Urbanista Los Angeles: la cuffia wireless che ha l'energia solare (ma Daitarn III non c'entra)

Urbanista Los Angeles: la cuffia wireless che ha l'energia solare (ma Daitarn III non c'entra)

Urbanista annuncia il lancio di Urbanista Los Angeles, le prime cuffie al mondo con che si auto-ricaricano con l'energia solare. Le cuffie, infatti, integrano nella parte superiore dell'archetto una striscia di celle solari Powerfoyle di Exeger, in grado di convertire in energia elettrica la luce solare

di pubblicata il , alle 16:38 nel canale Audio Video
Urbanista
 

Il marchio svedese Urbanista è da poco sbarcato in Italia aprendo una sede operativa nel nostro Paese. L'azienda punta sul connubio tra audio e stile, con prodotti che cercano di coniugare un'estetica accattivante a una buona qualità audio.

Urbanista si è presentata in Italia con tre prodotti (le cuffie over-ear con ANC Miami, le True Wireless IPX4 London con ANC e Stockholm), ma è il prodotto appena annunciato quello che farà parlare maggiormente di sé.

Urbanista Los Angeles: la cuffia wireless ha l'energia solare che... la ricarica

Cercando di intercettare la voglia di tecnologia green che accompagna questo momento storico, in cui la transizione ecologica è sulla bocca di tutti, Urbanista annuncia il lancio di Urbanista Los Angeles, le prime cuffie al mondo con che si auto-ricaricano con l'energia solare. Le cuffie, infatti, integrano nella parte superiore dell'archetto una striscia di celle solari Powerfoyle di Exeger, in grado di convertire in energia elettrica la luce solare, con una certa efficienza anche negli ambienti chiusi.

I dati rilasciati nel comunicato stampa sembrano molto interessanti: "Basta un'ora trascorsa fuori in una giornata di sole con Urbanista Los Angeles per generare tre ore di riproduzione musicale. Giornata nuvolosa? Per ogni ora trascorsa fuori, hai comunque due ore di autonomia". Sarà interessante mettere alla prova sul campo questa tecnologia, che potrebbe essere utile per limitare uno dei difetti delle cuffie wireless, il fatto che a volte ci si dimentica di ricaricarle e le si trova scariche nel momento del bisogno. Sempre secondo le dichiarazioni dell'azienda, basta lasciarle vicine a una finestra per trovarle sempre cariche.

Le cuffie integrano cancellazione del rumore ibrida Active Noise Cancelling; integrano anche sensori di prossimità, per rilevare quando vengono indossate e fermare automaticamente la riproduzione musicale quando le si toglie.

Il prodotto è stato annunciato ora e sarà a breve in preordine sul sito www.urbanista.com/losangeles

Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^