Google potrebbe presentare un nuovo Chromecast con Android TV 4K e G Assistant integrati

Google potrebbe presentare un nuovo Chromecast con Android TV 4K e G Assistant integrati

L'azienda di Mountain View potrebbe molto presto introdurre un nuovo dispositivo Chromecast capace di integrare il supporto al 4K ma anche l'assistente vocale Google Assistant. Ecco i dettagli e le immagini con il telecomando incluso.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Audio Video
Google
 

Un nuovo Google Chromecast potrebbe arrivare al Google I/O 2018 in programma dal prossimo 8 maggio. Un dispositivo che potrebbe cambiare le carte in tavola rispetto a quanto visto fino ad oggi soprattutto per il fatto che l'azienda sembra intenzionata ad integrare il proprio assistente vocale Google Assistant oltre ad un vero e proprio telecomando.

Sì, perché il nuovo Chromecast in arrivo sembra essere un nuovo dispositivo realizzato con le sembianze del classico dongle che fino ad oggi abbiamo potuto vedere ma quanto mai diverso nella sostanza vista la presenza al suo interno di un sistema di Android TV. In questo caso è possibile che il dongle non debba necessariamente essere "alimentato" dallo smartphone ed ecco il motivo della presenza di un telecomando il quale permetterà di regolare ogni sorta di impostazione e di modificare i vari canali o sorgenti. L'interfaccia dovrebbe essere la solita di Android TV con tutte le applicazioni ad essa ottimizzate e soprattutto il supporto a Google Assistant che "vivrà" nel dongle pronta ad aiutarci nelle operazioni basilari.

Grazie al suo passaggio alla FCC americana è stato possibile scoprire molte caratteristiche tecniche del nuovo dispositivo in arrivo. Innanzitutto il nuovo Chromecast possederà un processore Amlogic S905X che sarà coadiuvato da 2GB di RAM e da 8GB di memoria interna. Chiaramente presente il supporto alla riproduzione di contenuti multimediali 4K in HDR e dunque nessun problema vi sarà con le nuove TV di ultima generazione.

Come detto il nuovo Chromecast sarà pienamente controllata da Google Assistant e nel telecomando del dispositivo è possibile osservare un pulsante dedicato all'assistente vocale che dunque potrà essere interpellato in ogni momento per ogni tipo di informazione e con ogni probabilità anche per controllare a pieno i comandi del nuovo dispositivo di Google.

In questo caso non ci sono ulteriori indicazioni come non ci sono informazioni sul prezzo o sulla sua disponibilità. E' chiaro che la vicinanza dell'evento di Google I/O 2018 e la presentazione del dispositivo alla FCC per l'autorizzazione non fa che pensare appunto ad una presentazione durante l'evento con una commercializzazione poi successiva.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elgabro.12 Aprile 2018, 14:42 #1
era ora
teknobrain12 Aprile 2018, 14:49 #2
Sinceramente l'hardware è misero e dovrebbe costare senz'altro piu della versione Ultra. Non vedo perchè non passare ad una nVidia Shield 2017, con hardware maggiormente performante, e sopratutto integrato un chromecast ultra.
piefab12 Aprile 2018, 15:11 #3
Presenteranno un dispositivo con un chip e un quantitativo di RAM già vecchio.
Haran Banjo12 Aprile 2018, 16:13 #4
Bene, si sono accorti che un telecomando ci vuole. Amazon l'aveva già capito.
Zurlo13 Aprile 2018, 11:37 #5
Mah, l'assistente di google non c'e' verso di farlo andare - il piu delle volte parte da solo e cerca cose a caso . Per il momento riesco solo a usarlo con Maps e con i contatti - non molto di piu'.
sterock7713 Aprile 2018, 12:29 #6
Alla fine è un tv box android anche misero .
Dopo che ne sono arrivati in commercio milioni di ogni prezzo e qualità arrivano loro a capire che utilizzarlo senza l' ausilio del telefono e renderlo standalone è 10 volte meglio. A questo punto ti attacchi G . Ho già di meglio, oltretutto anche uno già vecchio ma meraviglioso con w10 che non è nemmeno paragonabile e quelli nuovi fanno spavento.
No grazie tieniti il tuo portachiavi sfigatello.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^