Ecco Free BYRD: i primi auricolari TWS di beyerdynamic

Ecco Free BYRD: i primi auricolari TWS di beyerdynamic

Ispirate nell'estetica ai plettri delle chitarre questi nuovi auricolari Bluetooth 5.2 TWS offrono cancellazione attiva del rumore, 11 ore di autonomia su singola carica e promettono di portare in mobilità, completamente senza fili, l'esperienza audio che ha reso famosi i prodotti teutonici

di pubblicata il , alle 18:02 nel canale Audio Video
beyerdynamic
 

Alcuni nomi sono mitici nel mondo dell'audio: nel panorama delle cuffie pochi prodotti sono iconici come le beyerdynamic DT 100, consacrate dai telecronisti della BBC e da musicisti come i Pink Floyd. I prodotti dell'azienda tedesca sono stati punto di riferimento per gli appassionati e i professionisti del mondo audio per decadi e negli ultimi anni si sono evoluti per stare al passo con le esigenze del pubblico moderno, anche abbracciando in anteprima alcune tecnologie diventate poi di largo consumo.

beyerdynamic DT-100 Roger Waters

beyerdynamic Free BYRD: tru wireless stereo con ANC

C'era dunque grande attesa per lo sbarco del marchio tedesco nel mondo delle cuffie True Wireless Stereo, avvenuto ora con il lancio di beyerdynamic Free BYRD. Ispirate nell'estetica ai plettri delle chitarre questi nuovi auricolari Bluetooth 5.2 TWS offrono cancellazione attiva del rumore, 11 ore di autonomia su singola carica e promettono di portare in mobilità, completamente senza fili, l'esperienza audio che ha reso famosi i prodotti teutonici.

beyerdynamic Free BYRD TWS

Anche in queste cuffie wireless con ANC troviamo la tecnologia Mimi Sound, che con un breve 'esame dell'udito' crea un profilo personalizzato per ogni utente in modo da adattare al meglio la risposta sonora degli auricolari in base all'effettiva capacità uditiva delle persone. In pratica l'app crea un profilo di equalizzazione che compensa gli eventuali deficit su alcune bande di frequenze.

Gli auricolari integrano due microfoni per apparecchio e promettono anche chiamate di qualità, con voce naturale e in evidenza rispetto ai rumori di fondo. Tra le particolarità anche la presenza di un profilo a bassa latenza per usare le cuffie anche per giocare e guardare video senza ritardi tra audio e video.

beyerdynamic Free BYRD TWS case IPX4

I dati tecnici parlano di risposta in frequenze di 10 Hz - 22.000 Hz e di 7 grammi di peso per singolo auricolare. In confezione gli utenti trovano 5 paia di inserti auricolari in silicone e tre coppie in schiuma morbida. Gli auricolari sono certificati IPX4 per una resistenza agli schizzi d'acqua, per l'uso sportivo o all'aperto senza patemi.

beyerdynamic Free BYRD prezzo

Si tratta di un prodotto che gioca nella fascia premium, con un listino di 229,00 €.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CYRANO11 Luglio 2022, 19:00 #1
Uno degli assoli più belli che io conosca...


C,s,òslmslmlsòm,s
LB211 Luglio 2022, 19:12 #2
bassa qualità, a quel prezzo meglio oppo o huawei
jepessen11 Luglio 2022, 21:28 #3
Originariamente inviato da: LB2
bassa qualità, a quel prezzo meglio oppo o huawei


Ecco puntuale la critica di chi vuole farla fuori dal vaso per sentirsi figo e superiore, su prodotti che manco ha mai visto o provato in vita sua... Soprattutto dichiarando superiori Oppo e Huawei, al posto di marchi come Bose o Schneider, mostra l'estrema e professionale conoscenza sull'argomento...
xxEmilioxx12 Luglio 2022, 08:14 #4
Non voglio dare ragione a nessuno ma il blasone del marchio riferito ad un prodotto completamente diverso da quelli "storici" non si porta per forza dietro una qualità superiore alla concorrenza

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^