Sennheiser presenta BT T100: il Bluetooth arriva nel salotto di casa

Sennheiser presenta BT T100: il Bluetooth arriva nel salotto di casa

Sennheiser ha presentato ufficialmente il trasmettitore Bluetooth BT T100, pensato per portare la connettività senza fili a dispositivi come televisori e impianti home theatre che ne sono sprovvisti

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Audio Video
Sennheiser
 

Sebbene non sia alla pari con il classico cavo, il Bluetooth è indubbiamente uno standard molto comodo nell'ascolto della musica: la libertà e la semplicità di utilizzo che offre sono punti molto forti a suo favore. Non tutti i dispositivi ne sono dotati, però, e per questo il Sennheiser ha creato il BT T100, un trasmettitore Bluetooth che permette di utilizzare le proprie cuffie Bluetooth con apparecchi come TV e impianti stereo.

Il Sennheiser BT T100 offre la possibilità di connettersi ad apparecchi che dispongano di uscite ottiche e analogiche (a patto di inserire un jack da 3,5 mm nel BT T100), mentre sul fronte della connessione permette di utilizzare lo standard Bluetooth con codec aptX a bassa latenza, in grado di minimizzare la latenza e permettere quindi una fruizione di buona qualità di film e altri contenuti che richiedono sincronia tra audio e video.

Sennheiser BT T100

L'alimentazione del BT T100 avviene tramite una porta micro-USB, ed è dunque possibile alimentare il dispositivo anche collegandolo a una porta USB presente sul televisore.

Il Sennheiser BT T100 è in vendita in accoppiata a una selezione di cuffie o a 79,90€ quando acquistato separatamente. Si tratta di fatto di un dispositivo semplice, ma particolarmente efficace nel portare la connettività Bluetooth a quei dispositivi del salotto di casa che non la supportano nativamente, aggiungendo ulteriore comodità alla fruizione dei contenuti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kiwivda21 Giugno 2018, 19:34 #1
Il bose sound link wireless esiste da almeno 5 anni e fa la stessa cosa, e in più può essere abbinato ad altri dispositivi sound link per creare delle zone musicali o riprodurre tutti insieme la stessa canzone, funziona con ingresso analogico, via bluetooth e via wifi. Ha le stazioni audio pre impostabili ed è compatibile con spotify connect.
Direi che questo affare di sennheiser è del tutto inutile e già vecchio.
xP4Kix21 Giugno 2018, 20:56 #2
Originariamente inviato da: kiwivda
Il bose sound link wireless esiste da almeno 5 anni e fa la stessa cosa, e in più può essere abbinato ad altri dispositivi sound link per creare delle zone musicali o riprodurre tutti insieme la stessa canzone, funziona con ingresso analogico, via bluetooth e via wifi. Ha le stazioni audio pre impostabili ed è compatibile con spotify connect.
Direi che questo affare di sennheiser è del tutto inutile e già vecchio.


Bose Sound Link é un diffusore e non un trasmettitore BT, e non ha aptX che praticamente azzera il lag. Chi possiede Bose SL, dal 2013 aspettano disperatamente il supporto ad aptX, quindi.. di cosa parliamo?
Tutto questo hate senza motivo, per di piú con due prodotti completamente diversi!
kiwivda22 Giugno 2018, 18:21 #3
Guarda che lo uso in sala da almeno 2 anni ed è un ricevitore bluetooth, wifi e analogico.
https://www.bose.it/it_it/products/...ch-adapter.html
xP4Kix22 Giugno 2018, 21:53 #4
Originariamente inviato da: kiwivda
Guarda che lo uso in sala da almeno 2 anni ed è un ricevitore bluetooth, wifi e analogico.
https://www.bose.it/it_it/products/...ch-adapter.html


Da come avevi scritto non era lo stesso prodotto hai scritto "bose sound link wireless", quello che possiedi è il "SoundTouch Wireless Link".
E comunque costa più del doppio di questo Sennheiser e non ha aptX... e per quello che offre è più inutile il Bose che questo Sennheiser..
Slater9123 Giugno 2018, 11:21 #5
Originariamente inviato da: kiwivda
Il bose sound link wireless esiste da almeno 5 anni e fa la stessa cosa, e in più può essere abbinato ad altri dispositivi sound link per creare delle zone musicali o riprodurre tutti insieme la stessa canzone, funziona con ingresso analogico, via bluetooth e via wifi. Ha le stazioni audio pre impostabili ed è compatibile con spotify connect.
Direi che questo affare di sennheiser è del tutto inutile e già vecchio.


Ciao,

Credo tu non abbia capito lo scopo del dispositivo di Sennheiser. Quello di Bose che citi è un ricevitore: serve per aggiungere connettività WiFi e Bluetooth a un sistema affinché possa ricevere il segnale da altre sorgenti. Il Sennheiser BT T100 fa l'opposto: è un trasmettitore che aggiunge il Bluetooth a una sorgente, che sia un impianto stereo o una TV, e permette di collegarci delle cuffie.
I due dispositivi sono esattamente opposti (uno va collegato ai diffusori, l'altro alla sorgente), quindi contrapporli e dire che "questo affare di Sennheiser è del tutto inutile e già vecchio" non ha molto senso

Buon fine settimana!
floc25 Giugno 2018, 01:46 #6
peccato non abbia nfc. Mi sarebbe servito un trasmettitore di qualità da mettere in una sala riunioni per realizzare una diffusione a basso costo con degli altoparlanti portatili. Ma visto che questi si scaricheranno e che saranno riaccoppiati da dei paguri l'nfc è fondamentale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^