TV 5 Pro da 75 pollici: 9.999 yuan (circa 1.285€)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Seph06 Novembre 2019, 12:54 #1
ecco la mia nuova tv

Xiaomi Mi TV 5 Pro da 75 pollici: 9.999 yuan (circa 1.285€)
paolomarino06 Novembre 2019, 13:35 #2
Originariamente inviato da: Seph
ecco la mia nuova tv

Xiaomi Mi TV 5 Pro da 75 pollici: 9.999 yuan (circa 1.285&#8364


tra tasse di importazione, trasporto e iva dovrebbe prezzare circa 1.800 euro in italia.
cmq un prezzone vista la scheda tecnica

Xiaomi Mi TV 5 Pro da 75 pollici
circa 1.285 + iva e tasse (1.800 euro)
pannello Quantum Dot QLED
risoluzione 4K
tecnologia HDR10+
supporto 108% NTSC del color gamut
cornici ridotte all'osso
processore Amlogic T972
GPU Mali-G31 MP2
4GB di RAM
storage interno da 64GB
altoparlanti stereo da 8W
supporto al DTS e Dolby Audio
Wi-Fi Dual Band
3 porte HDMI
2 porte USB
S/PDIF ed ethernet
aleardo06 Novembre 2019, 13:49 #3
Sarebbe interessante conoscere il tipo di pannello impiegato nei diversi modelli (VA o IPS).
demon7706 Novembre 2019, 14:36 #4
uau.. mica male davvero.

Curioso di vederle alla prova.
Lanfi06 Novembre 2019, 16:36 #5
La gamma non pro da quello che ho capito non supporta l'hdr, nel 2019 su una tv appena lanciata mi pare un difetto notevole.

La gamma pro invece è più interessante. Se riescono a tenere il prezzo su quei livelli, magari salendo di 150 - 200 € possono essere concorrenziali. Ovviamente se a livello qualitativo tengono botta....il pilotaggio e la calibrazione di una moderna tv 4k non sono banalissimi, inoltre mi aspetto una parte smart che permetta di sfruttare appieno l'ecosistema android, sbaragliando lg e samsung che sul versante smart tv per ora sono al top.

Vedremo....anche se già il fatto che supporti solo HDR10+ e non DV un po' mi fa storcere il naso.
acerbo07 Novembre 2019, 11:00 #6
le tv vanno viste, gli impianti hifi vanno ascoltati, i veicoli vanno provati ... la scheda tecnica conta davvero il giusto.
ing.leo07 Novembre 2019, 11:37 #7
ma un bel 50" per chi come me ha la parete attrezzata con 120cm di spazio disponibile no?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^