Un nuovo smart speaker prodotto da Spotify? Ecco le ultime voci

Un nuovo smart speaker prodotto da Spotify? Ecco le ultime voci

La compagnia alla base del servizio di streaming musicale si starebbe preparando al lancio di un nuovo smart speaker, o di una periferica hardware di cui ancora non si conoscono dettagli

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Audio Video
Spotify
 

Da circa un anno si parla di un possibile smart speaker prodotto da Spotify, con il servizio che otterrebbe una periferica dedicata per la riproduzione della musica presente. Del prodotto non sappiamo ancora nulla, se non che la compagnia sta aumentando i propri sforzi. Ad indicarlo, come indicato dal sito MusicAlly, sono i nuovi annunci di lavoro sul sito ufficiale per quanto riguarda le posizioni aperte nel ramo hardware della compagnia.

La descrizione indica testualmente che Spotify è in procinto di "creare i suoi primi prodotti fisici", e vuole iniziare a impostare il ramo operativo della nuova divisione negli ambiti della "manifattura, della catena di fornitura, delle vendite e del marketing". Le posizioni aperte sono, nello specifico, per un Project Manager, per un Senior Project Manager e per un Operations Manager nella divisione Hardware Production. I nuovi ruoli "creeranno esperienze innovative".

Annunci di lavoro precedenti indicavano inoltre che la compagnia stesse cercando nuovi collaboratori per creare un nuovo prodotto simile a Pebble Watch, Amazon Echo e gli Spectacles di Snap, suggerendo inoltre l'introduzione di un servizio di gestione tramite la voce. Quest'ultimo aspetto, nella fattispecie, è ormai diventato d'obbligo per gli smart speaker, come ormai insegnano i prodotti Echo di Amazon, Google Home e anche HomePod di Apple.

È probabile che Spotify voglia creare dell'hardware estremamente specializzato per il suo brand, probabilmente con il solo supporto esclusivo del servizio musicale proprietario, ma anche qualcosa di unico che si allontana da quanto proposto dai diretti concorrenti (come Pebble Watch e Spectacles al loro debutto). Il prodotto di Spotify potrebbe essere uno smart speaker, o anche un dispositivo indossabile (come delle cuffie) basato esclusivamente sullo streaming audio.

Spotify ha una base d'utenza di circa 70 milioni di utenti, sufficiente per smuovere il mercato "hardware" dello streaming musicale. Con la tecnologia Spotify Connect è già possibile utilizzare al meglio il servizio su qualsiasi periferica, come speaker di terze parti, televisori, e qualsiasi prodotto compatibile con le tecnologie di connettività moderne ma sembra sempre più evidente che la compagnia voglia svelare qualcosa di nuovo, anche se ad oggi non ha rivelato dettagli.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
globi22 Febbraio 2018, 21:31 #1
Mi sembra un buco nell`acqua, se uno ha la licenza la installa dove vuole, magari anche su più apparecchi, perché quindi acquistare un hardware dedicato che magari serve solo per Spotify e non altro e dove magari la licenza é fissata e limitata sull`unico apparecchio dedicato?
Ezechiele25,1723 Febbraio 2018, 10:32 #2
Ho un abbonamento Spotify in prova e sono deluso. Molta musica si sente in bassa qualità. Mi chiedo che senso ha accoppiare a Spotify anche impianti HiFi di un certo livello, quando poi la sostanza è di scarsa qualità.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^