Xiaomi HelloEar Arc: ecco i nuovi auricolari personalizzabili a meno di 40€

Xiaomi HelloEar Arc: ecco i nuovi auricolari personalizzabili a meno di 40€

L'azienda cinese presenta ufficialmente un nuovo tipo di auricolari capaci di personalizzarsi all'orecchio dell'utente e soprattutto rendersi confortevoli al massimo durante l'uso. Nessuna rinuncia alla qualità e soprattutto con un costo di soli 37 euro.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:01 nel canale Audio Video
Xiaomi
 

Xiaomi è ormai conosciuta non solo per la realizzazione dei propri smartphone dall'alto contenuto tecnico e dal basso prezzo di vendita ma anche per accessori di ogni genere. In tal senso sono ormai famosi gli auricolari realizzati dall'azienda che seppur con una qualità audio invidiabile da molti vengono venduti sempre ad un prezzo quanto mai basso. Proprio in tal senso eco arrivare le nuove HelloEar Arc, un nuovo paio di auricolari, che posseggono la particolarità di avere un ottimo confort sulle orecchie grazie ad una completa personalizzazione nella forma degli stessi.

A livello tecnico le nuove HelloEar Arc posseggono un corpo realizzato completamente in kevlar e alluminio sintomo che in Xiaomi non si è badato a spese per quanto concerne i materiali comportando chiaramente una resistenza ottimale. Connessione classica con un cavo lungo 1,2 metri terminante con il jack da 3.5mm oltre alla presenza di un microfono di alta qualità e tre pulsanti fisici per il volume e per rispondere alle chiamate.

Le nuove cuffie Xiaomi posseggono poi a livello di specifiche tecniche un'impedenza pari a 25 ohm ed una sensibilità che può raggiungere i 106.5 db con una relativa potenza di 3 mW. Per quanto concerne invece l'intervallo di frequenze parliamo di cuffie che variano tra i 20 Hertz e i 20 kiloHertz. Ma è palese che oltre alle specifiche tecniche le nuove HelloEar Arc posseggono una caratteristica che nessun altro produttore permette a questo prezzo. Gli utenti interessati all'acquisto dovranno inviare all'azienda una foto dei propri padiglioni auricolari in modo tale da permettere alla stessa di produrre i supporti in silicone personalizzati proprio in base alle caratteristiche delle proprie orecchie. Un plus non indifferente che permetterà agli utenti di ottenere cuffie "a misura".

Le nuove Xiaomi HelloEar Arc sono già disponibile in preordine per il mercato cinese al prezzo di 299 yuan che risultano pari a circa 38€. Le prime spedizioni dovrebbero arrivare entro la fine di agosto e chissà che in qualche modo non si possano acquistare anche dal nostro paese magari tramite i canonici store di importazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto12 Luglio 2017, 17:07 #1

molto bene

se dovesse risultare che suonano bene,valuterò seriamente l'acquisto
fortschleichen12 Luglio 2017, 23:19 #2
Se non ricordo male il programma di etymotic per i un custom fit parte dai 100$.
Detto che mi chiedo cosa me possano fare un calco fedele con una foto, come fanno con meno di 40€ a dare anche delle cuffie decenti?
jumperman13 Luglio 2017, 11:43 #3
Originariamente inviato da: fortschleichen
Se non ricordo male il programma di etymotic per i un custom fit parte dai 100$.
Detto che mi chiedo cosa me possano fare un calco fedele con una foto, come fanno con meno di 40€ a dare anche delle cuffie decenti?


Semplice, paghi solo la materia prima e non l'operatore che la produce
DarkmanDestroyer13 Luglio 2017, 13:17 #4
@fortschleichen
in cina i costi di produzione e le tasse annesse sono nettamente inferiori rispetto a quanto vige in italia o in europa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^