Netflix non funzionerà più su molte smart TV Samsung. Ecco quali sono i modelli coinvolti

Netflix non funzionerà più su molte smart TV Samsung. Ecco quali sono i modelli coinvolti

Le limitazioni tecniche non permetteranno a Netflix di essere visualizzata in molte smart TV Samsung a partire dal 1 dicembre prossimo. Ecco la lista e cosa succederà.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Audio Video
NetflixSamsung
 

Samsung ha deciso di non aggiornare molte delle proprie smart TV alle ultime novità e questo non permetterà a tutti coloro che ne sono in possesso di poter installare l'applicazione di Netflix e dunque godere del servizio di streaming video su quella TV. Un messaggio apparirà sulla smart TV Samsung al momento dell'apertura dell'applicazione Netflix: Netflix non sarà più disponibile su questo device“.

Samsung Smart TV: ecco cosa succederà dal 1° dicembre

Samsung ha pubblicato una pagina informativa sul proprio sito proprio per spiegare il motivo per il quale sta eliminando l'applicazione di Netflix sulle smart TV più datate. Ufficialmente infatti si legge come “A causa di limiti tecnici, a partire dal primo dicembre 2019 Netflix non sarà più supportato sulle TV del 2010 e 2011. Se hai uno di questi dispositivi, potresti vedere un messaggio sulla tua TV. Potrai continuare a vedere Netflix collegando il tuo TV ad un altro device compatibile con Netflix“.

Netflix: quali i dispositivi non più compatibili

Samsung, in questo caso, ha specificato come le smart TV pronte a perdere la loro compatibilità con Netflix sono esattamente quelle prodotte tra il 2010 e il 2011, e che sono in possesso delle lettere “C” o “D” nel loro codice del modello dopo il numero che indica le dimensioni dello schermo. In questo caso non viene fornito uno specificato elenco con tutte le smart TV Samsung coivolte nella dismissione di Netflix ma gli utenti se ne accorgeranno tramite la comparsa sulla TV del messaggio specifico.

Come è possibile continuare a vedere Netflix? Le uniche soluzioni a questa incompatibilità tra Netflix e le TV di Samsung è quella chiaramente di acquistare una smart TV di nuova generazione e dunque compatibile con le novità hardware del servizio di streaming oppure utilizzare un dispositivo aggiuntivo come una Amazon Fire TV Stick oppure anche una Apple TV, una PlayStation 3 o 4 o anche una Xbox One o un Roku compatibile o infine un Google Chromecast.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Uncle Scrooge11 Novembre 2019, 17:30 #1
Ne ho una del 2012 quindi non ancora coinvolta, comunque sebbene fosse l'assoluto top di gamma all'epoca dell'acquisto, ho già da tempo aggiunto una FireTV stick per ovviare all'incredibile lentezza di caricamento app e buffering dei video... La CPU evidentemente non è più adeguata (com'è ovvio, se ripensiamo anche alla capacità di calcolo degli smartphone di quegli anni, oggi sarebbero inutilizzabili).
silviop11 Novembre 2019, 17:53 #2

Non dovrebbero proprio esistere...

...le smart TV, al massimo monitor con in bundle la pennetta hdmi (non proprietaria) con eventualmente il sintonizzatore.
Per le regolazioni audi/video un protocollo aperto IR cosi il telecomando della pennetta potrebbe regolare anche il pannello.
DakmorNoland11 Novembre 2019, 18:19 #3
Originariamente inviato da: silviop
...le smart TV, al massimo monitor con in bundle la pennetta hdmi (non proprietaria) con eventualmente il sintonizzatore.
Per le regolazioni audi/video un protocollo aperto IR cosi il telecomando della pennetta potrebbe regolare anche il pannello.


Purtroppo i monitor solitamente fanno pena se paragonati anche solo ad una TV di fascia medio-alta, parlo per esperienza. Non c'è assolutamente paragone.

Tanto dopo 8-9 anni è chiaro che uno il TV lo può sempre tenere e aggiungere una chiavetta esterna, oppure valutare il cambio, certo anche a me non va a genio questo consumismo imposto.
coschizza11 Novembre 2019, 19:14 #4
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Ne ho una del 2012 quindi non ancora coinvolta, comunque sebbene fosse l'assoluto top di gamma all'epoca dell'acquisto, ho già da tempo aggiunto una FireTV stick per ovviare all'incredibile lentezza di caricamento app e buffering dei video... La CPU evidentemente non è più adeguata (com'è ovvio, se ripensiamo anche alla capacità di calcolo degli smartphone di quegli anni, oggi sarebbero inutilizzabili).


È una questione puramente politica non tecnica per vedere Netflix non ti serve nessuna cpu o hardware più potente semplicemente loro hanno deciso di non pagare più netflix per le licenze stop.
Madcrix11 Novembre 2019, 19:39 #5
Originariamente inviato da: coschizza
È una questione puramente politica non tecnica per vedere Netflix non ti serve nessuna cpu o hardware più potente semplicemente loro hanno deciso di non pagare più netflix per le licenze stop.


si e no, Netflix ora come ora utilizza diverse interfacce a seconda delle capacità dell'hardware su cui gira, le vecchie versioni venrranno lasciate al palo e vecchie tv non possono far girare le versioni più recenti, su alcune gira a fatica già adesso
coschizza11 Novembre 2019, 20:18 #6
Originariamente inviato da: Madcrix
si e no, Netflix ora come ora utilizza diverse interfacce a seconda delle capacità dell'hardware su cui gira, le vecchie versioni venrranno lasciate al palo e vecchie tv non possono far girare le versioni più recenti, su alcune gira a fatica già adesso


Tutto vero ma a me interessa guardare i film non l’interfaccia qui invece decidono che da un giorno all’altro quello che andava bene non va più è non c’è nulla di tecnico in questo. Io per anni ho usato netflix su iPad 1 che non era più supportato da anni eppure seppur con interfaccia del secolo scorso potevo guardare tutto il catalogo senza problemi.
eureka8511 Novembre 2019, 21:22 #7
comprare sempre televisisori, smartphone e tablet di fascia medio bassa inutile spendere migliaia di euro per oggetti che li fanno diventare comunque inutilizzabili, questo è inquinamento ambientale programmato
DarkmanDestroyer11 Novembre 2019, 21:23 #8
l'obsolescenza, quella bella...
quando si decideranno a rottamare il web os in favore di qualcosa di più performante?
l'idea postata sopra è comunque interessante:
se vendessero solo la tv, com'era anni fa, sarebbe molto meglio.
poi la parte smart la lasciassero fare a chi la sa fare
ho ancora in giro il primo mi box con android 4.4.2 che ancora al webos gli da le palate in fatto di contenuti smart.
TigerTank11 Novembre 2019, 21:34 #9
Secondo me le soluzioni tipo Chromecast Ultra e simili probabilmente sono già di loro molto meglio come livello software rispetto alle app di tv anche ben più recenti e che vengono aggiornate ad ogni morte di Papa...
Mory11 Novembre 2019, 21:46 #10
Mi sembra un non problema, io ho una smart tv lg che sono mesi che non mi apre più youtube, ma i video di youtube li guardo lo stesso. Come faccio? ho collegato il notebook con un cavo HDMI e il problema è risolto, senza comprare chiavetta, chromecast o cavolate simili

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^