Rai 1, Rai 2 e Rai 3 in HD anche sul digitale terrestre: ecco come riceverli

Rai 1, Rai 2 e Rai 3 in HD anche sul digitale terrestre: ecco come riceverli

A partire da lunedì prossimo i canali principali di Rai saranno disponibili singolarmente in HD anche sul digitale terrestre. La novità arriva dopo l'arrivo dei nuovi loghi

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Audio Video
RAI
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

159 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ninja75014 Settembre 2016, 15:40 #11
non sarà perfetto ma tra questo e lo stesso canale SD c'è una differenza abissale
AceGranger14 Settembre 2016, 15:53 #12
Originariamente inviato da: ninja750
non sarà perfetto ma tra questo e lo stesso canale SD c'è una differenza abissale


ah bè grazie, lo stai paragonando con la m***a
Avatar014 Settembre 2016, 15:57 #13
Originariamente inviato da: ferro75
Che poi sono HD solo nella risoluzione perché la banda dedicata è veramente ridicola. Durante le olimpiadi sembrava che i nuotatori fossero in una piscina di ghiaia visti i tanti artefatti che comparivano nell'acqua


Vero
Imbarazzante.
Thalon14 Settembre 2016, 16:16 #14
Già mi preoccupo visto che qui sul canale 26 la banda già è ben utilizzata (tant'è che rai4 certe sere non riesco proprio a vederlo, e non si tratta di antenna visto che l'antennista m'è passato giusto qualche mese fa a riorientarla visto che la rai qui ha già cambiato frequenza almeno tre volte da quando è partito il DTT, e che adesso le frequenze e le modulazioni dovrebbero essere definitive), non m'immagino cosa possa capitare se al posto del canali sd ne metteranno in hd a contendersi la poca banda disponibile.
chris19014 Settembre 2016, 16:25 #15
Per me non cambia niente per quel che guardo la tv. Avere dei canali in HD per poi guardare forum, avanti un altro, caduta libera, pomeriggio 5, matino 5, striscia....non è che ci si sta gran differennza eh! Forse forse nei film ma neanche tanto se già la risoluzione del film è più bassa vedi sempre la stessa cosa! Adesso come adesso si vedono già bene

Poi degustibus
ziozetti14 Settembre 2016, 16:41 #16
Originariamente inviato da: chris190
Forse forse nei film ma neanche tanto se già la risoluzione del film è più bassa vedi sempre la stessa cosa! Adesso come adesso si vedono già bene

Non è questione di gusti, probabilmente non hai mai fatto un confronto fra la qualità di Rai normale e Rai HD sul 501.
ziozetti14 Settembre 2016, 16:42 #17
Ho visto sul satellite i nuovi loghi: sono troppo centrali e incredibilmente grandi, spero li sistemino quanto prima.
+Benito+14 Settembre 2016, 17:08 #18
rai coi loghi son proprio dei deficienti. Anche per le olimpiadi il logo rai era semitrasparente, mentre la scritta diretta no, un bell'adesivo piazzato lì a cazzo.
CrzHrs14 Settembre 2016, 17:25 #19
Originariamente inviato da: MoodM
condividono su di un Mux ben 3-4 canali in codec Mpeg4 H264 AVC 50Hz pure interlacciato ....su portante RF da soli 8Mhz con modulazione DVB-T da saturare al Max in Payload con circa 26Mbit/sec a FEC & intervallo di guardia tirati all'indispensabile


L'ampiezza di banda sono 7 Mhz.

troppa compressione quindi basso Bitrate/sec VBR per eventi Nativi 1920x1080


Il Bitrate è variabile e bilanciato con il resto del mux

per vedere quolcosa di decente dovete passare minimo ad Eurosport 1 & 2 HD su SKy etc .. con piu' banda SAT in DVB-S2 36Mhz ( 60Mbit/sec) e quindi meno compressione sullo stream di canale nei Mux


Il satellite trasmette in QPSK che è una modulazione molto più semplice e solida. si arriva ai 65MBps circa. il T2 ad 8Mhz arriva intorno ai 50.

Il vero problema è che un satellite tiene 120mux contro i 35 circa del digitale terrestre. Le considerazioni successive mi sembrano ovvie
MoodM14 Settembre 2016, 17:42 #20
Originariamente inviato da: CrzHrs
L'ampiezza di banda sono 7 Mhz.




i canali Rai HD non stanno su frequenza in Banda III VHF da 7Mhz di portante con basso intervallo di guardia aka Short GI (per recuperare bitrate/sec ) ma in banda UHF con portante @ 8Mhz DVB-T




Originariamente inviato da: CrzHrs
Il Bitrate è variabile e bilanciato con il resto del mux





certo ma con un bitrate a circa max 26 Mbit/sec su modulation 64QAM DVB-T 8Mhz RF, fa sempre pena




Originariamente inviato da: CrzHrs
Il satellite trasmette in QPSK che è una modulazione molto più semplice e solida. si arriva ai 65MBps circa.





si poi si sfruttano nel 99% dei casi sempre circa 60Mbit/sec sulla portante da 36Mhz per dare dei FEC ( Forward Error Correction) idonei sulla correzione d'errore Red Solomon ed avere basso BER sul demodulatore DVB-S2 embedded nel decoder





Originariamente inviato da: CrzHrs
il T2 ad 8Mhz arriva intorno ai 50.




teorici su modulazione DVB-T2 ..poi con FEC idoeni + relativi Itervalli di Guardia arrivi a max a 40Mbit/sec su solita 8Mhz di portante RF ..quando va bene

si ottimizzerà col codec a compensare in Mpeg4 H.265 HEVC





Originariamente inviato da: CrzHrs
Il vero problema è che un satellite tiene 120mux contro i 35 circa del digitale terrestre. Le considerazioni successive mi sembrano ovvie







il vero problema è che su Digitale Terrestre oltre alle poche frequenze rispetto al SAT, c'è anche un sacco di canali spazzatura e/o ciarpame ad occupare frequenze a vuoto a discapito della qualità di tutti gli altri che devono ipercomprimere nei Mux usando ancora l'Mpeg 2 sui canali SD e nemmeno Mpeg 4 H.264 che viene usato per i soli canali pseudo HD sempre con spettro 64QAM DVB-T @ Max 26Mbit/sec modulati nell'etere ....e non T2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^